Godzilla: King of the Monsters, nuovi mostri in arrivo (nel fumetto prequel e nel film)

Autore: Emanuele Zambon ,
Copertina di Godzilla: King of the Monsters, nuovi mostri in arrivo (nel fumetto prequel e nel film)

Ancora qualche mese e il re dei predatori alpha tornerà a ruggire nei cinema di tutto il mondo con Godzilla II: King of the Monsters, terzo capitolo del MonsterVerse diretto da Michael Dougherty (già autore del cult dell'orrore Krampus - Natale non è sempre Natale) che arriverà nelle sale statunitensi a partire dal 31 maggio 2019.

Prima dell'atteso sequel sul kaiju dall'alito atomico, però, i fan potranno vedere in azione il bestione in una graphic novel ambientata subito dopo gli eventi del primo film. Legendary Comics rilascerà infatti il 16 aprile 2019 Godzilla: Aftershock, fumetto prequel del King of the Monsters di Dougherty. Come rivelato da Bloody Disgusting, la graphic novel di 112 pagine è merito della scrittura di Arvid Nelson (che ha curato anche Skull Island: Birth of Kong, preludio a fumetti al Kong con Tom Hiddleston e Brie Larson) e dell'arte illustrativa di Drew Johnson.

Advertisement

Legendary Comics
La cover di Godzilla: Aftershock

Godzilla: Aftershock, un nuovo Titano per il kaiju radioattivo

Ambientata dopo il caos di San Francisco narrato nel film di Gareth Edwards del 2014, la graphic novel che farà da preludio a Godzilla II: King of the Monsters sarà incentrata su "una nuova minaccia", suggerendo quindi che Godzilla affronterà un nuovo Titano, come del resto già accaduto con i MUTO a San Francisco nel primo film. La creatura, il cui nome rimane per ora un mistero, ha un aspetto in parte simile proprio ai MUTO (è, in pratica, una sorta di grosso insetto bipede) e sembra dominare per dimensioni il pur mastodontico Godzilla.

Advertisement

La dottoressa Emma Russell (che sarà interpretata da Vera Farmiga nel film) è al centro di questa avventura illustrata, impegnata a svelare i misteri attorno ai Kaiju, potenziali minacce per il futuro dell'umanità. Nel suo lavoro di ricerca, la biologa verrà a conoscenza di un terribile segreto riguardante un cataclisma di proporzioni catastrofiche che millenni prima ha decimato la vita sulla Terra e che ora rischia di ripetersi, con conseguenze apocalittiche.

Godzilla II: King of the Monsters, nuovi mostri in arrivo anche nel film

Non verranno introdotte nuove terrificanti creature solo nel fumetto prequel Godzilla: Aftershock. Il destino del mondo, come già anticipato dai trailer e dal recente spot di Godzilla II: King of the Monsters, sarà in bilico anche al cinema, viste le new entry decisamente extra-large, da Rodan al mostro a tre teste King-Ghidorah.

Non contento di questo mucchio selvaggio di pesi massimi, il regista del film Mike Dougherty ha rivelato nel corso di un'intervista (via Comic Book) che la pellicola introdurrà alcuni inediti bestioni primordiali. "Gli inaspettati Titani che appariranno nel film non sono Toho Monsters", ha precisato però il cineasta classe '74, rivelando quindi che i nuovi mostri non rientrano nella corposa lista di quelli della celebre casa di produzione nipponica Toho Company Ltd.

Godzilla: King of the Monsters vede nel cast Millie Bobby Brown, Vera Farmiga, Sally Hawkins, Kyle Chandler, O'Shea Jackson Jr., Ken Watanabe e Bradley Whitford. Il film arriverà nei cinema USA il prossimo 31 maggio.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Euphoria 3, Zendaya entusiasta degli sviluppi narrativi

Leggi cosa ha dichiarato Zendaya, protagonista di Euphoria, sulla prossima terza stagione della serie HBO che promette nuovi scenari.
Autore: Giulia Angonese ,
Euphoria 3, Zendaya entusiasta degli sviluppi narrativi

Zendaya, star della serie TV Euphoria nel ruolo di Rue, adolescente con problemi di droga, in un'intervista con The Hollywood Reporter, ha rivelato cosa le piacerebbe vedere nella prossima stagione del teen drama HBO che racconta amicizie, traumi e amori di un gruppo di liceali della California. La seconda stagione di Euphoria, uscita nello scorso gennaio (qui le nostre considerazioni), ha approfondito singolarmente le storie dei giovani personaggi, arrivati ormai alla fine del liceo e pronti a entrare così nel mondo degli adulti. Una nuova dimensione che per Zendaya sarà ricca di emozioni, soprattutto per la sua Rue, in procinto di affrontare un percorso di recupero dalla tossicodipendenza.

Sarà interessante esplorare i personaggi fuori dalla scuola. Voglio vedere come sarà Rue nel suo percorso di sobrietà, potenzialmente caotico. Vale anche per gli altri personaggi, i quali stanno cercando di capire cosa fare delle loro vite, una volta finita la scuola, e che tipo di persone vogliono essere.

Sto cercando altri articoli per te...