Godzilla II: King of the Monsters, il nuovo trailer scatena l'Apocalisse sulla Terra

Autore: Emanuele Zambon ,

Una puntata di FantaSuperQuark altamente spettacolare: grazie a Godzilla II: King of the Monsters assisteremo ad una lotta all'ultimo sangue tra mostri primordiali intenzionati ad assicurarsi la supremazia territoriale. Un vero e proprio "scontro tra titani" che vedrà il sauro radioattivo battersi - nel finale - contro l'alata creatura a tre teste King Ghidorah.

Il nuovo filmato promozionale rilasciato da Warner Bros. Pictures ci conduce in un mondo sull'orlo dell'Apocalisse, con gli umani ridotti a testimoni impotenti di una guerra tra predatori alpha al cui cospetto il T-Rex di Jurassic Park sembra il cagnolino Fuffy.

Advertisement

In cover trovate il nuovo trailer italiano del blockbuster diretto da Michael Dougherty. Di seguito, invece, il filmato in lingua originale:

Advertisement

Lunga vita al Re

Nel nuovo trailer di Godzilla II: King of the Monsters confluisce tutto il cinema "disaster" degli ultimi anni: il panico collettivo della guerra dei mondi vista da Spielberg, città spazzate via come in Independence Day, cataclismi - ovviamente provocati dal risveglio dei mostri - in pieno stile 2012 e una spolverata dell'esagerazione alla Micheal Bay. In poche parole, il nuovo capitolo del MonsterVerse, al pari dei due precedenti (il Godzilla di Gareth Edwards e Kong: Skull Island), promette i fuochi d'artificio in sala.

E la trama, direte voi? C'è anche quella: la nuova storia segue da vicino le azioni dell’agenzia cripto-zoologica Monarch e dei suoi membri, chiamati ad affrontare una serie di mostri dalle dimensioni titaniche, tra cui il sauro atomico Godzilla, che si scontrerà con Mothra, Rodan e la sua nemesi più pericolosa, il mostro a tre teste King Ghidorah. Quando queste antiche super specie – ritenute veri e propri miti – tornano in vita, inizierà una competizione per la supremazia che metterà a rischio l’esistenza dell’umanità.

Diretto da Michael Dougherty, Godzilla II: King of the Monsters vanta un cast che annovera Millie Bobby Brown, Vera Farmiga, Sally Hawkins, Kyle Chandler, O'Shea Jackson Jr., Ken Watanabe, Bradley Whitford. La pellicola arriverà nelle sale USA a partire dal 31 maggio 2019.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

She-Hulk 2 si farà? Ecco cosa sappiamo

Scopri se una seconda stagione della serie live action su She-Hulk è effettivamente in trattativa nei piani alti di Marvel Studios.
Autore: Marco Manvati ,
She-Hulk 2 si farà? Ecco cosa sappiamo

She-Hulk: Attorney at Law, la nuova serie Marvel che avrà come protagonista la cugina dell'Avenger Hulk, approderà sulla piattaforma Disney+ il prossimo 18 agosto e si protrarrà fino a ottobre, ma potrebbero già esserci degli indizi riguardo una possibile seconda stagione.

Al momento l'unica serie live action della Casa delle Idee confermata per una seconda stagione è quella di Loki, ma una recente intervista per The Direct della regista della serie dedicata a Jennifer Walters Kat Coiro indicherebbe che anche la supereroina verde potrebbe ricevere il via libera per una seconda stagione.

Essendo She-Hulk (alias di Jennifer Walters) un'avvocata, questa avrà durante la serie il compito di rappresentare diversi superumani, che avranno a che fare con la legge per le problematiche che creeranno anche per via dei loro nuovi poteri. Gli episodi saranno quindi molto incentrati sul lato umano di questi supereroi (o super cattivi), i quali molti di loro avranno probabilmente a che fare con dei poteri per la prima volta e quindi ne dovranno imparare il valore e la responsabilità che portano.

È quindi un concept molto interessante, che potrebbe venire reiterato in una possibile seconda stagione. L'ultima parola su queste questioni l'ha sempre Kevin Feige, ma Pamela Gores di The Direct ha domandato a Kat Coiro cosa potrebbe approfondire sul personaggio di Jennifer\She-Hulk in una possibile seconda stagione.

Voglio dire, quello che è davvero emozionante per me è che hai le premesse di uno studio legale dedicato ai superumani che potrebbe portare a infinite possibilità. Puoi letteralmente far passare per quella porta qualsiasi personaggio esistente o che mai esisterà nel MCU, e non suonerebbe come un semplice cameo. Apparirebbe completamente organico. Quindi credo che solamente il cielo è il limite in termini di quello che si potrebbe fare in futuro.

Ricordiamo inoltre che in She-Hulk: Attorney at Law farà anche il suo ritorno l'attore Charlie Cox nei panni di Daredevil, di cui non si sa ancora quale ruolo avrà nelle vicende di Jennifer né come potrebbe venire approfondito rispetto alla serie Netflix. Le premesse per una seconda stagione dunque ci sarebbero, a mancare però è il via libera di Feige, che potrebbe arrivare anche in modo repentino se la serie dovesse rivelarsi un successo.

Nel frattempo, mentre attendiamo la prima puntata (che ricordiamo andrà in onda il 18 agosto), potete ammirare Jennifer Walters\She-Hulk in azione grazie a una recente clip pubblicata da Marvel Studios.

Sto cercando altri articoli per te...