Hotch potrebbe tornare? La showrunner della serie mette speranza

Autore: Luca Nebbioli ,
Copertina di Hotch potrebbe tornare? La showrunner della serie mette speranza

L'uscita di scena di #Hotch da #Criminal Minds è una ferita con cui abbiamo imparato a convivere ma che ancora brucia nel fondo dei nostri cuori.

Il modo in cui è stata scritta la sua dipartita ha diviso milioni di fan ma, come ci ha spiegato la showrunner Erica Messer nei giorni scorsi, è stata per loro una vera "mission impossible" che li ha presi completamente alla sprovvista.

Advertisement

L'addio del caposquadra della BAU ha fatto scatenare gli appassionati che hanno fatto partire in rete una vera e propria campagna per chiedere a gran voce il ritorno del loro idolo: la ormai celebre #NoHotchNoWatch.

La voce dei fan però, non sembra passata inosservata e le dichiarazioni rilasciate dalla Messer in merito lo confermano.

Advertisement

È dura gestire questo tipo di situazioni. C'è stato un diverbio tra un mebro della produzione e un attore e non è una cosa facile con cui confrontarsi. Se lo show dovesse durare ancora 10 anni ci sarebbero possibilità di un suo ritorno ma al momento è quantomai improbabile.

Cosa ne deduciamo? Probabilmente ci sarà un reintegro di #Thomas Gibson ma non in tempi brevi: bisogna prima riassorbire l'astio tra i due e capire come scrivere al meglio il suo "comeback", che dovrà essere tutto, tranne che scontato.

Quanto vorreste rivederlo in azione?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Jamie Foxx canta a cappella nel trailer del nuovo thriller Netflix [VIDEO]

Guarda il trailer di They Cloned Tyrone, il film di fantascienza in esclusiva per la piattaforma Netflix con Jamie Foxx.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Jamie Foxx canta a cappella nel trailer del nuovo thriller Netflix [VIDEO]

Il film di fantascienza They Cloned Tyrone è stato presentato all'evento Netflix TUDUM 2022. Nella pellicola diretta da Juel Taylor recitano John Boyega, Teyonah Parris e Jamie Foxx, rispettivamente nei ruoli di Fontaine, Yo-Yo e Slick Charles. Il trailer promette misteri e paranoie anti-governative, eccolo di seguito:


Nel video si vedono i tre protagonisti, interpretati da Boyega, Foxx e Parris, formare un terzetto buffo e particolare. All'inizio si trovano in ascensore, e Jamie Foxx si mette a cantare a cappella e a quanto sembra, improvvisando. Teyonah Parris si unisce al canto aggiungendo delle strofe, che paiono anch'esse di sua invenzione. Dopo questo momento peculiare, i tre escono dall'ascensore con le pistole spianate, giungendo a un laboratorio mal illuminato. In cosa si sono imbattuti i nostri eroi? Da quel che dice un tecnico del laboratorio, sembra trattarsi di una vasta cospirazione che coinvolge moltissime persone: "noi siamo dappertutto", dice l'uomo costretto a parlare dal personaggio interpretato da Foxx.

Quale cospirazione hanno scoperto i tre personaggi? Riusciranno a fermarla pur non essendo dei detective? E di chi è il corpo sul lettino che si vede verso la fine del trailer? Potrebbe anche trattarsi di un clone, magari quello di Tyrone che dà il titolo al film stesso. Per scoprirlo però ci sarà ancora da attendere: non è stata resa nota la data di uscita di quest'opera, anche se il trailer si chiude con la scritta "coming soon", che significa prossimamente.

Il regista Juel Taylor è stato lo sceneggiatore di Space Jam: New Legends del 2021 e di Creed II del 2018; John Boyega è noto al pubblico per aver interpretato Finn nella trilogia sequel di Guerre Stellari. Jamie Foxx è sia cantante che attore, interprete di film come Ray, Collateral, Django Unchained e Spider-Man: No Way Home. Teyonah Parris ha recitato in Dear White People ed è nota al pubblico per il ruolo di Monica Rambeau nella serie Disney+ WandaVision.

Sto cercando altri articoli per te...