I Simpson: ricreati in South Carolina il Jet Market e l'Aztec Theater

Autore: Massimiliano Rincione ,
Copertina di I Simpson: ricreati in South Carolina il Jet Market e l'Aztec Theater

Amettiamolo: ognuno di noi, almeno una volta nella vita, ha sognato di visitare il Jet Market. No? Ma sul serio? Chi non ha mai desiderato entrare nel mondo de #I Simpson avrà, probabilmente, due possibili attenuanti: o non ha la TV in casa oppure è un bugiardo. Per tutti gli altri, però, abbiamo una buona notizia: entrare nel popolarissimo supermercato gestito da #Apu è possibile!

Per raggiungerlo però dovrete compiere una traversata piuttosto lunga, volando in America e, più precisamente, in South Carolina. Piccolo spoiler: non ci sarà Apu ad attendervi, purtroppo. Però vi troverete di fronte ad una riproduzione in 4D del Jet Market assolutamente fedele alla serie: tutto merito del progetto sviluppato da SimEx-Iwerks Entertainment, azienda leader nel settore della costruzione di attrazioni 3D e 4D. Come riportato da Blooloop, l'obiettivo della compagnia era quello di offrire ai fan de I Simpson una esperienza fortemente basata sulla cura dei dettagli.

Advertisement

Intervistato proprio da Blooloop, il vicepresidente senior di SimEx-Iwerks Entertainment Mike Frueh ha illustrato accuratamente le motivazioni che hanno portato la compagnia - con la collaborazione di Fox e Gracie Films - ad investire su un brand così amato, creando delle ricostruzioni sia del Jet Market che dell'Aztec Theater.

Abbiamo cominciato a lavorare con Fox circa 10 anni fa, con la serie L'Era Glaciale: abbiamo costruito delle esperienze con Merlin e Futuroscope in giro per il mondo. Poi si è continuato con Rio, The Martian ed altri. Un paio di anni fa, invece, è venuta fuori l'idea di far qualcosa con I Simpson. All'inizio ci sembrava una trovata un po' spaventosa: parliamo di un franchise di 30 anni con 600 episodi e dal successo incredibile in tutto il mondo. Cosa avremmo potuto fare coi Simpson?

Un progetto che si è ben presto trasformato nelle riproduzioni in 4D delle due strutture di Sprigfield in quel di Myrtle Beach: per quanto riguarda il Jet Market si è pensato ad offrire una esperienza quanto più simile alla realtà, dando ai visitatori l'opportunità di acquistare addirittura lo Squishee tanto amato da Bart. Per l'Aztec Theater, invece, è stato fatto un lavoro sui dettagli talmente preciso da rispecchiare anche l'ordine di accensione dell'insegna mostrato nella serie.

Advertisement

Neanche a dirlo, l'installazione offre l'opportunità di accedere ad un merchandising esclusivo, acquistabile soltanto nella struttura. Un motivo in più per fare una capatina a Myrtle Beach e vivere una esperienza mitica all'insegna de I Simpson!

Se pensi di sapere tutto sui Simpson, mettiti alla prova con il nostro super quiz con 100 domande! 

[QUIZ]

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Midnight Club entra nel Guinness World Record

Scopri quale record ha permesso a The Midnight Club di entrare nel Guinness World Record. Netflix lo ha svelato al NY Comic-Con.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Midnight Club entra nel Guinness World Record

In questo weekend, 7-9 ottobre 2022, si sta svolgendo il New York Comic-Con 2022, dove la serie TV horror di Netflix The Midnight Club ha avuto il suo spazio con un panel.

Lo show - che la nostra recensione di The Midnight Club non promuove del tutto - ha debuttato oggi 7 ottobre 2022 su Netflix con 10 episodi da circa 45/50 minuti. The Midnight Club si pone come una serie thriller/horror e per questo punta anche a spaventare il suo pubblico. Questo aspetto pauroso in The Midnight Club è supportato anche dai famosi Jump Scare, ossia delle scene che uniscono l'effetto musicale con l'effetto visivo durante un evento improvviso che, ovviamente, lo spettatore non si aspetta.

Sto cercando altri articoli per te...