High Life: il nuovo trailer dello sci-fi con Robert Pattinson fa crescere la tensione

Autore: Claudio Rugiero ,

Vi abbiamo già parlato di High Life, il nuovo sci-fi con protagonista l'ex volto di Twilight Robert Pattinson e diretto dalla regista francese Claire Denis (L'amore secondo Isabelle).

Il trailer precedentemente rilasciato (e che di seguito riproponiamo) mostrava però forse troppo poco di questo nuovo interessante lungometraggio. Per questo A24 ha deciso di diffonderne uno in versione più estesa e approfondita (sito invece all'inizio di questo articolo), in modo da darci un'idea di cosa aspettarci.

Advertisement

Come possiamo vedere, la versione più recente (che dura poco più di due minuti) lascia più spazio alla narrazione filmica.

Le prime immagini mostrano Pattinson impegnato a occuparsi della figlia di pochi mesi: la porta in esplorazione della navicella spaziale in cui vivono, dove le insegna a muovere i primi passi... I due sembrano inoltre vivere isolati e in perfetta simbiosi ("Lei è mia e io sono suo" sentiamo dire dalla voce narrante di Pattinson).

Ci viene quindi detto che la ragione per cui li vediamo in un habitat così insolito è legata ad un esperimento scientifico al quale stanno partecipando come cavie umane.

Ad un certo punto si aggiungono nuovi personaggi e le bellissime immagini fotografate da Tomasz Naumiuk e Yorick Le Saux costruiscono un crescendo di tensione che rende il tutto più intenso e che finisce per risucchiare l'intero film. Il risultato è che rimaniamo i bilico tra una sensazione di stupore e di terrore che alimenta naturalmente le nostre aspettative.

Advertisement

Alcatraz Films, Andrew Lauren Productions (ALP), Arte France Cinéma
Il poster ufficiale di High Life

High Life, trama del film

Come si legge su The Verge, in High Life un gruppo di detenuti che viene costretto a partecipare ad una missione nello spazio tanto particolare quanto pericolosa. Il loro compito sarà quello di generare e crescere un figlio a bordo di una navicella spaziale. In caso di esito positivo per loro è prevista la scarcerazione. Ma le autorità non sembrano realmente intenzionate a tenere fede alla parola data.

Tra queste cavie umane c'è anche Monte, un uomo solitario e rigoroso che scopre l'amore grazie a sua figlia Willow. La situazione però precipita quando i due scoprono che l'equipaggio, composto dai detenuti del braccio e da un'ambigua dottoressa, è improvvisamente scomparso.

Advertisement

Man mano che il mistero di ciò che è successo a bordo della navicella viene svelato, padre e figlia si preparano a sopravvivere ad un'operazione ancora più difficile dell'esperimento che li vede coinvolti: il lancio verso l'oblio di un buco nero...

Alcatraz Films, Andrew Lauren Productions (ALP), Arte France Cinéma
Robert Pattinson (addormentato) e Juliette Binoche in una scena del film
Robert Pattinson e Juliette Binoche

Diretto da Claire Denis su una sceneggiatura da lei stessa scritta insieme a Jean-Pol Fargeau e Geoff Cox, il cast del film comprende Robert Pattinson, Juliette Binoche, Mia Goth, André Benjamin, Lars Eidinger, Jessie Roberts, Ewan Mitchell e Agata Buzek.

High Life non ha ancora una distribuzione nelle sale italiane, ma è un titolo che ha subito attirato l'attenzione della critica internazionale grazie alla sua presenza a diverse rassegne cinematografiche: da Toronto a San Sebastián e passando per il nostro Torino Film Festival 2018 (tenutosi dallo scorso 23 novembre fino all'1 dicembre), questa sorprendente pellicola sembra aver raccolto non poche recensioni entusiastiche.

Voi che ne pensate? Vi ispira questo film?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...