I Simpson: Lisa e lo spettacolo di magia

Autore: Antonio Preziosi ,

#Lisa ha trovato un nuovo hobby: la magia. Da piccola nerd dedita solo allo studio e ai litigi con #Bart, Lisa si trasforma in un bravissimo mago, calcando le storiche imprese del leggendario Houdini. Il giardiniere Willy affianca Lisa nello spettacolo, allestendo lo show nel giardino della scuola elementare.

La prova di magia consiste nell'entrare in un barile di latte chiuso a chiave e di uscirne fuori nel minor tempo possibile. La tensione è alle stelle e tutti i piccoli spettatori temono che Lisa non riesca più ad uscire dal barile, ma alla fine - come giusto che sia - la nostra piccola maga riesce ad evadere dal barile senza alcun problema. 

Advertisement

Gallery: 15 curiosità sui Simpson

Advertisement

Dopo una serie di applausi e standing ovation, Lisa firma gli autografi a tutti i fan che hanno assistito allo spettacolo. Un ragazzino le si avvicina - fingendo di essere interessato a lei e al trucco di magia - e Lisa svela il segreto celato dietro alla fuga dal barile al bambino. 

In realtà il bimbo voleva solo estrapolare informazioni per raccontarle al padre - anche lui prestigiatore - così da poter battere Lisa ad una gara di magia imminente.

Riuscirà Lisa a vincere ugualmente la gara? 

[QUIZ]

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

Altre 300 persone hanno perso il lavoro a causa della crisi Netflix, che comunque continua a investire su prodotti originali.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Netflix licenzia altre 300 persone (ma continua a investire)

È la stessa azienda ad annunciarlo. Netflix ha purtroppo licenziato altri 300 dipendenti, dopo averne "mandati a casa" 150 il mese scorso. Si tratta di un nuovo taglio del personale pari al 3% della forza lavoro dell'azienda che conta circa 11 mila dipendenti.

La dichiarazione di un portavoce di Netflix ha fatto sapere che:

Sto cercando altri articoli per te...