I Simpson, arriva lo speciale The legend of Homer

Autore: Angelo Cavaliere ,

Quando si parla dei# Simpson, qualsiasi novità è ben accetta. Se poi si tratta di un documentario inedito su Homer, allora tutti si trovano d'accordo. 

Per celebrare i 25 anni dalla messa in onda di Homer alla battuta, il 15esimo episodio della terza stagione, FOX Sports USA ha deciso di trasmettere uno speciale sul mitico capo famiglia Simpson, proprio prima dell'inizio delle World Series, cioè la serie finale del campionato professionistico americano di baseball. 

Advertisement

Lo speciale si intitolerà Springfield of Dreams: The Legend of Homer Simpson e proporrà una versione satirica del documentario Baseball di Ken Burns. In poco più di un'ora, le interviste degli otto giocatori che compaiono nell'episodio si alterneranno ad altri interventi di esperti di sport, di storici e di alcuni personaggi ben conosciuti dal pubblico come l'annunciatore sportivo Bob Costas, Joe Buck di Fox Sports e il sindaco di New York Bill De Blasio.

Ovviamente, ci sarà spazio anche per gli abitanti di Springfield. Ben sei minuti saranno dedicati agli interventi diretti di Homer, Moe e Apu, doppiati da Hank Azara e Dan Castellana.

Il regista del documentario è Morgan Spurlock, che aveva già incontrato Homer, Marge, Bart, Lisa e Maggie nel 2010, quando ha diretto The Simpsons 20th Anniversary Special, un docu-drama che analizza il fenomeno culturale della sit-com statunitense. Spurlock ha commentato, con tono scherzoso, questa nuova occasione.

Amo davvero i Simpson e sono orgoglioso di potermi riunire a loro in questo incredibile evento. Un documentario davvero speciale, non solo perchè celebra Homer Simpson, ma anche perchè ricorda a tutti noi che facendo il meno possibile possono capitarci cose grandiose.

Advertisement
Homer Simpson
Un'immagine dell'episodio Homer alla battuta

Homer nella Hall of Fame

Conquistare l'attenzione del pubblico prima delle World Series è un onore non da poco, ma Homer ha conquistato anche un altro importante riconoscimento in questo sport. Il 27 maggio 2017 è stato inserito nella Baseball Hall of Fame,  il museo dedicato ai campioni di uno degli sport più popolari degli Stati Uniti. 

In compagnia di veri e propri idoli come Ty Cobb, Ivan Rodriguez e Jeff Bagwel, anche Homer è diventato un'icona indelebile nella storia del baseball e, come tale, anche lui ha meritato una targa celebrativa.

Per una persona come Homer, che punta a fare sempre il meno possibile, è davvero un ottimo risultato.

Advertisement

[QUIZ]

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutto sulla serie TV 1899 di Netflix, dai creatori di Dark

Leggi per scoprire tutto quello che c'è sapere su 1899, la nuova serie TV targata Netflix, creata dagli stessi autori di Dark.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutto sulla serie TV 1899 di Netflix, dai creatori di Dark

Era il dicembre 2017 quando Netflix sbalordiva i suoi abbonati con l'intricata Dark, una serie thriller fantascientifica partorita dalle menti geniali di Jantje Friese e Baran bo Odar. Dopo il successo di Dark, nel 2018 i due autori hanno siglato un accordo globale con Netflix per produrre contenuti in esclusiva per la piattaforma streaming (come riportato da The Hollywood Reporter) e così hanno messo in cantiere 1899, che porta in scena un nuovo mistero, questa volta legato alla storia di alcuni migranti; che mentre viaggiano per inseguire il sogno americano, finiscono invece per ritrovarsi dentro a un incubo.

Ecco tutto quello che sappiamo sulla serie TV 1899. Questo articolo è in continuo aggiornamento.

Sto cercando altri articoli per te...