Gotham Knights, CW ordina una serie sull'omicidio di Batman

Autore: Elisa Giudici ,
News
2' 26''
Copertina di Gotham Knights, CW ordina una serie sull'omicidio di Batman

L'emittente statunitense CW ha annunciato quali piloti diventeranno una serie televisiva nel prossimo autunno: tra i promossi c'è anche Gotham Knight, progetto ambientato nell'universo di Batman dopo la morte violenta di Bruce Wayne e del commissario Gordon.

La serie, prodotta da CW e Warner Bros, sembra avere più di un punto di contatto con l'omonimo videogioco prodotto da WB Games Montreal e in arrivo in autunno, di cui vedete un'immagine in testata. I due prodotti partono dalla morte di Bruce Wayne e del commissario Gordon, ma sembrano poi evolvere in direzioni diverse. 

Advertisement

Gotham Knights Gotham Knights Dopo l'omicidio di Bruce Wayne, il suo figlio adottivo ribelle crea un'alleanza con i figli dei nemici di Batman quando tutti vengono incastrati per l'omicidio del magnate. I quattro sono ... Apri scheda  

Di cosa parla Gotham Knight, la serie CW sull'omicidio di Batman

Evento centrale della prima stagione sarà la misteriosa morte di Bruce Wayne, avvenuta per cause non naturali. Gotham Knight infatti racconta di come la figlioccia di Bruce Wayne e sua erede nella lotta contro il crimine si ritrovi ad allearsi con la prole di alcuni dei suoi più celebri avversari (tra cui spicca la figlia di Joker) per riuscire a fare luce sugli eventi relativi alla morte di Bruce e Jim Gordon, scoprendo chi li abbia uccisi. 

Non solo: l'improbabile quintetto di protagonisti verrà incastrato per l'omicidio di Bruce e dovrà anche vedersela con il dilagare del crimine in città, dopo la scomparsa dei due storici protettori dell'ordine: l'Uomo Pipistrello e il commissario.

A interpretare il quintetto di protagonisti saranno:

Advertisement
  • Navia Robinson - Carrie Kelley /Robin
  • Oscar Morgan - Turner Hayes
  • Anna Lore - Stephanie Brown
  • Olivia Rose Keegan - Duela figlia di Joker
  • Fallon Smythe - Harper Row
  • Tyler DiChiara - Cullen Row
  • Misha Collins - Harvey Dent

Il volto più noto del cast è sicuramente Misha Collins, al suo ritorno seriale dopo la fine di Supernatural, popolarissimo show in cui interpretava il personaggio di Castiel. Nelle scorse settimane l'attore su Twitter e in alcuni incontri con il pubblico ha diffuso ad arte informazioni e anticipazioni per aumentare l'hype sul progetto, sperando nella conferma della serie dopo la realizzazione del pilot in febbraio.

Misha Collins - via Twittewr
Misha Collins - Harvey Dent
 

All'annuncio della conferma della serie, l'attore ha postato questa sua foto nei panni di Harvey Dent. Nelle scorse settimane aveva precisato che per tutta la prima stagione Harvey sarà solo Harvey e non avverrà il celebre incidente che lo trasforma nel temibile Due Facce. 

A quanto riporta Deadline, il cast è già tornato sul set per girare gli episodi successivi. 

Advertisement

Rimane da capire se Gotham Knights s'inserirà nell'Arrowerse e nella continuity DC creata dagli show gestiti da CW. Come Batwoman infatti, questa serie prende il via dalla scomparsa di Bruce Wayne, anche se l'emittente ha fatto sapere che non è un diretto sequel o spin-off di quel titolo, ormai concluso. I due show condividono anche parte del gruppo di sceneggiatori. A scrivere Gotham Knights infatti saranno Natalie Abrams, Chad Fiveash and James Stoteraux.

 

 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Le (vere) case infestate che hanno ispirato film e serie TV

Il cinema e la televisione hanno ispirato produzioni horror di culto con protagoniste case infestate, ma alcuni di esse sono basate su fatti realmente accaduti.
Autore: Verdiana Paolucci ,
Le (vere) case infestate che hanno ispirato film e serie TV

Chi ha detto che la casa è il luogo più sicuro al mondo? Esistono strutture capaci di mettere i brividi anche solo a guardarle. In apparenza si presentano come ville o castelli lussuosi e ben mantenuti, ma per la le loro storie sono in grado di ispirare film e serie TV dell'orrore davvero terrificanti.

Se Amityville si annovera tra le case infestate più famose del cinema, la tenuta in cui è ambientata la trama della serie TV The Haunting of Hill House è ispirata a fatti realmente accaduti. Il suo sequel, #The Haunting of Bly Manor, invece, è basato su Il giro di vite del romanzo di Henry James, che a sua volta si è ispirato a racconti di fantasmi.

Sto cercando altri articoli per te...