Godzilla Singular Point: un nuovo trailer ci mostra Godzilla e rivela la data d'uscita dell'anime

Autore: Silvio Mazzitelli ,
Netflix
1' 58''
Copertina di Godzilla Singular Point: un nuovo trailer ci mostra Godzilla e rivela la data d'uscita dell'anime

Dopo aver già mostrato alcuni trailer di Godzilla Singular Point, finalmente Netflix ne ha rivelato uno nuovo in cui il kaiju protagonista fa il suo debutto in versione animata. Poco tempo fa era stato rivelato il nuovo design di Godzilla creato dall’animatore Eiji Yamamori, che in passato ha lavorato a importanti film d’animazione dello Studio Ghibli, ma non si era ancora visto in movimento.

Netflix sta spingendo molto i suoi anime in questo periodo, e dopo l’arrivo della serie animata dedicata a Pacific Rim a inizio marzo, ora è il momento di scoprire che Godzilla Singular Point arriverà molto presto sulla piattaforma di streaming. L’anime è infatti previsto per il prossimo 25 marzo, dunque tra sole due settimane circa. Nel nuovo trailer viene anche rivelata la opening intitolata “In case…” e cantata dal gruppo BiSH.

Advertisement

La serie animata sarà composta in totale da 13 episodi e avrà un cast di doppiatori d’eccezione, infatti le voci dei personaggi principali apparterranno ad alcuni nomi famosi nel mondo del doppiaggio giapponese come: Rie Kugimiya, Yume Miyamoto, Misaki Kuno, Ayako Takeuchi, Wataru Takagi e molti altri. La realizzazione della serie è stata fatta da due studi d’animazione: il famoso Studio Bones e Studio Orange, che in passato si è già occupato di realizzare l’anime di Beastars per Netflix. I due studi hanno utilizzato un mix di animazioni tradizionali e di modellazione 3D per la creazione degli episodi.

Advertisement

Netflix
Godzilla Singular Point Anime

La storia di Godzilla Singular Point è una sorta di reinterpretazione del mito del famoso kaiju, che prende molti elementi classici dei film Toho e li reinventa. I giovani geni Mei Kamino, una ricercatrice, e Yun Arikawa, un ingegnere si ritroveranno a collaborare per evitare che il mondo venga messo a ferro e fuoco da delle creature arrivate dalla profondità della Terra, tra cui il possente Godzilla.

L’uscita dell’anime inoltre, cade a pennello con l’arrivo nei cinema americani di Godzilla vs Kong, in uscita il 31 marzo, così da amplificare l’impatto del nuovo film del MonsterVerse di Universal sul pubblico. Putroppo con la situazione attuale che vede tutti i cinema italiani chiusi per via della pandemia, è difficile immaginare quando potremo vedere questa sfida tra titani anche in Italia. Nel frattempo dal 25 marzo potrete vedere Godzilla Singular Point su Netflix.

Via: Comicbook

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

La storia di Emil Blonsky aka Abominio dopo L'Incredibile Hulk

Scopri cosa è successo al personaggio di Tim Roth, il villain Emil Blonsky aka Abominio, dopo la fine dei fatti narrati ne L'incredibile Hulk del 2008.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
La storia di Emil Blonsky aka Abominio dopo L'Incredibile Hulk

Così come Iron Man L'Incredibile Hulk è uscito nei cinema nell'ormai lontano 2008 e fa parte di quel magico anno in cui è iniziato il Marvel Cinematic Universe (MCU).

Il film diretto da Louis Leterrier fa parte della Fase 1 di questo universo cinematografico e ha introdotto personaggi come Bruce Banner/Huk e il Generale Ross che si sono visti anche in film successivi dell'MCU.

Sto cercando altri articoli per te...