Ghost in the Shell live-action: online i primi teaser trailer!

Autore: Marco Rastrelli ,

A sorpresa Paramount Pictures ha rilasciato sul suo canale ufficiale ben cinque brevi teaser trailer di Ghost in the Shell.

Ispirato all'omonimo anime di Mamoru Oshii (a sua volta tratto dal manga di Masamune Shirow) e che ha ispirato intere generazioni di cineasti e disegnatori, il film live-action di produzione americana vede alla regia Rupert Sanders (Biancaneve e il Cacciatore) e Scarlett Johansson nei panni della cyborg Motoko Kusanagi, scelta che ha sommerso la rete di polemiche.

Advertisement

A completare il cast ci saranno il famoso attore giapponese Takeshi Kitano, che interpreterà il direttore della Sezione 9 Daisuke Aramaki, Pilou Asbæk (Euron Greyjoy del Trono di Spade) che vestirà i panni di Batou e Juliette Binoche nei panni della dottoressa Ouelet.

La storia vedrà la cyborg Motoko Kusanagi, chiamata Il Maggiore, guidare la squadra d'elite anti terrorismo Sezione 9 contro un misterioso nemico, intenzionato a distruggere le scoperte della Hanka Robotics in campo cybertecnologico.

L'uscita di Ghost in the Shell è previsa per il 31 marzo 2017.

Advertisement

Infine ecco a voi tutti i teaser trailer rilasciati da Paramount Pictures.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...