Il reboot di Pirati dei Caraibi si farà (dal creatore di Chernobyl)

Autore: Marcello Paolillo ,
Copertina di Il reboot di Pirati dei Caraibi si farà (dal creatore di Chernobyl)

Lo scorso mese di dicembre, Sean Bailey - capo della divisione Disney legata ai film live-action - aveva confermato che il reboot di Pirati dei Caraibi avrebbe visto la luce, ma senza la presenza dell'attore Johnny Depp (interprete del personaggio simbolo della saga, ossia il capitano Jack Sparrow).

Bailey aveva anche parlato dell'eventuale ingaggio degli sceneggiatori di Deadpool, Rhett Reese e Paul Wernick, al fine di dare vita a un vero e proprio riavvio in grande stile per la saga Disney.

Advertisement

Tuttavia, durante il mese di febbraio di quest'anno, Reese e Wernick hanno abbandonato il progetto in maniera del tutto inaspettata, tanto che la notizia era stata percepita come un segnale che avrebbe portato forse alla fine del franchise dei Pirati dei Caraibi.

Advertisement

A quanto pare, non sarà così: dopo diversi mesi di silenzio, Deadline ha rivelato in esclusiva che sarà invece Craig Mazin ad occuparsi della sceneggiatura del nuovo film. Mazin, che a lavorato a pellicole di stampo comico come Scary Movie e Una Notte da Leoni, ha tuttavia partecipato anche alla creazione della sceneggiatura di Chernobyl, la miniserie televisiva di successo statunitense e britannica (composta da cinque episodi) diretta da Johan Renck.

Stando alle informazioni rilasciate sino ad ora, Mazin lavorerà fianco a fianco con Ted Elliott (già autore della sceneggiatura di Pirati dei Caraibi: La Maledizione della prima luna e dei successivi tre episodi, scritti in coppia con Terry Rossio).

Jerry Bruckheimer, produttore storico della serie dedicata ai "pirati", dovrebbe tornare anche per il prossimo capitolo. Al momento non si hanno ancora certezze o informazioni chiare sul destino del ruolo di Depp, il quale figura anche come co-produttore del franchise (il cui ultimo capitolo, La vendetta di Salazar, è uscito nei cinema nel 2017 incassando 794 milioni di dollari nel mondo).

Siete curiosi di scoprire il futuro dei Pirati dei Caraibi sul grande schermo?

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Johnny Depp su Pirati dei Caraibi: "Non l'ho mai visto", la curiosa testimonianza in aula

Johnny Depp ha rilasciato una interessante dichiarazione sul personaggio a lui caro, il capitano Jack Sparrow.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Johnny Depp su Pirati dei Caraibi: "Non l'ho mai visto", la curiosa testimonianza in aula

Johnny Depp è attualmente coinvolto in un lungo processo contro la sua ex moglie e attrice Amber Heard, che lo ha accusato di aver abusato fisicamente di lei nel 2018. In aula l'attore americano ha speso tantissime parole sulla sua vita privata ma ha anche detto qualcosa sulla sua vita d'attore che vale la pena riportare. Nella testimonianza del 19 aprile 2022, Depp ha affermato - sotto giuramento ovviamente - di non aver mai guardato Pirati dei Caraibi ovvero uno dei film che lo ha reso famoso in tutto il globo.

Durante la testimonianza al tribunale della contea di Fairfax in Virginia, è stato chiesto a Johnny Depp di raccontare della sua esperienza come attore e ovviamente della sua interpretazione del capitano Jack Sparrow. L'attore 58enne ha risposto centrando il punto, prendendo cioè le distanze dal personaggio. Parlando dell'accettazione del ruolo Depp ha detto:

Sto cercando altri articoli per te...