Ghostbusters, ecco il cameo di Dan Aykroyd nel nuovo Acchiappafantasmi

Autore: Emanuele Zambon ,

"Siete disturbati da strani rumori nel pieno della notte? Provate un senso di terrore in cantina o in soffitta? Voi o i vostri familiari avete mai visto spiriti, spiritelli o fantasmi?". Negli anni '80, per risolvere tali spinose questioni, bastava chiamare i Ghostbusters.

Grazie agli Acchiapafantasmi Ray (Dan Aykroyd), Peter (Bill Murray), Egon (Harold Ramis) e Winston (Ernie Hudson) abbiamo familiarizzato nel corso degli anni con concetti come energia psicocinetica, dispositivi di stoccaggio, vapori a erranza di quinta classe, acceleratori protonici, mastri di chiavi e guardie di porta.

Advertisement

Gli Acchiappafantasmi Peter, Ray ed Egon

Il successo del cult di Ivan Reitman del 1984 - a cui ha fatto seguito un sequel con gli stessi attori dell'originale - ha convinto Sony a realizzare un reboot al femminile di Ghostbusters con protagoniste Kristen Wiig, Melissa McCarthy, Kate McKinnon e Leslie Jones.

Gallery: Ghostbusters, le foto ufficiali del reboot

Nel cast del nuovo film dedicato ai fenomeni paranormali figurano anche Chris Hemsworth, nel ruolo del receptionist delle Acchiappafantasmi, Andy Garcia (il sindaco di New York) e Neil Casey, il demoniaco villain. La pellicola vanta inoltre numerosi camei dei protagonisti dell'originale: da Bill Murray a Sigourney Weaver.

Advertisement

Nel film diretto da Paul Feig farà ritorno anche Dan Aykroyd: il suo cameo era stato annunciato mesi fa, ma ora è stato svelato ufficialmente durante il CinemaCon di Los Angeles. A quanto sembra l'attore di The Blue Brothers non riprenderà il suo vecchio ruolo (da qui in avanti SPOILER).

Come rivela il sito JoBlo (via ScreenRant), durante lo show dedicato al reboot di Ghostbusters (guarda alcune scene inedite del film) è stata mostrata in esclusiva una clip del film in cui appare proprio Dan Aykroyd nei panni di un...tassista. Ebbene sì, l'attore impersonerà un "taxi driver" che non ha affatto paura dei fantasmi.

Advertisement

L'operazione nostalgia, declinata al femminile dal regista Paul Feig, finora è stata accolta tiepidamente dai fan dell'originale. Ghostbusters - Acchiappafantasmi ha segnato la storia del cinema, rivelandosi un ibrido vincente sospeso tra paranormale, fantascienza e commedia demenziale.

Per verificare se il reboot sia all'altezza dell'originale - segnato da battute e dialoghi brillanti del duo del Saturday Night Live Aykroyd/Murray - bisognerà attendere fino al 28 luglio 2016, data di uscita nelle sale italiane del nuovo Ghostbusters. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

House of the Dragon al buio, HBO risponde ai fan furiosi

Leggi per scoprire come mai i fan di House of the Dragon si sono tanto arrabbiati dopo la messa in onda del settimo episodio.
Autore: Francesca Musolino ,
House of the Dragon al buio, HBO risponde ai fan furiosi

Sembra che stia diventando quasi un vizio di House of the Dragon quello di riportare nella serie non solo i tributi e i riferimenti a Il Trono di Spade, ma anche gli stessi errori. Nel terzo episodio dello spin-off infatti c'era già stata una svista che aveva fatto divertire i fan, perché ricordava proprio lo stesso scenario di quando ne Il Trono di Spade era comparso un bicchiere di Starbucks.

Questa volta invece da ridere c'è ben poco ed è dovuta intervenire la stessa HBO, per calmare le ire dei fan  furiosi per quanto è accaduto nel settimo episodio di House of the Dragon. Durante alcune scene ambientate nella tarda notte, il buio era talmente oscuro da non permettere quasi la visione di ciò che stava accadendo sullo schermo. La stessa situazione che era capitata nell'episodio La Lunga Notte de Il Trono di Spade durante la battaglia contro gli Estranei.

Sto cercando altri articoli per te...