Green Arrow and the Canaries: lo spinoff di Arrow non si farà

Autore: Pasquale Oliva ,
News
1' 53''
Copertina di Green Arrow and the Canaries: lo spinoff di Arrow non si farà

L'affollato Arrowverse, ad oggi il più riuscito progetto per il piccolo schermo ispirato agli albi DC Comics, perde una delle sue pedine. Nonostante il pilot abbia riscosso un discreto successo tra gli appassionati, Green Arrow e le Canary non si farà.

Annunciato a settembre 2019, nel tentativo di rendere meno amara la notizia sul definitivo addio di Oliver Queen dopo l'ottavo ciclo di appuntamenti, lo show è stato ufficialmente presentato al pubblico a gennaio 2020 (in USA) con un episodio backdoor non a caso intitolato 'Green Arrow and the Canaries', il nono della stagione conclusiva Arrow.

Advertisement

Arrow Arrow La serie segue le avventure del playboy miliardario Oliver Queen scomparso per cinque anni perché naufragato su un'isola infernale chiamata "Lian Yu" (Purgatorio). Il protagonista, salvatosi riesce a tornare finalmente ... Apri scheda

Greg Berlanti, Sarah Schechter, Beth Schwartz, Marc Guggenheim, Jill Blankenship e Oscar Balderrama avrebbero dovuto produrre lo show in collaborazione con Warner Bros. Television. Non sono attualmente noti i motivi della cancellazione di Green Arrow and the Canaries, notizia riportata in esclusiva da Variety e di cui si attendono conferme (o smentite) da parte del network statunitense che dal 2012 ospita l'Arrowverse.

Advertisement

Il pilot di Green Arrow and the Canaries

Siamo nel 2040, a distanza di vent'anni dal sacrificio di Oliver Queen visto nell'evento crossover Crisi sulle Terre Infinite. Mia Smoak (Katherine McNamara), Laurel Lance (Katie Cassidy) e Dinah Drake (Juliana Harkavy) formano un nuovo team di supereroine dopo aver salvato Bianca, la figlia di Helena Bertinelli, tenuta prigioniera da Trevor. Quest'ultimo, in possesso di una maschera di Deathstroke (altro celebre villain dell'universo DC), riesce - nonostante la situazione sfavorevole - a scappare.

Lo scoppiettante episodio si conclude con un doppio colpo di scena: Mia (Green Arrow) è al memoriale di Oliver in compagnia di William e qui viene narcotizzata da uomini con il volto coperto che rapiscono proprio William; nello stesso tempo, J. J. viene colto di sorpresa da una persona misteriosa che, utilizzando una tecnologia marziana, riporta a galla i suoi ricordi pre-crisi. Qualcuno ha bisogno di lui.

Una parte dei fan DC resterà sicuramente delusa per l'infausto destino di Green Arrow and the Canaries ma non c'è da disperare visto che un bel numero di supereroi tornerà presto in TV. In sviluppo c'è Wonder Girl, arriveranno poi la quarta ed ultima stagione di #Black Lightning, la settima di #The Flash, la sesta di #Legends of Tomorrow, la seconda di #Batwoman, la sesta ed ultima di #Supergirl e la debuttante Superman & Lois.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Dov'è stata girata Arrow? Le location della serie su Oliver Queen con Stephen Amell

Prima conosciuta come Starling City, Star City è la città fittizia in cui si svolgono le avventure di Oliver Queen in Arrow. Come la Central City di The Flash, nella realtà anche questa è Vancouver in Canada, ma ci sono altre location da scoprire.
Autore: Elena Arrisico ,
Dov'è stata girata Arrow? Le location della serie su Oliver Queen con Stephen Amell

Prodotta dal 2012 al 2020 per 8 stagioni, con Arrow è iniziato l’Arrowverse al quale, negli anni, si sono uniti spin-off come #The Flash, #Legends of Tomorrow e #Supergirl.

Creata da Marc Guggenheim, Greg Berlanti e Andrew Kreisberg, la serie è ispirata all’omonimo personaggio DC: Freccia Verde, supereroe protagonista dei fumetti pubblicati da DC Comics.

Sto cercando altri articoli per te...