I Transformers crossover con Top Gun e Ritorno al Futuro

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di I Transformers crossover con Top Gun e Ritorno al Futuro

Ancora prima di essere un fenomeno cinematografico globale, i Transformers erano dei bellissimi giocattoli che permettevano ai bambini di avere sia un robot che un veicolo, come una automobile per esempio, nello stesso momento.

Questa la particolarità ha reso famosi questi giocattoli, realizzati da Hasbro, che oggi sono conosciuti in tutto il mondo e che, come sembra, stanno "contaminando" anche altri franchise!

Advertisement

Hasbro ha infatti pubblicato le prime foto, con relativo pre-order, di due nuovi giocattoli che fondono la particolarità dei Transformers in due veicoli altrettanto di cult, come il jet pilotato da Maverick in #Top Gun e la DeLorean guidata da Marty e Doc in #Ritorno al Futuro.

Ma diamo un'occhiata più da vicino a entrambi i giocattoli!

Top Gun

Il Transformer di Top Gun deriva dalla collaborazione tra Hasbro e Paramount Pictures che ha prodotto il film di Tony Scott nel 1986 e, a distanza di 34 anni, il sequel dal titolo #Top Gun: Maverick.

Come sapranno i fan, nell'universo dei Transformers esistono i cattivi ovvero i Decepticon e i buoni aka gli Autobot!

Ovviamente, il modello del jet pilotato nel film dal personaggio di Tom Cruise - che nello specifico è un Grumman F-14 Tomcat - è diventato uno dei buoni e quindi un Autobot, come si può vedere dalle immagini nella gallery in fondo a questo articolo.

Il giocattolo, come dice la descrizione del sito ufficiale Hasbro, è stato realizzato rispettando i dettagli del velivolo visto nel film, include 4 missili e accessori (tra cui la palla da pallavolo) che possono essere montati alla figura, che è alta ben 18 centimetri.

Per trasformare il robot in jet bastano 25 passaggi.

Il prodotto può essere pre-ordinato - nel momento in cui viene redatto questo articolo - solo sul sito HasbroPulse:

Advertisement

Prodotto Consigliato Il Transformers di Top Gun 49.99€ da Hasbro

Advertisement

Ritorno al Futuro

I fan di Transformers che amano Ritorno al Futuro saranno felicissimi nell'apprendere che Hasbro ha realizzato un giocattolo che mette insieme questi due franchise.

La DeLorean, utilizzata nel film di Robert Zemeckis per viaggiare nel tempo, è diventata un robot!

Ritorno al futuro Ritorno al futuro Marty McFly è stato catapultato per errore nel 1955, grazie alla macchina del tempo ideata dal suo amico scienziato Doc. Non avendo più "carburante" per poter tornare nel futuro si ... Apri scheda

Attenzione però: di questo modello esisteranno 2 versioni.

La prima versione è quella a edizione limitata a 1985 pezzi (coincidenze? Io non credo) e che sarà prenotabile sul sito ufficiale della catena di negozi americana Wallmart. Il numero dell'edizione sarà inciso sulla targa dell'auto.

Advertisement

La seconda versione è quella regolare che sarà venduta inizialmente sul sito HasbroPulse dal primo ottobre 2020, ma che ancora non è presente in catalogo.

Per trasformare il robot nella DeLorean di Ritorno al Futuro ci vorranno 17 passaggi. Ovviamente, il giocattolo è fornito con alcuni gadget provenienti dal film, come il flusso canalizzatore!

Di questo giocattolo ci sono soltanto alcune immagini promozionali che trovate nella gallery qui sotto:

Gallery: Autobot, DeLorean e Top Gun: il mix perfetto di Hasbro

Per chi non lo sapesse, si ricorda che della stessa linea di giocattoli Hasbro ha anche realizzato la Ecto-1 in versione Transformers, ovvero l'auto degli Acchiappafantasmi dal film #Ghostbusters del 1984.

Prodotto Consigliato La Ecto-1 degli Acchiappafantasmi in versione Transformers. 62.00€ da Hasbro

Per quanto riguarda i Transformers, la loro nuova avventura potrà essere seguita in televisione con una serie targata Netflix dal titolo #Transformers: War For Cybertron Trilogy - L'assedio, il cui trailer può essere visto in questo articolo.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

L'incesto di House of the Dragon paragonato a Ritorno al futuro

Leggi per scoprire che particolari dichiarazioni ha rilasciato Ryan Condal, lo showrunner di House of the Dragon, sulle strane pratiche dei Targaryen.
Autore: Francesca Musolino ,
L'incesto di House of the Dragon paragonato a Ritorno  al futuro

Nei romanzi di George R.R. Martin e in seguito anche nelle due serie TV tratte dai libri, Il Trono di Spade e House of the Dragon, i membri della casata Targaryen in qualità di discendenti del popolo di Valyria, ritengono di avere nelle proprie vene il sangue di drago. Sulla base di questa credenza decidono di combinare i matrimoni solo con altri Valyriani, tra cui i Velaryon. Ma allo stesso tempo, pur di mantenere integra la loro stirpe di sangue puro, sono soliti anche adeguarsi a unioni incestuose tra consanguinei.

Durante un'intervista con Variety, il co-showrunner della serie Ryan Condal nel commentare questa pratica, ha fatto un paragone con il film Ritorno al futuro:

Sto cercando altri articoli per te...