Gossip Girl reboot: tutti i riferimenti alla serie originale

Autore: Manuela Greco ,
Copertina di Gossip Girl reboot: tutti i riferimenti alla serie originale

Dopo la messa in onda dei primi sei episodi negli Stati Uniti, il reboot di Gossip Girl è finalmente arrivato anche in Italia su Sky e in streaming sulla piattaforma NOW. Possiamo ora assistere alle avventure di Zoya, Julien e compagni e gustarci ancora una volta scandali e pettegolezzi sui rampolli dell'Upper East Side di Manhattan.

Più che un reboot, il nuovo Gossip Girl può essere definito come una sorta di spin-off sequel dell'originale. Nonostante, infatti, i protagonisti della serie madre non compaiano mai nei nuovi episodi, nella serie del 2021 sono presenti diversi riferimenti alla vecchia squadra. Eccoli tutti!

Advertisement

Gossip Girl Gossip Girl Un gruppo esclusivo di adolescenti privilegiati di una scuola di preparazione elegante nell'Upper East Side di Manhattan, le cui vite ruotano attorno al blog dell'onnipresente Gossip Girl. Apri scheda

Nate Archibald, studente di successo

HBO Max
Nate nella prima stagione di Gossip Girl

Durante i primi minuti dell'episodio pilota della serie, Kate Keller, insegnante di inglese della Constance Billard che diventerà la nuova Gossip Girl, si trova nella sala professori insieme ai suoi colleghi, che soffrono del trattamento che viene loro riservato da parte degli studenti bulli.

Kate si lamenta del fatto che le sue aspettative siano state irrimediabilmente deluse dal momento che si aspettava molto di meglio da una scuola che ha sfornato studenti del calibro di Nate Archibald che, per chi non lo ricordasse, nel finale della serie madre è diventato il capo dello Spectator!

Lo scrittore Dan Humphrey

HBO Max
Dan Humphrey, il volto dietro Gossip Girl

Nella stessa scena in cui viene menzionato Nate, i professori della Constance fanno riferimento anche a Dan Humphrey e al fatto che sia ancora uno scrittore molto apprezzato: in particolare il personaggio di Rebecca Sherman (mai apparso nel primo Gossip Girl, ma nominato da Serena e compagni nel finale della seconda stagione) ricorda di aver frequentato la scuola insieme a Dan e che era addirittura stata sospettata di essere lei stessa la blogger misteriosa, quando, in realtà, dietro Gossip Girl si è sempre celato il ragazzo solitario.

I vecchi post di Gossip Girl su Chuck e Blair

HBO Max
Blair e Chuck nella stagione 4 di Gossip Girl

Ancora nella premiere, quando gli insegnanti si coalizzano per creare un account Instagram ispirato al blog di Gossip Girl per tenere sotto scacco gli studenti della Constance/St. Jude, si rendono conto di dover "copiare" lo stile dell'illustre predecessore per riuscire a ottenere il successo sperato.

Advertisement

Così iniziano a visitare il vecchio sito web imbattendosi nei post relativi alla tormentata storia d'amore tra Chuck Bass e Blair Waldorf: ne viene mostrato uno comparso nel decimo episodio della prima stagione della serie originale, quando il personaggio di Ed Westwick scopre che Blair e Nate sono tornati insieme: "Avvistato. Chuck Bass perde qualcosa con cui nessuno sapeva che dovesse fare i conti: il suo cuore".

Advertisement

Kate commenta sarcastica dicendo che la loro era una relazione complicata e decisamente tossica.

La rivalità tra Blair e Serena

HBO Max
Julien e Zoya alla Constance

Mentre cerca di capire come rendere il nuovo Gossip Girl accattivante e incisivo come il precedente, Kate si rende conto che ciò di cui l'account ha più bisogno è una nuova rivalità femminile: il blog non avrebbe avuto lo stesso successo in passato se non si fosse concentrato principalmente sull'amicizia/inimicizia tra Blair e Serena, motivo per cui sarà necessario creare una dinamica molto simile, con le sorelle Zoya e Julien al posto di B e S.

Quando Julien si rende conto che lei e sua sorella sono il nuovo target di Gossi Girl, afferma soddisfatta di sentirsi onorata di essere l'erede delle due regine della Constance, e che tutto quello che lei e Zoya devono fare per tenere a bada i pettegolezzi diffusi dalla pagina Instagram gestita dagli insegnanti della scuola è prendere esempio proprio da Blair e Serena e battere Gossip Girl al suo stesso gioco.

Milo, il figlio di Georgina Sparks

Advertisement
HBO Max
Il piccolo Milo Sparks

Nel quarto episodio del reboot di Gossip Girl compare il piccolo Milo, figlio della villain per eccellenza della serie originale, Georgina Sparks. Il bambino si presenta a Zoya quando entrambi sono seduti sui gradini del Met.

Per chi non lo ricordasse, Georgina, rimasta incinta, nel finale della terza stagione inganna Dan rivelandogli che il figlio che porta in grembo è il suo. Nelle prime puntate della stagione successiva, tuttavia, l'inganno viene svelato e si scopre che il padre del bambino è un certo Serge Ivanov.

Il cameo di Nelly Yuki nel reboot di Gossip Girl

HBO Max
Nelly Yuki nella serie originale

Nelly Yuki, una delle tirapiedi di Blair nella serie originale, fa la sua comparsa nel quinto episodio di Gossip Girl 2021.

Durante una festa in costume, Nelly incontra Obie e gli confessa di essere diventata niente poco di meno che la direttrice del New York Magazine!

La festa in maschera

HBO Max
Zoya, Julien e una coetanea rivale

Durante la stessa festa in maschera a cui partecipa Nelly Yuki, Zoya e Julien, inizialmente intenzionate a travestirsi da Beyoncé e Solange Knowles, cambiano idea all'ultimo minuto per surclassare le ragazze della scuola avversaria vestite da Blair e Serena, e ricreano gli abiti indossati da Chuck e Dan durante il ballo delle debuttanti nel decimo episodio della prima stagione.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Uno di noi sta mentendo: 5 teen drama da (ri) vedere se ti è piaciuta la serie Netflix

Un gruppo di cinque studenti trascorrono un'ora di punizione insieme, ma uno di loro muore in circostanze misteriose e sono tutti sospettati. Se amate i teen drama, ecco 5 serie simili a Uno di noi sta mentendo.
Autore: Giacinta Carnevale ,
Uno di noi sta mentendo: 5 teen drama da (ri) vedere se ti è piaciuta la serie Netflix

Tratta dall'omonimo romanzo bestseller della scrittrice americana Karen M. McManus pubblicato nel 2017, Uno di noi sta mentendo è una serie drammatica per ragazzi che ha fatto il suo debutto su Netflix venerdì 18 febbraio 2022. 

Scritto da Erica Saleh e prodotto dal servizio streaming Peacock, il nuovo mystery young adult è ambientato nel liceo Bayview High. La trama segue cinque studenti - Addy, Bronwyn, Cooper, Nate e Simon - che il primo giorno di scuola finiscono tutti in punizione e sono costretti a trascorrere una lunga e interminabile ora insieme. 

Sto cercando altri articoli per te...