Il fratello di Pablo Escobar annuncia la morte di Samsung e del suo Galaxy Fold

Autore: Pasquale Oliva ,

Sarà anche agli albori, ma il mercato degli smartphone pieghevoli riesce sempre a regalare qualche dispositivo interessante. Il simbolo di questo scarsamente popolato reparto è senza dubbio il Galaxy Fold di Samsung, nonostante le serie problematiche riscontrate con la prima versione. Ed è probabile che Roberto De Jesus Escobar Gaviria abbia particolarmente apprezzato questo dispositivo, considerato quanto appena presentato dalla sua azienda.

La Escobar, Inc. - che vede al timone il fratello del più noto trafficante di droga della storia - ha annunciato The Escobar Fold 2 (sì, esiste anche un primo modello), un pieghevole che di originale non ha nemmeno il nome. No, non si tratta di facile ironia ma di una somiglianza oggettiva con il Samsung Galaxy Fold. Se si esclude il numero complessivo di fotocamere (cinque per Escobar Fold 2 e sei per il Galaxy Fold), posizionando i due dispositivi uno di fianco all'altro è praticamente impossibile notare le differenze.

Advertisement

Escobar, Inc. / Samsung
The Escobar Fold 2 (sinistra) e Samsung Galaxy Fold (destra)
Il The Escobar Fold 2 è chiaramente ispirato al Galaxy Fold di Samsung

Stando al comunicato stampa, l'Escobar Fold 2 condivide con il pieghevole di Samsung la scheda tecnica di tutto rispetto. Entrambi eseguono Android 10, integrano il processore Qualcomm Snapdragon 855, hanno una batteria da 4,380mAh e un display da 7,3 pollici. Ebbene, il primo - nella sua versione base - costa solo 399 dollari, contro i 2mila necessari per quello del gigante sud-coreano.

Dal comunicato qualche indizio sulla politica della Escobar, Inc.:

Advertisement

Il mio obiettivo è quello di diventare quest'anno un perno dei dispositivi elettronici in eccesso. Tutti questi stabilimenti hanno troppa tecnologia buttata lì, senza che nessuno la compri. Riduciamo i prezzi e offriamo ai clienti sconti diretti garantiti dal brand Escobar.

Roberto De Jesus Escobar Gaviria, analizzando le sue parole, sembra voglia dire che le unità di Escobar Fold 2 siano il risultato di un accordo con i proprietari degli stabilimenti cinesi che hanno prodotto il Galaxy Fold, a quanto pare con merce in eccesso.

Ma a rendere l'annuncio di presentazione a dir poco surreale è lo spot pubblicitario. Nella clip due arrabbiatissime modelle di Playboy distruggono a martellate alcuni Samsung Galaxy Fold decretandone la morte, suggerita - giusto per essere più chiari - anche dalla voce narrante in sottofondo. Il titolo dello spot poi (Riposa in pace, Samsung) lascia poco spazio all'immaginazione:

Cosa ne pensate dell'Escobar Fold 2 e della sua palese somiglianza con il Galaxy Fold?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

The Big Bang Theory, arrivano nuovi episodi?

Scopri se è in arrivo un nuovo episodio di The Big Bang Theory, la nota sit-com statunitense: ecco quello che ne pensano i due creatori.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
The Big Bang Theory, arrivano nuovi episodi?

I creatori della serie TV The Big Bang Theory, Chuck Lorre e Bill Prady, hanno rilasciato un'intervista a Entertainment Weekly in occasione del 15esimo anniversario dalla messa in onda del primo episodio dello show. Il duo di autori ha parlato di una possibile riunione del cast per un episodio speciale, che mostri i personaggi qualche tempo dopo la chiusura della serie The Big Bang Theory. Il duo ha dichiarato che nonostante l'idea li stuzzichi, realizzarla non sarebbe affatto facile, proprio a causa dell'episodio finale della serie.

Bill Prady ha dichiarato:

Sto cercando altri articoli per te...