Guardiani della Galassia, James Gunn ha terminato il copione dello Speciale di Natale: ecco cosa sappiamo

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Disney+
2' 3''
Copertina di Guardiani della Galassia, James Gunn ha terminato il copione dello Speciale di Natale: ecco cosa sappiamo

Con un tweet sul suo profilo ufficiale James Gunn ha comunicato ai fan di aver finito la stesura della sceneggiatura di uno Speciale di Natale legato ai Guardiani della Galassia.
La notizia di un Holiday Special a tema Marvel Studios era già stata annunciata da Kevin Feige ma il tweet di Gunn arriva un po' a sorpresa dato che l'hype intorno al regista era ed è comunque legato al suo nuovo film targato DC Comics ovvero #The Suicide Squad.

Dal tweet di James Gunn si evince che la prima versione della sceneggiatura di questo speciale è stata terminata il 22 aprile 2021. Inoltre Gunn si è firmato simpaticamente come "Long Elf" in tema con l'atmosfera natalizia.

Advertisement

Fortunatamente James Gunn è un regista che usa molto i social e grazie alla discussione scaturita con i fan sono state rivelate alcune informazioni interessanti:

Advertisement
  • L'Holiday Special sarà uno speciale per la televisione e non un film. Per questo motivo ci si può aspettare una durata di massimo un'ora
  • Lo Speciale farà ufficialmente parte del canone del Marvel Cinematic Universe
  • James Gunn ha detto che sta lavorando a questo progetto da diversi anni
  • Lo Speciale dei Guardiani della Galassia sarà ambientato dopo Thor: Love and Thunder e prima di Guardiani della Galassia Vol. 3
  • James Gunn ha confermato che lo Speciale di Natale sarà in formato live-action

The Guardians of the Galaxy Holiday Special The Guardians of the Galaxy Holiday Special Apri scheda

Lo speciale televisivo sarà ovviamente disponibile su Disney+. La data di uscita ufficiale non è stata ancora svelata anche se si presume, vista la sua collocazione cronologica, che potrebbe uscire a Natale 2022.
Le riprese dello speciale dovrebbero quasi certamente svolgersi in contemporanea con quelle del terzo capitolo cinematografico dedicato ai Guardiani della Galassia, ovvero entro la fine del 2021. La data delle riprese è stata confermata dallo stesso James Gunn su Twitter:

Quale sarà la trama dello Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia?

Per quanto riguarda la trama dello speciale non si sa nulla se non che sarà ambientata ovviamente a Natale. Il fatto che la storia ha già una collocazione temporale ben precisa (dopo Thor: Love and Thunder e prima di Guardiani della Galassia Vol. 3) potrebbe essere un indizio sul cast dello show: tutto fa pensare alla goliardica presenza del Dio del Tuono.
La presenza di Star-Lord è confermata nel film dedicato a Thor e quindi non sarebbe una sorpresa se la leggenda norrena andasse a trovare il suo amico.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Gamora è una Ravagers nella nuovo foto dal set di Guardiani della Galassia 3

Guarda l'abile assassina Gamora vestita da Ravagers! Nella foto pubblicata dall'attrice Zoe Saldana è possibile dare un primo sguardo al personaggio.
Autore: Carrara Manfredi ,
Gamora è una Ravagers nella nuovo foto dal set di Guardiani della Galassia 3

Il mistero che avvolge il personaggio di Gamora, scomparsa dopo gli eventi di Avengers: Endgame, sarà presto svelato nell’ultimo film sui Guardiani della Galassia diretto e scritto da James Gunn.

Durante il Comic-Con di San Diego del 2022, è stata confermata Gamora a capo dei Ravagers. Ora possiamo ammirare sul profilo Instagram dell’attrice Zoe Saldana, l’abile guerriera figlia di Thanos con i vestiti che sembrano proprio quelli di un Ravagers. Per chi non lo ricordasse, i Ravagers sono un gruppo di criminali spaziali di cui Peter Quill/Star-Lord ha fatto parte da quando venne rapito da bambino dal gruppo di Ravagers capitanato da Yondu.

Sto cercando altri articoli per te...