Il Green Ranger Tommy Oliver sarà donna nel sequel di Power Rangers? [SPOILER]

Autore: Alice Grisa ,

Power Rangers di Dean Israelite uscirà nelle sale italiane il 6 aprile 2017, dopo un'accoglienza piuttosto positiva dal pubblico USA. Il reboot, ispirato ai personaggi di Haim SabanShuki Levy e Toei Company è stato sceneggiato da John Gatins e racconta la storia di cinque studenti apparentemente "difficili" che diventano una squadra di potenti guerrieri, i Power Rangers, dopo aver scoperto che una minaccia incombe sulla loro cittadina e sul mondo intero.

Advertisement

Il reboot ha previsto già 5 sequel: il prossimo, a quanto ha riportato The Hollywood Reporter, potrebbe avere un Green Ranger donna.

Advertisement

Non perdere i titoli di coda [SPOILER]

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)
Bypassando i giochi di parole, l'apparente assenza di Tommy Oliver (il Green Ranger) dalle immagini promozionali verrà compensata da un extra-credit che è stato confermato dal regista. Quindi, mi raccomando, se andate a vedere il film rimanete a vedere i titoli di coda.Vedremo un banco vuoto, una giacca verde e un'insegnante fa l'appello e non trova Tommy Oliver: la scena anticipa quindi l'arrivo del Ranger verde nel secondo film del neo-franchise. A confermarlo è stato il regista a The Hollywood Reporter: Israelite ha invitato tutti a fermarsi in sala finché non si accenderanno le luci.

Anticipa la direzione che il prossimo film potrebbe prendere. Per le persone che conoscono il marchio, sarà super-eccitante. Ci sono così tante idee che stiamo letteralmente spingendo i fan verso il sequel.

Nella serie originaria, Tommy Oliver era un Ranger molto interessante sul piano dello sviluppo della trama: nuovo studente della Angel Grove High School, aveva un rapporto conflittuale con gli altri e anche un interesse amoroso per la Pink Ranger. Quest'ultimo aspetto verrà ricordato anche nel nuovo film: l'attore Jason David Frank, che interpretava Oliver, apparirà in un cameo al fianco di Amy Jo Johnson, l'attrice nei panni della Ranger Rosa. Too Fab
La serie TV originaria dei Power Rangers
La serie anni '90
In ogni caso, la giacca verde è "genderless" e non andrà necessariamente a indicare un Ranger uomo: l'attore Dacre Montgomery, che interpreta il nuovo Red Ranger, tra svelato che il cast sta cercando una donna per interpretare il personaggio.

Gran parte del cast (io compreso) ha discusso del fatto che il Green Ranger dovrebbe essere una donna. In questo modo sarebbero 3 uomini e 3 donne.

Montgomery ha aggiunto che il cliff della giacca verde è volutamente ambiguo.

È lasciato in bianco. Chiunque ricoprirà quel ruolo, anche se si trattasse di una ragazza, porterà inevitabilmente un nuovo sviluppo all'azione.

Si tratterebbe di uno sviluppo interessante e anche di un rimescolamento delle carte, che comporrebbe il quadro dei Power Rangers che, come ha dettagliato Bleeding Cool battono Marvel e DC per il loro manifesto sulla diversità cinematografica: ci sono personaggi gay, diverse etnie, diversi ceti sociali e background familiari.

Voi che ne pensate? Se fosse deciso che si tratterà di una donna, chi vi piacerebbe vedere nel ruolo della Green Ranger?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

Altre 300 persone hanno perso il lavoro a causa della crisi Netflix, che comunque continua a investire su prodotti originali.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

È la stessa azienda ad annunciarlo. Netflix ha purtroppo licenziato altri 300 dipendenti, dopo averne "mandati a casa" 150 il mese scorso. Si tratta di un nuovo taglio del personale pari al 3% della forza lavoro dell'azienda che conta circa 11 mila dipendenti.

La dichiarazione di un portavoce di Netflix ha fatto sapere che:

Sto cercando altri articoli per te...