I Soprano: il figlio di James Gandolfini sarà Tony Soprano nel prequel

Autore: Chiara Poli ,
Copertina di I Soprano: il figlio di James Gandolfini sarà Tony Soprano nel prequel

Michael Gandolfini. Sarà lui, il primogenito di James Gandolfini, a interpretare il giovane Tony Soprano in The Many Saints of Newark, il film prequel de I Soprano firmato sempre da David Chase.

Dopo le prime notizie sulla trama e il cast, che ci raccontano l’ambientazione nel 1967 durante le rivolte di Newark, arriva la conferma sul ruolo più atteso. 

Advertisement

La tragica scomparsa di Gandolfini, morto nel 2013 a soli 51 anni per un arresto cardiaco mentre era in vacanza a Roma con la famiglia, ha spinto David Chase ad ambientare il prequel in un’epoca in cui Tony potesse essere interpretato da un altro attore. Ora, sappiamo che quell’attore sarà suo figlio.

Advertisement

Nato nel 2000, Michael ha già recitato nell’apprezzata serie di HBO The Deuce: la via del porno, accanto a James Franco e Maggie Gyllenhaal. Il debutto però era arrivato con un ruolo in Ocean’s 8, il film di Gary Ross sul colpo messo a segno a New York da una banda tutta al femminile.

Oltre al prequel de I Soprano, attualmente in fase di pre-produzione, Michael Gandolfini tornerà al cinema con The Boy, The Dog and the Clown, film diretto da Nick Lyon (Bullet) e in uscita entro l’anno.

In The Many Saints of Newark, il giovane attore si unisce al ricco cast già composto da Alessandro Nivola, Jon Bernthal, Vera Farmiga, Corey Stoll e Billy Magnussen.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Marvel, Samuel L. Jackson smentisce Tarantino

Scopri come Samuel L. Jackson ha risposto ai commenti fatti dal regista, con cui più volte ha collaborato, sull'universo Marvel.
Autore: Rebecca Megna ,
Marvel, Samuel L. Jackson smentisce Tarantino

Samuel L. Jackson ha risposto ai commenti fatti da Quentin Tarantino su Marvel e gli attori collegati a quell'universo. L'attore che ha recitato in Pulp Fiction e Django Unchained, film diretti proprio dal famoso regista, ha deciso di esporsi in una nuova intervista per il podcast The Views.

Serve un attore per interpretare quei personaggi così particolari, e la notorietà di un film è sempre stata cosa? Soltanto persone sedute sulle poltrone? Ma di cosa stiamo parlando?

Sto cercando altri articoli per te...