Ghost Whisperer: il finale della serie (che non piace proprio a tutti!)

Autore: Elena Arrisico ,
Copertina di Ghost Whisperer: il finale della serie (che non piace proprio a tutti!)

Andata in onda dal 2005 al 2010, #Ghost Whisperer - Presenze ha conquistato una fetta di pubblico amante dei generi fantasy e thriller.

Creata da John Gray, la serie racconta la storia di Melinda Gordon (Jennifer Love Hewitt), donna in grado di vedere e comunicare con i fantasmi. Melinda è sposata con Jim Clancy (David Conrad) e gestisce un piccolo negozio di antiquariato nella fittizia Grandview, mentre aiuta le anime dei morti a passare nell’aldilà staccandosi dalla nostra realtà: Melinda le convince, infatti, a “passare oltre” e a “entrare nella luce”, risolvendo le questioni in sospeso che spesso le tengono ancora legate al nostro mondo. Per Melinda, questo non è un compito semplice, soprattutto quando si trova a doversi scontrare con chi non crede nel suo dono o con entità minacciose che la vogliono ostacolare.

Advertisement

Ma cosa è successo nel finale di Ghost Whisperer? Perché la serie è stata cancellata? Scopriamo di più in merito.

CBS
Jennifer Love Hewitt nella locandina di Ghost Whisperer
Il poster di Ghost Whisperer

La trama della quinta stagione

La trama della stagione 5 di Ghost Whisperer ci ha portato cinque anni in avanti rispetto agli eventi raccontati nella stagione 4. Dopo la morte inaspettata di Jim - il cui spirito si è reincarnato nel corpo di Sam Lucas, interpretato da Kenneth Mitchell – e il secondo matrimonio tra lui e Melinda, è nato Aiden che compare proprio nella quinta stagione della serie.

Conosciamo, quindi, Aiden all’età di cinque anni e scopriamo che, proprio come Melinda, anche lui può vedere e parlare con i fantasmi, oltre ad avere il potere di vedere emozioni e pensieri e a possedere l’abilità che gli permette di comunicare con gli Sfavilli e le Ombre che Melinda e gli altri non possono vedere.

CBS
Gli attori di Ghost Whisperer e Jennifer Love Hewitt in primo piano
Il cast di Ghost Whisperer

Gli Sfavilli sono gli spiriti dei bambini fatti di luce, mentre le Ombre sono spiriti che sono passati oltre, ma solo a metà perché le loro parti maligne sono rimaste nel nostro mondo. Al centro della stagione c’è, dunque, l’impegno di Melinda nel tenere Aiden al sicuro, aiutandolo a gestire il suo dono.

L'ultimo episodio della serie, La Parata dei Bambini (stagione 5, episodio 22)

Ghost Whisperer ha detto addio ai suoi fan con il ventiduesimo episodio della quinta stagione, La Parata dei Bambini (The Children's Parade). Anche in questo episodio, Melinda è impegnata ad aiutare alcune anime a passare oltre; questa volta, però, si tratta di un bambino che è intrappolato, insieme ad altri, nell’ospedale in cui Jim lavora.

Melinda non si rende immediatamente conto che il bambino, Pete (William Brent), non è vivo, ma è un fantasma. Quest’ultimo racconta tutto alla donna, spiegandole che sta cercando di proteggere dal male gli altri bambini che vagano per l’ospedale e che spera di poter trovare la pace soltanto dopo che avrà parlato con la sua famiglia. Tutti i bambini credono, inoltre, di essere vivi e che siano morti, in realtà, gli altri presenti in ospedale. Indagando, Melinda scopre che Pete è orfano e che la madre ha perso la vita durante il parto. 

Advertisement

CBS
Primo piano di David Conrad e Jennifer Love Hewitt
Jim e Melinda, interpretati da David Conrad e Jennifer Love Hewitt

Nel frattempo, le Ombre mettono in serio pericolo Melinda e Carl – il Guardiano, interpretato da David Clennon – avvisa il piccolo Aiden - figlio di Melinda e Jim, con il volto di Connor Gibbs – di cercare di fare di tutto per salvare la mamma, perché sta rischiando la vita. Grazie al suggerimento trovato sul Libro dei Cambiamenti, Carl consiglia ad Aiden di dare il via alla guerra finale tra le Ombre e gli Sfavilli: le prime torturano e perseguitano le persone; le seconde sono, invece, entità benevole fatte di luce.

Aiden avvisa, quindi, Jim (David Conrad), Eli James (Jamie Kennedy), Delia (Camryn Manheim) e Ned Banks (Christoph Sanders), dicendo loro che ha bisogno di correre da Melinda prima che qualcosa di brutto possa capitarle. Giunti al negozio, però, Melinda – sotto l’influenza delle Ombre – afferma di non essere sua madre e chiude la porta.

Al centro della piazza di Grandview, Aiden chiede, allora, l’aiuto degli Sfavilli – tra cui c'è la sua amica Cassidy, interpretata da Joey King - i quali sono, però, troppo spaventati dalle Ombre. Il bambino li incoraggia, spiegando loro che la luce è più potente del buio. Cassidy prende la mano di Aiden e inizia a brillare sempre di più, così come gli altri bambini fatti di luce che insieme illuminano tutto, diventando sempre più forti. Entrati nel negozio, liberano Melinda dal controllo delle Ombre, distruggendole una volta per tutte.

