James Gunn: Guardiani della Galassia 3 spoilerato da un easter egg Marvel

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
News
1' 58''
Copertina di James Gunn: Guardiani della Galassia 3 spoilerato da un easter egg Marvel

James Gunn ha scritto che non risponderà più ad altre segnalazioni sul primo film della saga dei Guardiani. Il motivo è presto detto: uno degli easter egg è talmente importante che sarà centrale in Guardiani della Galassia Vol. 3. Se qualche fan dovesse trovarlo, potrebbe anche immaginarsi una parte consistente della trama della nuova pellicola. Quindi per non rovinare la sorpresa agli spettatori, il geniale regista ha dichiarato che, da ora in poi, terrà la bocca cucita.

Nonostante il tempo trascorso dalla sua uscita, si parla ancora del film Marvel Guardiani della Galassia, che è tornato più attuale che mai. Gunn infatti sui suoi profili social non ha mai nascosto che la sua opera è piena zeppa di easter egg, piccoli dettagli del film che rimandano a qualcosa di conosciuto. James Gunn ha spesso risposto ai fan che segnalavano le loro scoperte, almeno fino a ieri. Infatti nel suo recente tweet ha dichiarato che non parlerà più dell'argomento:

Metto in via ufficiale un periodo di moratoria sugli easter egg in Guardiani della Galassia Vol. 1 fino a dopo che Vol. 3 sarà uscito, perché non voglio che qualcuno rischi di non goderselo se per caso qualcuno capisce tutto quanto. Spiacente!

Advertisement

L'amato regista sarà capace di smettere di trattare l'argomento o la tentazione di rispondere ai fan sarà troppo forte? Nell'attesa di scoprirlo, possiamo ricontrollare il primo film della saga dei Guardiani della Galassia e quelli che potevano essere considerati degli easter egg. Ad esempio, il nome dell'astronave Milano rimanda all'attrice Alyssa Milano; potrebbe essere in lizza per un ruolo di supereroina? A bordo dell'astronave del Collezionista si vedeva anche un bozzolo dei Sovereign, la razza di Adam Warlock; se questo fosse l'easter egg decisivo per Guardiani della Galassia vol. 3, potrebbe significare che il personaggio ha un ruolo molto importante nel film, più di quello che ci aspettiamo. 

Advertisement

Sono soltanto supposizioni al momento; quel che è certo è che i fan sono in trepidante attesa del trailer di questo nuovo lavoro di Gunn. Il trailer è stato mostrato a un pubblico ristretto al San Diego Comic-Con, ma non è stato pubblicato sulle piattaforme online. Potete scoprire il motivo leggendo il nostro articolo Perché Guardiani della Galassia Vol.3 non ha (ancora) un trailer? Parla James Gunn.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

James Gunn è stanco delle battute dei fan su Drax

Scopri che cosa ha stancato James Gunn al punto di parlare su twitter delle battute che bersagliano Drax, il membro dei Guardiani della Galassia.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
James Gunn è stanco delle battute dei fan su Drax

James Gunn è l'apprezzato regista dei primi due capitoli della saga cinematografica Guardiani della Galassia, ed è stato riconfermato anche per il terzo, in uscita nelle sale italiane il 3 maggio 2023. Gunn ha scritto un post su Twitter in risposta a un utente, che gli chiedeva di riprendere dei momenti molto specifici che vedono protagonista Drax, un beniamino dei fan, interpretato da Dave Bautista.

L'utente Twitter @DRileyamusing ha scritto:

Sto cercando altri articoli per te...