I momenti epici di The Walking Dead. Numero 47: Contrasti ad Alexandria

Autore: Chiara Poli ,

La sequenza di The Walking Dead viene dall'episodio 5x12 e ruota attorno all'inserimento del gruppo di Rick nella comunità di Alexandria. Inserimento reso difficile dal modo in cui, ad Alexandria, si fanno le cose. Dopo essere uscito insieme ad Aiden e ad altri, e aver assistito alle assurde, inutili e soprattutto pericolose "punizioni" inflitte agli zombie, #Glenn non ci sta.

Lui, che ha vissuto fuori fin dall'inizio dell'epidemia, che ha lottato duramente per sopravvivere e che ha imparato a rispettare la vita ma anche la morte, non può far finta di nulla. Aiden, invece, sempre protetto dalle mura sicure di Alexandria, pensa di poterlo comandare. E di essere alla sua altezza, tanto da sfidarlo.

Advertisement

Risultato: le prende di santa ragione e, come Glenn lo colpisce per difendersi (dopo aver schivato il suo attacco: è importante ricordare come sia Aiden a cominciare), gli altri intervengono in suo soccorso.

#Daryl, in particolare, non si fa problemi - tanto da costringere Rick a tenerlo a bada. Ancora non abbiamo conosciuto Shiva, ma Daryl in questa scena ce la ricorda: una tigre in gabbia. Pronta a scagliarsi contro il nemico con tutta la sua ferocia. Deanna e Rick, i due leader dei gruppi che si ritrovano a convivere da un momento all'altro, con idee ed esperienze completamente diverse, intervengono per calmare gli animi e ristabilire l'ordine.

Advertisement

Ed è proprio lì che ci conduce, questo contrasto: alla necessità di ordine. Culminata nella richiesta di Deanna: vuole che Rick sia il poliziotto di Alexandria. Che torni a fare il suo lavoro affinché tutto fili liscio.

Due sono i messaggi importanti racchiusi da questa breve sequenza: mai sottovalutare l'avversario - come impara l'arrogante Aiden - e mai, mai dare per scontata la capacità dell'uomo di condividere spazi, risorse e decisioni. Perché è proprio su questo, sulla necessità di condividere, quando la posta in gioco è alta come la sopravvivenza, che #The Walking Dead si concentrerà da qui in avanti.

L'ottava stagione di The Walking Dead dal 8 ottobre alle 22.15 su FOX

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Leggi per sapere che cosa ha replicato Robert Downey Jr. in merito alle dichiarazioni che Quentin Tarantino ha fatto sui titoli prodotti da Marvel Studios.
Autore: Francesca Musolino ,
Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Alcune dichiarazioni di Quentin Tarantino sui titoli prodotti da Marvel Studios hanno finito per alzare un polverone. Per questo motivo diversi attori che fanno parte del Marvel Cinematic Universe (MCU) si sono sentiti chiamati in causa e hanno voluto dire la loro in merito. 

Il primo che ha replicato a Tarantino è stato Simu Liu in qualità di protagonista del film Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. Mentre in seguito anche Samuel L. Jackson che nell'MCU interpreta Nick Fury ha risposto alle parole pronunciate dal regista. Questa volta è il turno di Robert Downey Jr. attore che è conosciuto per il ruolo di Iron Man sempre all'interno dell'Universo Marvel.

Sto cercando altri articoli per te...