In Genshin Impact arriva Hu Tao: conosciamo il nuovo personaggio tra trailer e abilità

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di In Genshin Impact arriva Hu Tao: conosciamo il nuovo personaggio tra trailer e abilità

Quello dei videogame free-to-play è un fenomeno sempre più in voga negli ultimi anni.

Con la Battaglia Reale di Fortnite a fare da "capogruppo", sono tantissime le produzioni gratuite attualmente disponibili su dispositivi mobile, PC e console - comprese quelle di nuova generazione - ad intrattenere milioni di gamer là fuori. Tra queste, pure Genshin Impact, actionRPG dall'animo multiplayer realizzato dagli sviluppatori cinesi di miHoYo, che in brevissimo tempo ha saputo imporsi come la moda poligonale del momento. 

Advertisement

Un progetto che fa del suo stile grafico anime e dei tanti personaggi giocabili i suoi cavalli di battaglia, supportato a getto continuo dal team di sviluppo. 

Non dovrebbe allora stupire che, al netto degli eroi e delle eroine già disponibili, Genshin Impact sia ora pronto ad accogliere una nuova avventuriera da schierare in campo, presentata con un primo trailer: 

Si tratta di Hu Tao, proveniente dalla nazione di Liyu. Nonostante la sua giovanissima età, è stata presentata come la settantasettesima direttrice del Wangshen Funeral Parlor, determinata e volutamente inquietante, seppur pennellata con il tratto morbido e decisamente kawaii che caratterizza il gioco.

In Genshin Impact, Hu Tao sarà equipaggiata con un'asta affidandosi alle abilità di tipo Pyro. Conosciamo anche i suoi talenti peculiari, che sono:

  • Secret Spear of Wangsheng - Grazie a questo talento, il nuovo personaggio può inflieggere sei rapidi colpi agli avversari. Quando caricato, consuma un certo quantitativo di stamina per lanciare un affondo in avanti che colpisce tutti i nemici sulla sua traiettoria.
  • Guide to Afterlife - Con questa abilità è possibile consumare una parte degli HP di Hu Tao per respingere i nemici nelle vicinanze ed entrare nello stato Paramita Papillo. Di conseguenza, i danni  aumentano in base al numero di HP presente al momento dell'entrata nello stato, e i nemici subiscono l'effetto Blood Blossom, ricevendo danni Pyro ogni quattro secondi.
  • Spirit Soother - Hu Tao evoca uno spirito incandescente che infligge danni Pyro a bersagli multipli.

Prodotto Consigliato Genshin Impact - PS4 0.00€ da amazon.it

Genshin Impact è disponibile in formato free-to-play su PC, Android, iOS e PlayStation 4  - è anche retrocompatibile con PS5 -, mentre una versione Nintendo Switch è stata annunciata ma non ancora rilasciata sul mercato.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Stranger Things 4: il tempo è la parola chiave (recensione)

Leggi la recensione senza spoiler dei primi sette episodi di Stranger Things 4, che debutta su Netflix in streaming dal 27 maggio.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Stranger Things 4: il tempo è la parola chiave (recensione)

Questa recensione del volume uno di Stranger Things 4 non contiene spoiler, quindi per discutere nel dettaglio delle scelte dei protagonisti, della trama e del grande piano del cattivo Vecna avremo tempo. Adesso è il momento di fare un bilancio di questi primi 7 episodi della quarta stagione di Stranger Things, che hanno una durata pari a quella di un lungometraggio: non c'è infatti un episodio inferiore ai 63 minuti.

La lunga durata degli episodi è giustificata dal fatto che i fratelli Duffer, creatori di Stranger Things, si sono voluti prendere il loro tempo per raccontare una storia, che almeno all'inizio sembra davvero frammentata e divisa su più fronti. Da come si evince nei vari trailer (e ne sono usciti parecchi) i ragazzi e le ragazze di Hawkins sono divisi tra la California e Hawkins, mentre Jim Hopper è imprigionato in Russia. Tutto accade nel 1986, quasi un anno dopo la strage dello Starcourt Mall (la morte di Billy e la sconfitta del Mind Flyer). Adesso i protagonisti sono sempre più grandi, frequentano il liceo e affrontano i classici problemi che ne derivano: questioni di cuore e di popolarità.

Sto cercando altri articoli per te...