Il diavolo veste Prada: la scena tagliata che avrebbe cambiato il rapporto tra Andy e Miranda

Autore: Alice Grisa ,

Il diavolo veste Prada è un gioiellino, un cult di metà anni Duemila che ha regalato uno sguardo divertente, feroce e (dis)incantato sul mondo della moda. 

Diretto da David Frankel e tratto dal romanzo di Lauren Weisberger, racconta dell’ascesa (e discesa agli inferi) della giovane neolaureata Andy Sachs, aspirante giornalista che sogna “testate impegnate” ma si ritrova con un lavoro da assistente di una potente direttrice di una rivista di moda, Runway. Miranda Priestly è una donna incontentabile e la sua furia si abbatte su chiunque, ma qualcosa in Andy la convince del fatto che possa essere la persona giusta per un tentativo.

Advertisement

Quell’impiego, dopo due anni di fuoco, può spalancare all’ambiziosa giornalista tutte le porte che vorrà e Andy, che non è appassionata di moda, decide comunque di restare e resistere, investendo sul futuro.

La storia si snoda sull’evoluzione, o involuzione a seconda dei punti di vista, del rapporto tra Miranda (il capo, interpretato da Meryl Streep) e Andy (la stagista, interpretata da Anne Hathaway).

Una sorta di Eva contro Eva in un ufficio newyorchese pre-crisi (e pre-bancarotta Lehman Brothers), la storia due donne capaci e intelligenti che si incontrano e scontrano sullo sfondo rutilante del mondo della moda.

Prodotto Consigliato DVD 6.74€ da Amazon 6.74€ da 20th Century Fox - Disney

In realtà alla forte caratterizzazione di Miranda – una donna abile ma senza cuore – era stato inizialmente concesso uno spiraglio di umanità, che avrebbe aiutato a rafforzare ancora di più l’intesa tra le due donne. Una scena montata e poi tagliata mostrava Andy e Miranda in un momento di inedita complicità.

Il diavolo veste Prada Il diavolo veste Prada Dopo essersi laureata con successo nella cittadina di provincia nella quale ha sempre vissuto, Andy si trasferisce a New York dove riesce ad essere assunta come assistente di Miranda Priestly, ... Apri scheda

Cosa succede nella scena tagliata

La scena tagliata si svolgeva alla festa di Runway, quella per cui Andy perde il compleanno del suo fidanzato (ma si consola con uno splendido abito da sera).

Nella versione tagliata, ovvero quella ufficiale che tutti conosciamo, vediamo le due assistenti suggerire i nomi degli ospiti a Miranda. Emily è annebbiata dal raffreddore, mentre Andy (che ha imparato la lista in poche ore) se la cava alla grande, convincendo definitivamente il direttore a portarla con sé a Parigi al posto della prima assistente.

Advertisement
Advertisement

20th Century Studios
La scena del party de Il diavolo veste Prada
La scena tagliata si svolge all'evento di Runway

Ecco invece cosa succede nella scena eliminata: a metà festa appare anche il marito di Miranda, visibilmente alterato a causa dell’alcol, con un bicchiere in mano. Il direttore è inizialmente felice di vederlo, ma poi l’uomo comincia a inveire ad alta voce contro Irv, l’editore e capo della moglie.

A salvare il proprio capo dalla terribile gaffe è Andy, che attira l’uomo con una scusa e lo distrae con maestria, lasciando libera Miranda di allontanare suo marito con un ballo ed evitare la vergogna. Mentre è impegnata nel lento, la donna lancia uno sguardo alla sua assistente e con il labiale intuiamo che pronuncia un “Grazie”.

Perché la scena è stata tagliata?

Spencer Althouse di BuzzFeed aveva twittato la scena inedita, commentando che quei pochi istanti avrebbero cambiato la visione globale che aveva del film.

Le cose stanno davvero così? Quella scena avrebbe avuto il potere di rendere Il diavolo veste Prada una storia completamente diversa? Secondo alcuni, l’episodio lasciava trapelare un’eccessiva empatia e dolcezza da parte di Miranda, che avrebbe dovuto dimostrarsi una donna glaciale. Anche nel suo stato d'animo peggiore, quello relativo alla decisione di divorziare (dopo una lite telefonica che scoppia a Parigi, nel momento in cui c’è nell’aria un complotto ordito per estrometterla dalla rivista), il direttore si mantiene concentrato sul lavoro e imperturbabile, anche se i suoi occhi rossi e cerchiati tradiscono un momento di profondo malessere.

Advertisement

20th Century Studios
Una scena di Miranda ne Il diavolo veste Prada
Miranda annuncia a Andy il divorzio

La scena di complicità alla festa, che lasciava emergere un momento di debolezza della donna, avrebbe ammorbidito troppo l’approccio di Miranda nei confronti di Andy, contro cui si è sempre dimostrata inflessibile, per quanto disposta ad ammettere le sue qualità. Le due non condividono mai neanche un momento che possa definirsi veramente amichevole.

Ricordarla come “il terribile direttore di Runway” la rende sicuramente meno sfaccettata ma anche più iconica, proprio come i grandi cattivi dei fumetti.

Scoprite qui trama, cast e frasi più belle de Il diavolo veste Prada!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Thunderbolts: Chi è Valentina Allegra de la Fontaine?

Julia Louis-Dreyfus è entrata nel Marvel Cinematic Universe con un personaggio mai visto: ecco chi è Valentina Allegra de la Fontaine!
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Thunderbolts: Chi è Valentina Allegra de la Fontaine?

Il quinto episodio dello show Marvel Studios The Falcon and the Winter Soldier ha introdotto il personaggio della Contessa Valentina Allegra de Fontaine interpretato da Julia Louis-Dreyfus.

Dopo essere stato rimosso dall'incarico di Capitan America, John Walker è seduto in compagnia della moglie su una panchina quando a loro si avvicina una donna elegante che si presenta come la Contessa Valentina Allegra de Fontaine. Dopo aver parlato ininterrottamente per alcuni minuti e senza concedere una replica a Walker, la Contessa si congeda dicendo a quest'ultimo che sarà lei a mettersi in contatto con lui.

Sto cercando altri articoli per te...