Guardiani della Galassia 3 arriverà nel 2023: le novità sul franchise

Autore: Giulia Greco ,
Copertina di Guardiani della Galassia 3 arriverà nel 2023: le novità sul franchise

Dopo diversi slittamenti, in parte da imputare al licenziamento e successiva riassunzione del regista James Gunn, in parte a causa dello stop alle produzioni cinematografiche che ha investito tutta Hollywood in seguito al COVID-19, il franchise dei Guardiani della Galassia è pronto a tornare sullo schermo e in TV.

L'investor Day 2020 di Disney ci ha permesso di scoprire qualcosa in più su ciò che Gunn e Marvel Studios hanno in mente per il futuro dei Guardiani.

Advertisement

Il terzo capitolo del franchise arriverà al cinema nel 2023, a distanza di sei anni dal secondo film dedicato a Peter Quill e compagni.

Ciò conferma che la pellicola farà parte della Fase 5 del Marvel Cinematic Universe, ma non c'è da temere perché la notizia non implica in alcun modo che non rivedremo Star-Lord, Groot, Nebula e tutti gli altri prima del 2023.

È infatti previsto un film per la TV scritto e diretto da James Gunn, dal titolo The Guardians of the Galaxy Holiday Special, che verrà distribuito su Disney+ nel 2022.

Non sappiamo ancora come lo speciale si intreccerà con la cronologia del MCU e dei film dedicati ai Guardiani. Potrebbe trattarsi di una sorta di prologo al terzo capitolo del franchise oppure potrebbe essere un'avventura mai raccontata che precede gli eventi di Infinity War ed Endgame.

Advertisement

James Gunn torna nei panni di sceneggiatore e regista per The Guardians of the Galaxy Holiday Special, in arrivo su Disney+ nel 2022.

Le novità non finiscono qui perché Marvel Studios, in collaborazione con Disney, sta sviluppando un ulteriore progetto nato da una costola di Guardiani della Galassia. Si tratta di una serie di short dal titolo I am Groot che avranno per protagonista il piccolo alieno dalle sembianze di un albero. Durante sue avventure, Baby Groot incontrerà personaggi che abbiamo già conosciuto, ma farà anche nuovi, elettrizzanti incontri.

Il piccolo albero più amato da tutti, Baby Groot, sarà protagonista, insieme a nuovi e insoliti personaggi, di una serie di cortometraggi in arrivo su Disney+.

I Am Groot, una serie originale dei Marvel Studios, è in arrivo!

Ora non ci resta che attendere l'annuncio di una data di ufficiale per la distribuzione di Guardiani della Galassia 3. Intanto possiamo dirvi che le riprese dovrebbero iniziare, salvo slittamenti, negli ultimi mesi del 2021.

Advertisement

Guardiani della Galassia Vol.3 Guardiani della Galassia Vol.3 Apri scheda

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il villain di Guardiani della Galassia 3 è un sociopatico narcisista

Leggi cosa pensa l'attore dell'Alto Evoluzionario, personaggio chiave del film di prosasima uscita Guardiani della Galassia Vol. 3
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Il villain di Guardiani della Galassia 3 è un sociopatico narcisista

In una recente intervista, Chukwudi Iwuji ha rilasciato interessanti dichiarazioni sul personaggio che interpreta, l'Alto Evoluzionario nel film Marvel Guardiani della Galassia Vol. 3.
L'attore nigeriano-britannico ha dichiarato a Collider che l'Alto Evoluzionario è un sociopatico e un narcisista. Si può supporre che il personaggio sarà il cattivo prinicipale di questo terzo capitolo della saga, viste le sue caratteristiche da psicopatico. A una domanda sull'Alto Evoluzionario e sul costume che indossa, Iwuji ha risposto:

Dargli del losco non è abbastanza. È narcisista, sociopatico, ma molto affascinante. Non avrei potuto pensare a un personaggio migliore con un insieme di abilità migliori per unirmi all'MCU . Perché ha qualcosa di molto shakespeariano, c'è qualcosa di molto oscuro a livello emotivo in lui, e in più è anche un tipo molto divertente. Il costume che hai menzionato, il giorno che ho messo il costume, perché lui è molto diverso da come appare nei fumetti, il costume era perfetto. Indossarlo ha qualcosa di speciale, mi fa piacere che tu l'abbia menzionato perché una gran parte della mia performance è stata quel costume.

Sto cercando altri articoli per te...