Henry Cavill si unisce a Mission: Impossibile 6

Autore: Sandra Martone ,

Henry Cavill, l’amato Superman dell’Universo Cinematografico DC, metterà da parte per un po’ il suo costume da supereroe per affiancare Tom Cruise in Mission: Impossible 6.

A dare la notizia che l’attore britannico sarà nel nuovo atto della saga cinematografica basata sull’omonima serie televisiva del anni ’60, è stato lo stesso regista della pellicola Christopher McQuarrie, che ha già diretto e sceneggiato l’adrenalinico Mission: Impossible - Rogue Nation.

Advertisement

Il simpatico cineasta ha infatti scritto sui suoi social:

Dimmi Henry Cavill. Ho pensato una cosa. Sarei curioso di sapere se sei interessato a un ruolo nel sesto capitolo di Mission: Impossible. Nessuna pressione.

Mission: Impossible 6 - Le riprese

Esquire
Tom Cruise in una scena di Mission - Impossible

Ancora non sappiamo quale ruolo vestirà Cavill in Mission: Impossible 6, ma quello che è certo è che le riprese del film in cui Tom Cruise sarà l'agente dell'Impossible Mission Force  Ethan Hunt avranno inizio il prossimo 10 aprile a Parigi.

Advertisement

Mission Impossible - Data di uscita e cast

Nonostante ci sia ancora il più totale riserbo sulla trama del sesto atto di Mission: Impossibile, la data di uscita e il cast della pellicola sono già stati diramati.

Ad affiancare Tom Cruise e la new entry Henry Cavill nel lungometraggio, infatti, rivedremo Simon Pegg, Rebecca Ferguson e Jeremy Renner a cui si aggiungerà anche la talentuosa Vanessa Kirby.

L’uscita nelle sale americane di Mission: Impossible 6 è prevista per il 28 luglio 2018.

Anche voi siete curiosi di vedere come Henry Cavill affronterà questa nuova "missione impossibile"? Fatecelo sapere nei commenti!

Advertisement

Via Deadline

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Christian Bale: "Esperienza monotona sul set di Thor 4"

Scopri le ultime dichiarazioni rilasciate da Christian Bale sull'esperienza vissuta durante le riprese di Thor 4, dove veste i panni di Gorr.
Autore: Rebecca Megna ,
Christian Bale: "Esperienza monotona sul set di Thor 4"

Thor: Love and Thunder è approdato nelle sale cinematografiche italiane lo scorso 6 luglio 2022, con Christian Bale nel ruolo di Gorr il Macellatore di Dei. L'attore britannico, senza peli sulla lingua, ha raccontato come ha vissuto l'esperienza sul set del film Marvel attraverso un'intervista per la rivista GQ. Sembra proprio che per l'interprete del nemico degli dei non sia stato un percorso particolarmente eccitante. Bale si era già espresso sul suo personaggio, poco dopo l'uscita del film, rivelando la sua iniziale preoccupazione per il particolare look del personaggio Gorr.

In questa nuova intervista, invece, l'attore classe '74 ha ammesso che è stato davvero difficile mantenere i panni del Macellatore di Dei in Thor 4 per via dei momenti "morti" sul set. In particolare, gli è stato chiesto se questo genere di film faccia al caso suo oppure no.

Sto cercando altri articoli per te...