Il Signore degli Anelli: Ian McKellen vuole interpretare ancora Gandalf nella serie TV

Autore: Emanuele Zambon ,
Copertina di Il Signore degli Anelli: Ian McKellen vuole interpretare ancora Gandalf nella serie TV

Un'avventura iniziata 16 anni di fa e che potrebbe, di colpo, regalarci un nuovo e inatteso capitolo. Come molti sapranno, il colosso dell'e-commerce Amazon ha acquisito i diritti de Il Signore degli Anelli. L'intenzione è quella di espandere il franchise attraverso una serie TV prequel e, forse, uno spin-off.

Nel futuro dell'universo fantasy nato dalla penna di J.R.R. Tolkien potrebbe esserci spazio per un gradito ritorno, quello di Ian McKellen, lo storico Gandalf della saga - divisa in due trilogie - portata al cinema dal genio visionario di Peter Jackson per la prima volta nel lontano 2001.

Advertisement

McKellen è stato recentemente ospite dello show di Graham Norton in onda su BBC Radio 2 per parlare dello show teatrale The Exorcist - in programmazione fino al 10 marzo al Phoenix Theatre di Londra - in cui presta la voce al demone dello spettacolo.

Il conduttore non ha potuto fare a meno di interpellare Sir McKellen sulla questione della futura release della serie TV de Il Signore degli Anelli. Alla domanda di Norton: "Non ti secca il fatto che presto vedremo un altro Gandalf?", l'attore di X-Men e Lo Hobbit ha così replicato:

Advertisement

Che intendi 'per un altro Gandalf'? Finora non ho detto di sì ad un ritorno ne Il Signore degli Anelli solo perché non mi è stato chiesto. Ma vuoi forse dirmi che qualcun altro lo farà al posto mio? Gandalf ha più di 7000 anni, quindi non sono affatto vecchio per interpretarlo ancora.

New Line Cinema

Ian McKellen è Gandalf in una scena de Il Signore degli Anelli

Se McKellen è favorevole ad un ritorno nella Terra di Mezzo, lo stesso non si può dire di Andy Serkis. Il "Gollum" della saga di Peter Jackson ha confessato il mese scorso al Toronto Sun che il suo tempo nel franchise è ormai terminato, lasciando intendere che non prenderà parte alla serie TV prequel prodotta da Amazon.

Che ne pensate, invece, di un possibile ritorno di McKellen come Gandalf?

Fonte: Digital Spy; IndieWire

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

In Doctor Strange 2 c'è un easter egg segreto, impossibile da notare al cinema

Scopri quale easter egg era impossibile notare al cinema alla prima visione di Doctor Strange nel multiverso della follia.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
In Doctor Strange 2 c'è un easter egg segreto, impossibile da notare al cinema

Doctor Strange nel Multiverso della Follia è sbarcato su Disney+, anche in versione IMAX Enhanced. Il film di Sam Raimi è ambientato in giro per il Multiverso ed è pieno di sorprese e certamente vale la pena rivederlo per cogliere tutti gli easter egg nascosti nelle varie scene.

Attenzione segue spoiler su Doctor Strange 2!

Sto cercando altri articoli per te...