Geoff Johns lascia il suo ruolo in DC Entertainment (e scriverà Green Lantern Corps)

Autore: Dan Cutali ,

Geoff Johns, autore che in DC Comics ha rivitalizzato alcuni personaggi di primaria grandezza come Lanterna Verde, Flash e la Justice League con run memorabili, fa un passo indietro dalla sua posizione esecutiva in DC Entertainment. Lascia il ruolo in mano al non meno famoso Jim Lee, per concentrarsi sui progetti creativi in Warner Bros. e DC Films. Tra questi vi è inclusa la pellicola Green Lantern Corps, già annunciata da tempo in uscita per il 2020.

Johns ha firmato un contratto esclusivo come produttore e scrittore con Warner Bros. e DC Films ma manterrà il suo posto di Publisher in DC Comics insieme a Dan DiDio, col quale detiene il ruolo dal 2010. Con il nuovo contratto in mano, Johns ha fondato una sua compagnia di produzione che ha chiamato Mad Ghost Productions,con la quale scriverà la sceneggiatura e produrrà il prossimo film del DC Extended Universe Green Lantern Corps.

Advertisement

DC Comics
Pagina disegnata con tutti i membri del Corpo delle Lanterne Verdi in volo
Il Corpo delle Lanterne Verdi al completo

Come Publisher, lancerà un nuovo brand DC Comics dal nome The Killing Zone, focalizzata su titoli nuovi e personaggi minori del DC Universe.

Johns sarà anche autore, dopo circa un decennio in cui non vi si cimentava, di una nuova serie a fumetti dedicata a Shazam! e continuerà a raccontare la miniserie di dodici numeri Doomsday  Clock illustrata da Gary Frank, nella quale l'universo di Watchmen viene integrato in quello della normale continuity DC, e la già annunciata Three Jokers, illustrata da Jason Fabok.

Lo sceneggiatore americano ha dichiarato a CBR.com:

Advertisement

Ho accettato il mio ruolo passato in DC Entertainment perché amo questi personaggi e il loro universo più di ogni altra cosa. Però voglio anche passare i miei giorni scrivendo sceneggiature e sui set; non vedo l'ora di tornare a un ruolo creativo più diretto e di peso. È il lavoro dei miei sogni che mi permette di mettere mano a progetti che raggiungono più in profondità il vasto pantheon di personaggi del DC Universe.

Warner Bors./DC Films
Wonder Woman inginocchiata con spada in mano, su sfondo arancione
Il sequel di Wonder Woman uscirà a novembre 2019

Johns ha già avuto un significativo ruolo creativo in progetti live-action di DC, inclusi la scrittura e la produzione esecutiva del sequel di Wonder Woman diretto di nuovo da Patty Jenkins e dato in uscita per novembre 2019.

Ha anche scritto e prodotto il prossimo Aquaman, diretto da James Wan e in uscita il 21 dicembre 2018. 

Advertisement
Warner Bros./DC Films
Mezzobusto di Jason Momoa in uniforme da Aquaman, con tridente in mano
Il prossimo film del DCEU sarà Aquaman

Johns ha anche avuto un preminente ruolo creativo in molti dei progetti televisivi di DC, incluso la prossima serie TV Titans che debutterà sul servizio in streaming DC Universe.

Geoff Johns è stata una presenza significativa in DC Comics negli ultimi 20 anni, a cominciare dalla sua prima serie a fumetti, Stars and S.T.R.I.P.E. del 1999. È stato nominato Direttore Artistico Creativo (Chief Creative Officer) nel 2010 mentre è diventato anche Presidente nel 2016.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tyler Rake 2, Hemsworth torna dalla morte nel trailer

Guarda il teaser trailer di Tyler Rake 2, il film che narra il seguito delle avventure del mercenario interpretato da Chris Hemsworth.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Tyler Rake 2, Hemsworth torna dalla morte nel trailer

Tyler Rake 2 è stato presentato con un teaser trailer all'evento Netflix TUDUM 2022. Il film vede il ritorno di Chris Hemsworth nei panni di Tyler Rake, ex mercenario impegnato in missioni ad alto tasso di adrenalina. Di seguito il trailer del film:

Il teaser trailer inizia riproponendo il finale del primo capitolo della saga, in cui Tyler Rake è ferito gravemente dopo la battaglia sul ponte. Si appoggia al parapetto e poi cade, finendo nel fiume sottostante, in una scena altamente drammatica. Una voce fuori campo dice che si affoga non per essere caduti in un fiume, ma perché si resta sott'acqua; viene inquadrato Rake sul fondale e lo si vede che apre gli occhi e comincia a nuotare verso la superficie. È una scena di grande impatto che farà felici tutti i fan del franchise Tyler Rake, chiamato in lingua originale Extraction. Il video si chiude mostrando l'hashtag #RakeLives ossia Rake vive, e la scritta "prossimamente"

Entrambi i capitoli di Tyler Rake sono stati prodotti dai fratelli Russo, molto noti per avere diretto Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame. Anche il nome del regista è lo stesso: Sam Hargrave, che viene dal mondo degli stuntman ed è stato coordinatore degli stunt in moltissimi film famosi: oltre ai due film degli Avengers precedentemente citati, ha lavorato anche in Suicide Squad e Atomica bionda. Come regista, Hargrave ha collaborato alle riprese della seconda stagione di The Mandalorian.
Al momento sono confermati nel cast di Tyler Rake 2 soltanto Chris Hemsworth e Golshifteh Farahani. Hemsworth è noto al pubblico per il ruolo di Thor nei film Marvel, tra cui ricordiamo il quarto capitolo del franchise dedicato al dio del Tuono, Thor: Love and Thunder, disponibile sulla piattaforma streaming Disney+. Farahani interpreta Nik, una mercenaria che ha una relazione con Rake.

Se questo sequel, Tyler Rake 2, sarà accompagnato da altre produzioni spin-off, potrebbe creare un universo cinematografico gestito dai fratelli Russo, i quali non hanno fatto mistero di volere lanciare varie produzioni legate al mondo Tyler Rake.

Sto cercando altri articoli per te...