Giappone: la principessa Mako Akishino rinuncerà al suo titolo per amore

Autore: Federica Lucia ,
Copertina di Giappone: la principessa Mako Akishino rinuncerà al suo titolo per amore

Non è un altro film con protagonista una giovane Anne Hathaway, o un remake di principesse ribelli, è semplicemente la storia d’amore più romantica degli ultimi tempi.

Dimenticate dichiarazioni d’amore in arene affollate, non lasciatevi incantare da proposte di matrimonio scritte in cielo, l’unico gesto capace di sciogliere qualsiasi cuore è stato compiuto in Giappone, precisamente da una principessa.

Advertisement

Primo piano della principessa Mako

È la storia che sta facendo impazzire il web e il mondo intero, la storia di una giovane donna innamorata disposta a rinunciare a tutto pur di stare con l’uomo dei suoi sogni.

La principessa del Giappone, Mako Akishino, nipote dell’attuale imperatore Akihito, ha deciso di sposare il suo comunissimo fidanzato Kei Kamuro.

Kei kamuro, futuro fidanzato della principessa Mako

Si sono conosciuti 5 anni fa in un ristorante, ed è stato subito amore. Galeotta fu la medesima università, l’International Christian University di Tokyo, che organizzò la famosa cena. Il 25enne, allora operatore turistico oggi impiegato in uno studio legale di Tokyo, l’anno successivo ha chiesto la mano della principessa Mako ed ora è arrivata la conferma ufficiale come riporta CNN.

Advertisement

Fin qui nulla di strano. Non è la prima coppia “reale per metà” a seguire il proprio cuore, basti pensare agli innamorati Kate e William o ai reali di Spagna Filippo VI e Letizia Ortiz, ma nel caso dell’impero giapponese il prezzo da pagare è molto più salato. La principessa Mako infatti, decidendo di sposare il suo amato Kei, dovrà rinunciare al titolo reale, alla sua eredità e di conseguenza ai suoi privilegi.

Filippo VI e Letizia Ortiz reali di Spagna, Kate e William reali d'Inghilterra.

Nonostante l’imminente espulsione dal mondo regale, la principessa e il suo fidanzato dovranno seguire un iter molto preciso e severo, dettato proprio dalla dinastia che a breve la ripudierà. Come sottolineato da Vanity Fair, il matrimonio avrà luogo il prossimo anno, ma prima di quello la coppia dovrà fare un annuncio pubblico (appena avvenuto), successivamente verrà scelta la data precisa e, infine, i due innamorati dovranno ufficializzare l’unione davanti all’Imperatore e all’Imperatrice. Solo in quel momento Mako perderà ciò che era e diventerà la comune moglie di Kei Kamuro. 

Advertisement

D’altronde la famiglia reale non è nuova a queste scelte di cuore. Infatti nel 2005 Sayako, la zia della principessa Mako e unica figlia femmina dell’Imperatore, ha rinunciato al suo titolo per sposare il pianista Yoshiki Kuroda.

Primo piano del sorridente e longevo imperatore Akihito

Ad impensierire l’imperatore Akihito però, non sono sicuramente le scelte sentimentali delle donne della sua dinastia, visto che non possono comunque succedere al trono in quando donne, ma la sua non più giovane età e il suo venir meno agli impegni. Difatti in questi giorni si sta procedendo ad esaudire il desiderio dell’Imperatore di abdicare, mai successo in secoli di Impero del Crisantemo, in favore di suo figlio Naruhito.

Prepariamoci dunque a fiori d’arancio e sakè, perché il prossimo anno in Giappone si celebrerà il vero amore.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Purple Hearts di Netflix accusato di essere razzista e misogino, i filmaker lo difendono

Il film Purple Heart con protagonista l'attrice Sofia Carson e al quarto posto nella classifica dei più visti Netflix, sia stato ampiamente criticato.
Autore: Francesca Musolino ,
Purple Hearts di Netflix accusato di essere razzista e misogino, i filmaker lo difendono

Il nuovo film Purple Hearts di Netflix rilasciato il 29 luglio 2022 sulla piattaforma streaming, è stato ampiamente criticato per i suoi contenuti. Sembra infatti che i temi trattati nel film, oltre a fare propaganda militare, includano episodi di razzismo e misoginia. A tale proposito alcuni utenti di Twitter hanno espresso il loro disappunto in merito. 

Purple Hearts è per le ragazze con fidanzati razzisti.

Sto cercando altri articoli per te...