Glass: prima immagine di Samuel L. Jackson sul set

Autore: Simona Vitale ,
Copertina di Glass: prima immagine di Samuel L. Jackson sul set

Diversi mesi fa è stato ufficialmente reso noto come il regista M. Night Shyamalan fosse al lavoro per la realizzazione del sequel di Unbreakable - Il Predestinato, fortunata pellicola con Bruce Willis e Samuel L. Jackson uscita nel 2000.

In realtà, il nuovo film al quale Shyamalan sta lavorando rappresenta, al tempo stesso, anche il sequel di Split, film uscito nel 2016 e che ha visto James McAvoy interpretare un uomo con 23 personalità che sequestra 3 ragazze.

Advertisement
Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Chi ha visto Split, sa bene che nella scena finale del film, in maniera del tutto sorprendente, appare Bruce Willis nei panni di David Dunn (il personaggio che l'attore ha interpretato proprio in Unbreakable) all'interno di una tavola calda. I clienti del locale discutono in merito alla notizia che riguarda il personaggio di James McAvoy, Kevin Wendell Crumb, identificato come "L'Orda" dalla stampa. Quando una donna afferma che Crumb le ricorda un altro criminale, David Dunn sostiene che si tratta dell'uomo di Vetro (Mr. Glass), il cui nome vero è Elijah Price (il personaggio interpretato da Samuel L. Jackson).

Con felice sorpresa di coloro che hanno amato entrambe le pellicole, Samuel L. Jackson ha ripreso il suo ruolo dell'Uomo di Vetro e, come riporta ComicBook, è stata diffusa online una prima immagine che immortala l'attore in una scena della pellicola.

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Chi ha visto Unbreakable - Il Predestinato, è in grado di ricordare come venga svelato, alla fine della pellicola, che l'Uomo di Vetro è il villain del film e che ha ingannato David Dunn (Bruce Willis) per tutto il tempo.Il suo personaggio è ora costretto su sedia a rotelle, poiché ha una malattia che lo rende estremamente fragile e che, in ultima analisi, conduce alla sua scelta di diventare malvagio.

Anche nell'immagine rilasciata su Twitter possiamo notare come l'Uomo di Vetro, ovviamente più invecchiato, sieda sulla sedia a rotelle, ma indossi degli abiti più eleganti e regali rispetto a quelli che abbiamo visto in Unbreakable. 

Advertisement

L'attore ha girato alcune sequenze di Glass all'esterno dell'Allentown State Hospital, in Pennsylvania. Sul set della pellicola sarà impegnato anche James McAvoy, che tornerà ad interpretare L'Orda e Bruce Willis, alias David Dunn, che dovrebbe avere il compito di fermare il pericoloso criminale dalle decine di personalità.

Split, l'attore James McAvoy

Come racconta la sinossi ufficiale di Glass, vedremo Dunn mettersi alla ricerca di Crumb (L'Orda) in una serie di incontri dalla crescente tensione, mentre, nel frattempo, dall'ombra spunterà fuori anche Price, alias l'Uomo di Vetro, che conosce i segreti di entrambi...

Glass dovrebbe arrivare nei cinema statunitensi il 18 gennaio 2019.

Non ci resta che attendere ulteriori notizie su questa pellicola, che si preannuncia davvero molto attesa dai fan.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Jessica Jones e il mistero del titolo cambiato su Disney+

Perché Marvel si è presa il disturbo di cambiare il titolo che appare nella sigla di Jessica Jones, appena caricato su Disney+?
Autore: Elisa Giudici ,
Jessica Jones e il mistero del titolo cambiato su Disney+

Problemi contrattuali o una mossa a lungo, lunghissimo raggio che non abbiamo ancora modo di comprendere? Non è dato sapere, però un fatto è certo: Disney ha alterato il titolo di Jessica Jones, la serie Marvel con protagonista Krysten Ritter. 

Ve l'avevamo anticipato: Disney+ ha aggiunto al suo catalogo tutte e sei le serie TV originariamente prodotte da Marvel Television, una costola dell'universo produttivo Marvel ora assorbita dai Marvel Studios. Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, The Defenders e The Punisher sono in sestetto di serie originariamente prodotte da Marvel e lanciate da Netflix sulla sua piattaforma. Correva l'anno 2015 e la Casa del Topo ancora non aveva una sua piattaforma di streaming. 

Sto cercando altri articoli per te...