Il coming out di Rebel Wilson sarebbe stato forzato

Autore: Giuseppe Benincasa ,
News
1' 40''
Copertina di Il coming out di Rebel Wilson sarebbe stato forzato

Siamo nel bel mezzo del Pride Month, ovvero il mese dell’orgoglio della comunità LGBTQ+ e l'attrice Rebel Wilson ha fatto coming out su Instagram mostrando la foto della sua nuova compagna, tale Ramona Agruma.

L'attrice comica ha scritto sul suo post:

Advertisement

Pensavo di essere alla ricerca di un Principe Disney... ma forse quello di cui ho sempre avuto davvero bisogno era una Principessa Disney. L'amore è amore.

Fin qui tutto bene, se non fosse che il quotidiano australiano The Sydney Morning Herald ha pubblicato un articolo nel quale accusa Rebel Wilson di aver rovinato il loro scoop!

Ecco come sono andate le cose: il giornale aveva scoperto la relazione - fin lì segreta e personale - di Rebel Wilson e aveva deciso di pubblicare un articolo per rivelare al mondo le preferenze sessuali dell'attrice. Il giornale ha scritto di aver avvisato Rebel Wilson in anticipo dandole la possibilità di commentare entro un massimo di due giorni. In seguito l'articolo sarebbe uscito comunque. A quel punto Rebel Wilson non ha risposto al giornale ma ha pubblicato lei stessa la notizia su Instagram, facendo inalberare non poco il giornalista Andrew Hornery, che aveva lo scoop pronto. Il giornale quindi non ha potuto pubblicare il suo scoop ma solo un articolo a commento della notizia.

Advertisement

A questo punto i fan si sono un po' divisi, alcuni hanno comunque criticato Rebel Wilson per il tempismo dell'attrice nel fare coming out, perché giudicato "forzato" e non spontaneo. Molti altri invece, la maggior parte, hanno appoggiato l'attrice con messaggi di conforto e stima. La stessa Rebel Wilson ha risposto ai fan:

Grazie per i vostri commenti, è stata una situazione molto difficile ma sto cercando di gestirla con grazia

Rebel Wilson è tornata alla ribalta con il film Cheerleader per sempre (scopri qui se è da vedere o no), disponibile in streaming nella programmazione di Netflix.

Via Independent

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

La storia di Emil Blonsky aka Abominio dopo L'Incredibile Hulk

Scopri cosa è successo al personaggio di Tim Roth, il villain Emil Blonsky aka Abominio, dopo la fine dei fatti narrati ne L'incredibile Hulk del 2008.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
La storia di Emil Blonsky aka Abominio dopo L'Incredibile Hulk

Così come Iron Man L'Incredibile Hulk è uscito nei cinema nell'ormai lontano 2008 e fa parte di quel magico anno in cui è iniziato il Marvel Cinematic Universe (MCU).

Il film diretto da Louis Leterrier fa parte della Fase 1 di questo universo cinematografico e ha introdotto personaggi come Bruce Banner/Huk e il Generale Ross che si sono visti anche in film successivi dell'MCU.

Sto cercando altri articoli per te...