Risolta questa questione, Melinda è finalmente in grado di aiutare i bambini dell’ospedale ad accettare la propria condizione e a passare oltre, andando verso la luce. A fine episodio, Melinda e Jim parlano con Aiden nella sua stanza, dicendogli di non rinunciare mai e poi mai al proprio dono, di andarne fiero e non nasconderlo o fuggire da esso, perché può usarlo per fare del bene nel mondo. L’ultimissima scena di Ghost Whisperer è, poi, quella che vede Melinda sorridere ad Aiden, dicendogli che è un eroe. Aiden risponde:

Advertisement

Proprio come te, Mamma. Ogni giorno.

Alla fine della quinta stagione, Jim e Melinda avevano cercato (sbagliando) di proteggere Aiden, dicendogli che i fantasmi non esistono. La decisione era stata presa sotto consiglio di Carl che, a sua volta, in quel momento si trovava sotto l’influenza maligna delle Ombre. Così facendo, però, Melinda e tutta la sua famiglia si sono trovate maggiormente in pericolo. Fortunatamente, Aiden è riuscito a riprendere in mano la situazione e a eliminare le Ombre.

I motivi della cancellazione di Ghost Whisperer

Dopo una conclusione che potrebbe sembrare quasi quella di un “normale” episodio, il 18 maggio 2010 è arrivata inaspettatamente la notizia della cancellazione di Ghost Whisperer.

Prodotta da CBS, pur non avendo ascolti record, la serie si collocava in quella che può essere definita una delle serate più difficili della settimana per gli ascolti TV, ovvero quella del venerdì sera. Come riportato da The Cinemaholic, nonostante ciò, solo qualche giorno prima della messa in onda del finale, è arrivata la decisione del network di non rinnovare Ghost Whisperer per una stagione 6.

Advertisement

Le ragioni della cancellazione vanno ricercate nei costi crescenti e in una diminuzione – seppur non gravissima - degli ascolti: la quarta stagione rese Ghost Whisperer lo show più visto del venerdì sera su CBS, arrivando a ottenere 10milioni di spettatori; durante la quinta stagione, però, questi scesero a circa 7milioni e mezzo. I produttori esecutivi Kim Moses e Ian Sander confermarono la decisione con una dichiarazione:

Dopo cinque straordinarie stagioni e oltre cento episodi, ci dispiace annunciare che Ghost Whisperer non tornerà con una sesta stagione. Abbiamo avuto un’esperienza incredibile e abbiamo un debito di gratitudine con tutte le persone coinvolte.

Nina Tassler, presidente di CBS Entertainment, disse:

È triste, ma le serie non vanno in onda per sempre. È stata una sorpresa anche per noi. […] È tutta una questione di ascolti per il network.

Non si fece attendere il commento della protagonista, Jennifer Love Hewitt, che espresse la propria tristezza per la decisione presa.

Quando hai accompagnato le persone in un viaggio per così tanto tempo, il minimo che puoi fare è salutarle. Era una serie che parlava di affari in sospeso e noi non siamo riusciti a finire.

CBS
Primo piano di Jennifer Love Hewitt
Jennifer Love Hewitt, protagonista di Ghost Whisperer

Melinda convinceva, infatti, le anime a passare oltre, dopo averle aiutate a chiudere le questioni in sospeso che avevano sulla Terra.

Per qualche tempo, c’è stata la possibilità di un passaggio ad ABC, ma l’illusione ha avuto vita breve, perché il network ha deciso di non puntare su Ghost Whisperer 6.

Prodotto Consigliato 52.55€ da Amazon 55.19€ da Walt Disney

Il finale di Ghost Whisperer non è piaciuto alla maggior parte dei fan, proprio perché non era stato pensato per essere l’episodio conclusivo dell’intera serie.

Una stagione 6 avrebbe permesso di concludere nel modo migliore la storia, consentendo – perché no? - a Melinda di affrontare un vero villain, uno scontro con un cattivo finale – che è mancato e che ci saremmo aspettati - dando una degna conclusione a tutti i personaggi della serie e, magari, regalando ai fan un vero colpo di scena!

Si farà una stagione 6 di Ghost Whisperer?

Al momento, non ci sarà una stagione 6 di Ghost Whisperer. A distanza di anni dalla fine della stagione 5, non ci sono notizie su un possibile revival o reboot della serie, anche se non è del tutto da escludere per il futuro.

Quante sono le stagioni di Ghost Whisperer?

Le stagioni di Ghost Whisperer sono 5.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

I migliori film, documentari e serie TV sul calcio

Ecco una lista di produzioni per il grande e il piccolo schermo che meglio ritraggono, seppur con toni e punti di vista differenti, il mondo del calcio.
Autore: Agnese Rodari ,
I migliori film, documentari e serie TV sul calcio

L'industria cinematografica ha sempre prestato particolare attenzione al calcio, lo sport in grado di coinvolgere milioni di persone anche con un singolo evento da 90 minuti. Passione, sacrificio, divertimento, rivalsa e sana competizione sono gli ingredienti perfetti per una buona performance calcistica.

In vista dei mondiali di calcio 2022 che si svolgeranno in Qatar, abbiamo preparato per voi una selezione di migliori prodotti, dai film alle serie TV, a tema calcistico. Ricordiamo che il campionato mondiale di calcio si svolgerà dal 20 novembre al 18 dicembre 2022. Se non sapete come poterli vedere, vi consigliamo di dare un'occhiata all'articolo su come vedere i mondiali di calcio 2022.

Sto cercando altri articoli per te...