Il live-action di Hercules è in lavorazione: la conferma dei fratelli Russo

Autore: Alice Grisa ,
Copertina di Il live-action di Hercules è in lavorazione: la conferma dei fratelli Russo

Continua a salire la febbre disneyana dei live-action. Il trend di riproporre i film d’animazione più amati non sembra essersi esaurito: dopo La Bella e la Bestia, Aladdin e Il Re Leone, Lilli e il vagabondo e tanti altri, è la volta di Hercules.

A giudicare dai professionisti coinvolti, nel nuovo progetto Hercules si avvia a diventare da eroe a “supereroe”.

Advertisement

A occuparsi del live-action saranno Joe e Anthony Russo (Avengers: Infinity War): a quanto pare, produrranno (con la loro label AGBO) ma non dirigeranno la nuova pellicola dedicata al personaggio epico dell’antica Grecia. I Russo hanno confermato la notizia su Instagram.

Come riporta The Hollywood Reporter, Dave Callaham è stato assunto dallo studio come sceneggiatore, dopo essersi occupato di successi come I Mercenari e Godzilla (ha lavorato anche sul copione di Wonder Woman 1984).

Il film d’animazione del 1997, diretto da Ron Clements e Jon Musker, è l’ispirazione per il nuovo progetto.

Advertisement
Disney
Una scena di Hercules 1997
L'Hercules del 1997

L’idea raccontava la leggenda greca condita con una spolverata di humor. Tate Donovan aveva doppiato Hercules (Raoul Bova e Alex Baroni da giovane in lingua italiana) mentre James Woods (Massimo Venturiello) interpretava la voce di Ade.

Non si sa ancora niente del cast del nuovo Hercules, ma una recente esibizione di Ariana Grande sulle note di I Won't Say I'm in Love (canzone del film del 1997) ha fatto sorgere una petizione su Change.org per interpretare la voce di Megara, la ragazza di cui l’eroe si innamora. Sempre i fan vorrebbero Idris Elba e Ryan Gosling nei panni di Hercules, ma la fase delle trattative con i doppiatori non è ancora iniziata, conferma THR.

Advertisement

Non si conoscono neanche dettagli sulla trama e la rielaborazione del film e se le canzoni verranno riproposte o variate, Se, finora, alcuni live-action si sono dimostrati estremamente fedeli all’originale (Il Re Leone), altri invece se ne sono discostati di più (Mulan, che dovrebbe uscire a luglio 2020, sulla carta è una libera riscrittura della favola Disney del 1998).

Hercules Hercules Il giovane Hercules, dotato di una forza sovraumana, scopre la verità sul suo passato: è il figlio del grande Zeus. Ma per riprendere il suo posto tra gli dei dell'Olimpo ... Apri scheda

La troupe coinvolta, i Russo e gli sceneggiatori, fa pensare a un film divertente e spettacolare, e a un protagonista con abilità fuori dal comune, proprio come un supereroe Marvel.

Rimaniamo in attesa di ulteriori dettagli.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Lo strano record dello Speciale dei Guardiani della Galassia

Guardiani della Galassia Holiday Special uscito oggi 25 novembre su Disney+ ha uno strano record, è il primo film dell'MCU a avere questa caratteristica.
Autore: Gianluca Ceccato ,
Lo strano record dello Speciale dei Guardiani della Galassia

James Gunn che è il regista di due film importantissimi del Marvel Cinematic Universe ( Guardiani della Galassia vol. 1 e vol. 2) ha rivelato, tramite un'intervista per Variety, la particolarità del suo nuovo progetto dell'MCU ossia lo Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia. 

Il regista ha confermato che lo Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia non ha un villain e quindi batte uno strano record (è il primo film dell'MCU a non avere un cattivo). Lo speciale rappresenta un progetto in completa contrapposizione con i film supereroistici odierni che vedono la figura del cattivo come perno centrale della pellicola.

Sto cercando altri articoli per te...