I Simpson: il mistero dietro al personaggio di Marvin Monroe

Autore: Massimiliano Rincione ,
Copertina di I Simpson: il mistero dietro al personaggio di Marvin Monroe

C'è un individuo alquanto misterioso tra le varie comparse-personaggi secondari presenti ne #I Simpson. Ora, siamo certi che ai più il nome del dottor Marvin Monroe non dirà nulla, forse anche perché molti di voi avranno dimenticato gli avvenimenti delle prime stagioni della sitcom animata più amata al mondo. Per farvela breve, il paffuto e stempiato psichiatra si occupa della direzione del centro di terapie per famiglie del dottor Monroe. Tra le altre cose, il buon Marvin è anche un consulente matrimoniale, a cui Homer e Marge si rivolgono in Amara casa mia e Sola senza amore.

I risultati del suo lavoro, neanche a dirlo, sono pessimi: tra manganellate, elettroshock e legnate varie, il dottor Monroe ha spesso e volentieri rappresentato una valida spalla medica - comica e folle - per il dottor Hibbert, altrettanto svagato ma decisamente meno sadico del nostro psichiatra preferito. Ma, senza girarci troppo intorno, qual è l'attuale stato del caro dottore? Difficile chiarire se sia realmente vivo o morto, considerate le sporadiche apparizioni negli special di Halloween La Paura fa Novanta - ricordiamo, non canonici ai fini della trama - e i vari riferimenti neanche troppo velati al suo possibile decesso.

Advertisement

[POLL]

I Simpson: il dottor Monroe è vivo o morto?

Partiamo da un presupposto: già durante Il 138esimo episodio spettacolare, Troy McClure - che il cielo lo abbia in gloria, assieme al suo compianto doppiatore Phil Hartman - conferma la sua morte rispondendo a chi gli chiedeva lumi riguardo alle scomparse più importanti della sesta stagione dei Simpson. Attraverso un Trivia, infatti, il noto presentatore chiarisce a tutti gli spettatori un semplice, ma chiaro concetto.

Quali personaggi popolari de I Simpson sono morti durante lo scorso anno? Se avete risposto Gengive Sanguinanti Murphy e il dottor Marvin Monroe avete sbagliato, perché loro non sono mai stati popolari! 

Da qui si innescano tutta una serie di scene, sparse per le varie stagioni della serie, che lasciano pensare ad una effettiva morte del dottor Monroe: da una sua tomba, mostrata in Di nuovo solo-solino-soletto - l'episodio in cui Maude Flanders passa a miglior vita, per intenderci -, al Marvin Monroe Memorial Hospital e alla palestra scolastica a lui dedicata. Ci direte: ma dai ragazzi, è ovvio che il dottor Monroe ha chiaramente tirato le cuoia, e invece no!

Advertisement

I Simpson: la tomba del dottor Marvin Monroe
Ed ecco a voi la tomba del dottor Marvin Monroe!

Proprio quando tutti, ma proprio tutti pensavano ad un suo conclamato decesso, dimenticandosi a tratti anche della sua esistenza, il dottor Marvin Monroe fa il suo ritorno al firmacopie del libro scritto da Marge in Incertezze di una casalinga arrabbiata, episodio n.10 della 15esima stagione. A seguito della domanda posta dalla signora Simpson sul perché non si fosse fatto vivo per tantissimo tempo, lo psichiatra afferma semplicemente di esser stato molto malato.

I Simpson: Marvin Monroe libro
Il dottor Marvin Monroe torna in pompa magna!

E non è tutto: undici stagioni dopo, Monroe compie quella che è stata, ad oggi, la sua ultima apparizione nella mini-puntata The Others de La Paura fa novanta XXV, special di Halloween della 26esima stagione dei Simpson. Qui fa da analista ai diversi fantasmi di Homer, Marge, Lisa, Maggie e Bart delle varie stagioni dei Simpson, con disegni fantastici che vi consigliamo di andare a recuperare. Ma quindi: perché il dottor Monroe appare così poco nell'arco della serie? Molto semplicemente, ad Harry Shearer - doppiatore originale del personaggio - riesce difficile, difficilissimo dar voce al caro vecchio Marvin. That's all, folks! E voi, conoscevate già tutti i segreti di questa storia?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...