High Fidelity: il trailer della serie TV con Zoë Kravitz

Autore: Rina Zamarra ,

Alta fedeltà di Nick Hornby conquista il piccolo schermo con una protagonista femminile e Zoë Kravitz sembra assolutamente perfetta nel ruolo di Rob Brooks. 

Il romanzo, pubblicato nel 1995, ha conquistato milioni di lettori ed è stato già portato al cinema. Il film, uscito nel 2000, aveva come protagonista John Cusack (Rob Gordon) e negli anni è diventato un vero e proprio cult. 

Advertisement

Zoë Kravitz ha dovuto affrontare quindi una bella sfida accettando di vestire i panni di Rob. Nella versione televisiva, però, la protagonista vive a New York e il suo negozio di dischi è a Brooklyn (nel libro il negozio è a Londra e nel film a Chicago). 

Il trailer inizia con l’elenco dei modi "brillanti" con cui Rob ha scelto di lanciare la sua carriera. L’elenco include la rottura del fidanzamento, l’abbandono degli studi al college, il lavoro in un negozio di dischi che non decolla e infine l’acquisizione del suddetto negozio. Insomma, tutti elementi che descrivono bene la sua situazione non proprio semplice. Il tutto sulle note di Modern Love di David Bowie

Advertisement

Per uscire dalla situazione in cui si è infilata, Rob prende un'importante decisione: contattare le cinque persone che le hanno spezzato il cuore per poter chiudere per sempre quei cinque capitoli della sua vita. 

Rob non è sola nella sua impresa perché accanto a lei ci sono i suoi due amici Cherise (alias Da’Vine Joy Randolph) e Simon (David Holmes). Completano il cast Jake Lacy e Kingsley Ben-Adir.

Zoë Kravitz non è solo la protagonista della serie, ma ha anche ricoperto il ruolo di produttrice esecutiva. Per l’attrice Alta fedeltà è una sorta di eredità familiare, visto che sua madre (Lisa Bonet) era nel cast del film di  Stephen Frears e vestiva i panni di Marie DeSalle. 

La sceneggiatura della serie, invece, è stata affidata a Veronica West (#Ugly Betty e Brothers & Sister) e Sarah Kucserka (Ugly Betty e Hart of Dixie). 

Advertisement

Negli Stati Uniti la serie da 10 episodi debutterà nel giorno di San Valentino. Gli spettatori potranno seguire le vicende di Rob su Hulu. Per quanto riguarda l’Italia, invece, non si hanno ancora notizie su chi trasmetterà High Fidelity. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 1

The War of the Rohirrim: l'anime de Il Signore degli Anelli

Pubblicati logo, data e una prima immagine di questo prequel del Signore degli Anelli dal titolo The War of the Rohirrim.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
The War of the Rohirrim: l'anime de Il Signore degli Anelli

La fanbase di J.R.R. Tolkien si è piuttosto divisa dopo aver visto il primo teaser trailer della serie TV live-action di Amazon Studios Gli Anelli del Potere, andato in onda durante il Super Bowl 2022. Adesso, è il momento di dare un primo sguardo a un altro progetto, del tutto differente ma sempre ambientato nell'affascinante Terra di Mezzo.

Si tratta di The Lord of the Rings: The War of the Rohirrim ovvero un lungometraggio in stile anime per il quale Variety ha pubblicato la prima concept art ufficiale. È importante specificare che l'immagine è stata realizzata in fase di pre-produzione ed è utile al regista e al suo team per immaginare quello che potrebbe essere il prodotto finale. Non si tratta quindi di una immagine del film.

Sto cercando altri articoli per te...