Hasbro svela la testa parlante di Deadpool della linea Marvel Legends ed è uno spasso

Autore: Giuseppe Benincasa ,

Hasbro si è spinta ancora più in là con la linea Marvel Legends, che riproduce iconici caschi e oggetti dei supereroi Marvel.

Il prossimo pezzo che si potrà aggiungere alle collezioni dei fan è una magnifica, quanto inquietante, testa parlante di Wade Wilson, meglio conosciuto come Deadpool!

Advertisement

Chi conosce il supereroe mascherato sa benissimo che il suo linguaggio non è adatto a un pubblico di minori e, da quello che mostra il trailer di presentazione in testata a questo articolo, pare che anche la testa di Deadpool sia un oggetto da collezione (sarebbe meglio dire da compagnia) per soli adulti.

Hasbro/Marvel
Il box che contiene la testa di Deadpool
La scatola della testa di Deadpool

La presentazione ufficiale della testa di Deadpool è avvenuta con un video pubblicato su Facebook da Hasbro Pulse, che si può vedere qui sotto.

Nel divertente filmato, tra le altre cose, Deadpool cita anche l'acerrimo nemico/amico Logan aka Wolverine e la scena culto in cui Mary Jane Watson (allora interpretata da Kirsten Dunst) bacia Spider-Man (Tobey Maguire) posto a testa in giù nel film diretto da Sam Raimi nel 2002.

Nel video, il presentatore Ryan Penagos e il capo editore Marvel C. B. Cebulski hanno parlato di alcuni fumetti Marvel di prossima uscita (negli Stati Uniti) e hanno presentato diversi nuovi prodotti della linea Legends di Hasbro tra cui anche, al minuto 6:30, la testa parlante di Deadpool.

Per i più curiosi, la trasmissione è andata in onda il 16 giugno, che per gli statunitensi si legge 6.16 (prima il mese e poi il giorno) e, come sapranno i veri fan, Terra-616 è l'universo originario dei fumetti Marvel in cui hanno luogo le storie principali dei supereroi.

Il nome di questo meraviglioso oggetto è Deadpool Premium Animatronic Head

Advertisement

Al suo interno sono registrate oltre 600 battute che la testa potrà pronunciare quando è in vostra compagnia! Come se non bastasse, l'oggetto replica esattamente i movimenti della testa e degli occhi di Wade Wilson.

Advertisement

Ovviamente, non mancherà una APP apposita da installare sul cellulare, che potrà controllare a distanza la testa.

La replica è in scala 1:1 ed è divertente il fatto che nella realtà dei fumetti (ma anche nei film) la testa di Deadpool è davvero in grado di vivere indipendentemente dal corpo, mentre aspetta che quest'ultimo ricresca o si ricomponga.

Prodotto Consigliato La testa si muove e parla con oltre 600 battute. 99.00€ da Hasbro

Adesso, starete sicuramente cercando in maniera frenetica un tasto per prenotare la testa, indipendentemente dal suo prezzo!

Ebbene, al momento è possibile prenotare questo incredibile pezzo da collezione solo sul sito hasbropulse.com al costo di 99,99 dollari e solo per i residenti di Stati Uniti e Canada. Il prodotto sarà disponibile da gennaio 2021.

Advertisement

Attenzione però: il corpo di Deadpool non è incluso nella confezione, così come non lo sono le 4 pile necessarie a far funzionare il capoccione del supereroe.

Non disperate, perché come per gli altri prodotti della linea Marvel Legends, la testa di Deadpool dovrebbe arrivare anche in Europa.

Nel frattempo potete provare a sterminare metà della vita nell'universo, utilizzando il Guanto dell'Infinito appartenuto a Thanos:

Prodotto Consigliato Il Guanto dell'Infinito di Thanos nella versione elettronica che porta la firma di Hasbro. 132.48€ da Amazon 110.82€ da Hasbro

Oppure, se il vostro cuore è buono e avete l'istinto da supereroe, potete provare a usare il Guanto costruito da Tony Stark, per riportare in vita metà delle creature viventi dell'universo:

Prodotto Consigliato Guanto elettronico ispirato ad Avengers: Endgame 83.48€ da Amazon 105.00€ da Hasbro

A voi la scelta!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Ryan Reynolds si allena in palestra per Deadpool 3? [FOTO]

Ryan Reynolds sta per tornare a vestire i panni di Deadpool?
Autore: Francesca Musolino ,
Ryan Reynolds si allena in palestra per Deadpool 3? [FOTO]

Anche quest'anno, con la sua presenza al Comic-Con di San Diego 2022, Marvel Studios non si è smentita, annunciando una carrellata di nuovi titoli in arrivo per i prossimi mesi e anni
Uno dei contenuti più attesi da tempo è senza dubbio Deadpool 3. Film di cui i fan erano certi di avere notizie, proprio durante il panel del 24 luglio 2022 dedicato al Marvel Cinematic Universe.
Nonostante siano state lanciate diverse novità, purtroppo per tutti coloro che ci speravano, Deadpool 3 non era tra queste. Ma come si dice, la speranza è sempre l'ultima a morire. Perché, Comic-Con a parte, la notizia tanto attesa potrebbe essere arrivata proprio dai diretti interessati.
Il 3 agosto 2022 Don Saladino, allenatore storico di Ryan Reynolds aka Deadpool, ha condiviso sui propri social un paio di scatti, che sembrano non lasciare alcun dubbio. Ritratto insieme a lui c'è proprio Ryan pronto ad allenarsi, ma quello che strizza l'occhio ai fan più attenti, è la didascalia che accompagna il post. Accanto alla frase "E così ha inizio", ci sono delle emoji di riferimento a Deadpool, ovvero due spade incrociate e un pallino di colore rosso; proprio come la tuta del supereroe.
Di conseguenza, viene quasi automatico pensare che Reynolds stia tornando in forma, proprio per regalarci nuove acrobazie tornando a vestire i panni di Wade Wilson. 



In una precedente intervista rilasciata a The Playlist, gli sceneggiatori di Deadpool, Rhett Reese e Paul Wernick, si erano espressi in merito al ritardo per la produzione del terzo film. Ovvero un ritardo dovuto all'acquisizione di 20th Century Fox da parte di The Walt Disney Company. Un colosso che come è risaputo, tra le altre cose ha sempre puntato soprattutto a un pubblico di giovanissimi e a contenuti di un certo standard.
E sicuramente la saga di Deadpool non è un genere per bambini o per le famiglie, dato il suo linguaggio volgare e la presenza di scene violente.
Tuttavia nel mese di giugno, durante la presenza al podcast di The Post Credit Podcast, gli stessi Reese e Wernick hanno voluto rassicurare i fan su questo punto, precisando che stanno lavorando molto bene con Disney, venendosi incontro a vicenda.
Tutto sembra quindi procedere per il meglio. E il post di Don Saladino potrebbe essere quel segnale tanto atteso, che darà il via ufficiosamente alle riprese del film.

Ma quando uscirà Deadpool 3? 

Deadpool 3 sarà il primo capitolo della saga a fare il suo debutto nel Marvel Cinematic Universe. E anche per questo motivo, c'è molto hype nel fandom per la sua uscita. Ma quando si potrà vedere sul grande schermo?
Una risposta forse si potrà avere al D23 Expo, come abbiamo ipotizzato nel nostro articolo dal titolo Marvel Studios annuncerà a breve altri nuovi progetti ecco quali potrebbero essere.

Sto cercando altri articoli per te...