Hugh Jackman usa John Legend per trollare Ryan Reynolds

Autore: Giulia Greco ,

Hugh Jackman, che nel 2008 è stato l'uomo più sexy del mondo, ha fatto le congratulazioni al vincitore di quest'anno, John Legend.

In un post pubblicato su Instagram, Jackman non si è solo complimentato con Legend, ma ha colto l'occasione per prendersi gioco dell'eterno rivale, Ryan Reynolds, uomo più sexy del pianeta nel 2010.

Advertisement

Caro John, complimenti per esserti unito a questo gruppo d'élite. Il 99% delle volte People fa la scelta giusta. È stato così con Blake Shelton, Dwayne Johnson, ecc... Ma attenzione! C'è quell'1%. Ecco la prova. È importante far parte della cerchia giusta. Goditi il tuo regno. Con affetto, Hugh.

La didascalia accompagna una clip postata su Instagram, in cui Jackman fa "accidentalmente" cadere il numero della rivista in cui compare il suo volto in copertina, e lo fa sotto gli occhi attenti di Reynolds.

 

Nel video, Reynolds raccoglie il giornale da terra e confessa di avere un paio di copie di quel numero. 

"Di solito ritaglio gli occhi o la bocca", ammette con noncuranza.

Oltre a Jackman, anche altre star hanno accolto con felicità la notizia secondo cui quest'anno è John Legend a portare la corona.

Idris Elba, vincitore nel 2018, si è detto fiero del cantante e ha pubblicato il suo commento euforico su Twitter.

Advertisement

Mio Dio! Congratulazioni, fratello!!! Te lo meriti. Non dirlo a The Rock, crede ancora di detenere il titolo, non ho avuto il coraggio di dirglielo quando ho vinto io.

Blake Shelton, Kelly Clarkson e Gwen Stefani, giudici di The Voice, sono stati i primi a dare la notizia in un video pubblicato da People su Instagram. 

Advertisement

 

Shelton, l'uomo più sexy del 2017, ha avuto l'onore di annunciare a gran voce: 

È mio dovere introdurre formalmente il nuovo uomo più sexy del mondo. Signore e signori, l'uomo, il mito, la leggenda! L'uomo più sexy del mondo 2019 di People, John Legend!

A queste parole, il pubblico ha applaudito con entusiasmo.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Day Shift e Buffy l'ammazzavampiri hanno una cosa in comune

Scopri qual è il collegamento tra la serie Buffy l'ammazzavampiri e il film originale Netflix Day Shift: A caccia di Vampiri.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Day Shift e Buffy l'ammazzavampiri hanno una cosa in comune

Il film Day Shift - A caccia di Vampiri, uscito all'interno della programmazione Netflix venerdì 12 agosto 2022, è una dark comedy con molte scene d'azione nella quale l'attore Jamie Foxx interpreta un cacciatore di vampiri indipendente (qui la nostra recensione). Quando si parla di vampiri ci sono molti titoli cult che vengono in mente e molti film e serie che hanno definito proprio il genere, spesso rivoluzionandolo e altre volte affermandosi con delle storie rimaste nel cuore dei fan e con dei personaggi iconici. Quest'ultima affermazione porta quasi certamente alla mente la serie TV Buffy l'Ammazzavampiri, nata dalla mente di Joss Whedon (regista tra le altre cose del blockbuster The Avengers).

Ebbene, dal dietro le quinte di questo progetto c'è un elemento che unisce Day Shift - A caccia di Vampiri con la serie cult Buffy l'Ammazzavampiri. La connessione tra il titolo originale Netflix e la serie con Sarah Michelle Gellar è data dalla collaborazione lavorativa tra il produttore Chad Stahleski e il regista J.J. Perry: entrambi hanno iniziato a lavorare insieme come stuntman nelle serie sui vampiri degli anni '90 e si sono ritrovati sul set di Day Shit - A caccia di Vampiri.

Sto cercando altri articoli per te...