Il Grande Dittatore di Charlie Chaplin torna al cinema l'11 gennaio

Autore: Rina Zamarra ,

A settantacinque anni di distanza dalla prima proiezione a New York, Il Grande Dittatore di Charlie Chaplin arriva ancora una volta nelle sale italiane.

L’11 gennaio una sessantina di cinema proietteranno la copia restaurata dalla Cineteca di Bologna. Oltre alle proiezioni in sala in lingua originale con sottotitoli, il film sarà disponibile in DVD con allegato il documentario Chaplin Ritrovato: Il Grande Dittatore.

Advertisement

Come potete immaginare, il film ha avuto una vita travagliata.

Inizialmente, Chaplin pensava di incentrare la storia su uno scambio di persona, che permette la fuga di Napoleone dall’Isola di Sant’Elena e il suo ritorno in Francia.

L’ironia di alcuni vignettisti satirici che insistevano sui baffi e sulla somiglianza fisica tra Chaplin e Adolf Hitler, fu lo spunto per la trasformazione del soggetto del film. Sembra che Hitler stesso fosse talmente irritato dai baffetti di Chaplin da mettere al bando Tempi Moderni.

Advertisement

Il Grande Dittatore diventò così la storia dello scambio di persona tra un barbiere ebreo e il dittatore Hynkel/Hitler.

Chaplin depositò il soggetto tre giorni dopo la Notte dei cristalli e iniziò le riprese otto giorni dopo lo scoppio della Seconda guerra mondiale. Non ci poteva essere concomitanza storica migliore per lanciare il suo messaggio contro la dittatura.

In America il film fu un grande successo commerciale, mentre in Italia l’accoglienza fu tiepida, persino molti anni dopo. Chaplin tentò di farlo arrivare nuovamente nelle sale italiane nel 1960 ma, per rispetto a Donna Rachele Mussolini, fu tagliata la scena del ballo tra il dittatore Hynkel e donna Napoloni.

Oggi, come riporta l’Ansa, è stata ripristinata anche la scena tagliata. Che ne dite allora di andare a vedere il film di Chaplin nella versione integrale?

Advertisement

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Le migliori cuffie wireless in commercio, guida all'acquisto

Scopri le migliori cuffie wireless in commercio, con tutti i dettagli tecnici per scegliere il prodotto adatto alle vostre esigenze.
Autore: Gianluca Ceccato ,
Le migliori cuffie wireless in commercio, guida all'acquisto

State cercando delle cuffie senza filo per vedere un film o una serie TV senza disturbare il partner o i bambini che dormono? Volete isolarvi dalla confusione dei vostri coinquilini per godervi una bella sessione di gaming in santa pace? Allora non dovete cercare oltre! Le migliori cuffie Bluetooth sul mercato possono offrirvi tutto questo, oltre a un suono eccellente e una comodità senza pari.

Per aiutarvi, abbiamo voluto realizzare questa guida sulle migliori cuffie wireless, in modo da potervi fornire le informazioni più aggiornate e affidabili. Le cuffie Bluetooth sono diventate un oggetto fondamentale nella vita di tutti i giorni, perfette sia nello svago che in ambito lavorativo.

Sto cercando altri articoli per te...