Il Principe Harry e Meghan Markle doppieranno un episodio dei Simpson?

Autore: Massimiliano Rincione ,
Copertina di Il Principe Harry e Meghan Markle doppieranno un episodio dei Simpson?

Meghan ed Harry doppieranno se stessi ne #I Simpson? Può darsi. Il Principe e la sua consorte, d'altronde, stanno pensando di trovare altre strade dopo l'addio alla famiglia reale, con conseguente trasferimento in Canada. Proprio quest'ultima nazione, però, è stata recentemente lasciata in favore di Los Angeles, dove la coppia ha deciso di trasferirsi per creare una vera e propria base operativa. Questo, almeno, quanto riferito dal Sun, con la Markle che nel frattempo è già tornata a lavorare per il cinema.

La moglie del Principe Harry, infatti, doppierà un documentario Disney dal titolo Elephant. E non è tutto: stando alle indiscrezioni che filtrano da Le Figaro, Meghan vorrebbe doppiare anche un episodio dei Simpson. O meglio, questo è stato quanto dichiarato da Al Jean, produttore e sceneggiatore della serie, a Radio Times.

Advertisement

Abbiamo parlato di Harry e Meghan, perché avevo sentito che erano intenzionati a doppiare. Ragion per cui, qualora ascoltassero ciò che ho detto, che ci chiamino pure.

D'altronde, il contratto firmato a gennaio scorso per il doppiaggio di Elephant avvicina non poco la Duchessa del Sussex ad un possibile doppiaggio de I Simpson, considerato come la sitcom animata più amata al mondo sia ormai parte delle serie Disney dopo l'acquisizione di Fox.

Advertisement

Da capire, dunque, se si giungerà ad un accordo per far sì che Meghan ed Harry doppino un episodio dei Simpson: nel corso degli anni, d'altronde, sono stati diversi i riferimenti al Regno Unito nella serie. Memorabile, senza dubbio, Lunga Sfiga alla Regina, in cui possiamo anche trovarci di fronte al cameo di J.K. Rowling - autrice di Harry Potter - con Homer che tampona la carrozza della Regina finendo arrestato. Un episodio, il quarto della 15esima stagione, che in un momento del genere potrà senza dubbio strapparci un sorriso di fronte alla situazione d'emergenza che il mondo intero sta vivendo a causa della pandemia da coronavirus.

[QUIZ]

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Squid Game Challenge, condizioni inumane nel reality Netflix

Polemiche sul nuovo reality show Squid Game: The Challenge, scopri perché i concorrenti accusano la piattaforma streaming Netflix.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Squid Game Challenge, condizioni inumane nel reality Netflix

Il reality show Squid Game: The Challenge è prodotto da Netflix e le sue riprese sono attualmente in corso. Come il titolo suggerisce, lo show è ispirato alla serie TV Squid Game. Secondo quanto riportato da Variety, lcuni partecipanti hanno descritto condizioni inumane, dovute principalmente al freddo sul set del reality e all'obbligo di rimanere fermi per lunghi periodi di tempo nel corso della prima prova.

Il reality show Squid Game: The Challenge prevede un montepremi di ben 4,56 milioni di dollari, il più alto nella storia dei reality. La prima prova che i concorrenti hanno dovuto affrontare il 23 gennaio 2023 è chiamata "Red Light Green Light" ovvero "Luce Rossa Luce Verde".

Sto cercando altri articoli per te...