La Bestia doveva doveva comparire in Unbreakable, già nel 2000

Autore: Simona Vitale ,
Copertina di La Bestia doveva doveva comparire in Unbreakable, già nel 2000

M. Night Shyamalan ha rivelato alcuni dettagli importanti in merito a Glass, pellicola al tempo stesso sequel e crossover sia di Unbreakable - Il predestinato (2000) che di Split (2016).

Il regista, che ha diretto tutti e tre i film sopracitati, nel corso di un'intervista a Vulture ha dichiarato che il personaggio di Kevin Crumb (con le sue 23 personalità) interpretato da James McAvoy in Split, in realtà, era già destinato ad apparire in Unbreakble - Il predestinato.

Advertisement

Shyamalan ha, infatti, rivelato:

L'idea inizialmente era questa: Unbreakable e Split dovevano essere lo stesso film. David e la Bestia si incontrano alla stazione dei treni e David lo segue. 

Ha poi aggiunto che dividere i due film è stata una pura questione narrativa. Sviluppare in Unbreakable - Il predestinato un personaggio come quello di Crumb avrebbe significato portare via molto tempo allo sviluppo del personaggio di David Dunn e della sua famiglia. Ragion per cui il regista avrebbe poi deciso di dedicare un intero film (per l'appunto Split) al personaggio di Crumb, con tutte le sue personalità annesse.

Glass Glass L'orda, ossia Kevin Wendell Crumb e le sue altre numerose personalità, ha catturato un nuovo gruppo di ragazze e si prepara a "sacrificarle" alla Bestia. È però sulle sue tracce ... Apri scheda

Advertisement

In Glass, invece, vedremo Bruce Willis ripredere i panni di David Dunn, un uomo dalla forza sovrumana e immune alle malattie, che si troverà nuovamente faccia a faccia con il suo "nemico" Elijah Price (Samuel L. Jackson), conosciuto anche come l'Uomo di Vetro in Unbreakable - ll predestinato. I due si troveranno rinchiusi nello stesso ospedale psichiatrico, dove verranno presi in cura da una dottoressa specializzata in pazienti che credono di essere dei supereroi. Insieme a loro ci sarà anche Kevin Wendell Crumb (James McAvoy), l'uomo dalle numerose (e pericolose) personalità conosciuto in Split.

In questo nuovo film Elijah Price vorrebbe servirsi delle personalità di Crumb, e soprattutto della sua controparte sovrumana la Bestia, per diffondere il caos nel mondo. Forse solo David Dunn potrà fermarlo, nonostante Price abbia in mano alcune carte apparentemente vincenti: l'uomo di Vetro, infatti, conosce segreti potenzialmente pericolosi sia per lo stesso Dunn che la Bestia.

Siete curiosi di sapere se Dunn riuscirà nel suo tentativo di salvare il mondo? Per scoprirlo non dovete fare altro che correre nei cinema tra pochi giorni. Glass arriverà nelle sale italiane a partire dal 17 gennaio 2019, un giorno prima che negli Stati Uniti. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Glass, Split e Unbreakable: i legami tra i film di M. Night Shyamalan

La Eastrail 177 Trilogy di M. Night Shyamalan, composta da Glass, Split e Unbreakable, è tra i progetti più ambiziosi e complessi del regista de Il Sesto Senso. Ecco come i tre film si collegano tra di loro.
Autore: Marcello Paolillo ,
Glass, Split e Unbreakable: i legami tra i film di M. Night Shyamalan

Il regista M. Night Shyamalan ha deciso di immaginare un mondo in cui i supereroi sono tra noi, nascosti fra la gente comune, e per farlo ci ha proposto una trilogia di film davvero unica nel suo genere (forte di un trittico di personaggi altrettanto unici e speciali): da Unbreakable - Il predestinato (2000), proseguendo con Split (2016) e infine Glass (2019).

Mr. Glass, l'Uomo di Vetro (per la sua patologia di osteogenesi imperfetta) con il volto di Samuel L. Jackson e nemico giurato di David Dunn, il "supereroe" apparentemente invulnerabile interpretato da Bruce Willis, a cui si aggiungerà anche Kevin Wendell Crumb, persona con gravi disturbi mentali in grado di fare fuoriuscire ben 23 personalità diverse (esclusa la temibile Bestia), resa ancora più inquietante dalla performance attoriale di James McAvoy.

Sto cercando altri articoli per te...