Il silenzio dell'acqua: Castel Marciano e le location della fiction

Autore: Maria Teresa Moschillo ,
Copertina di Il silenzio dell'acqua: Castel Marciano e le location della fiction

Nella fiction Il silenzio dell'acqua, Andrea (Giorgio Pasotti) e Luisa (Ambra Angiolini) indagano sull'uccisione di un'adolescente, Laura Mancini (Caterina Biaisol), trovata senza vita in mare e presumibilmente spinta da una ripida scogliera. Gli episodi della prima stagione - su Canale 5, dopo il finale andato in onda nel 2019, è in arrivo la seconda stagione - sono interamente ambientati a Castel Marciano, che tornerà a fare da scenario anche per le nuove attese puntate della serie.

Castel Marciano, con i suoi castelli antichi, le sue scogliere selvagge e il suo verde rigoglioso, in realtà non esiste. Il borgo marino è stato ricostruito nei pressi di Trieste, in Friuli Venezia Giulia, più precisamente sfruttando scorci mozzafiato di Duino e Muggia.

Advertisement

Alcune inquadrature mostrano angoli ampiamente riconoscibili di queste due località, tra porticcioli diroccati, rocche a strapiombo sul mare e viottoli lastricati di pietra. A questo punto, ripercorriamo i luoghi de Il silenzio dell'acqua.

Castel Marciano esiste davvero?

No, Castel Marciano è una località immaginaria. Le riprese de Il silenzio dell'acqua sono state svolte tra Duino e Muggia, nei pressi di Trieste.

Duino

Pixabay
Il Castello di Duino
Il Castello di Duino

Duino è una località che fa parte del comune Duino-Aurisina, un centro di circa 8mila abitanti che si trova in provincia di Trieste. Con le sue atmosfere suggestive, Duino ha ispirato scrittori come Gabriele D'Annunzio e Mark Twain e trova il fulcro della sua maestosa bellezza nel Castello, da oltre 400 anni di proprietà della famiglia Della Torre. Costruito nel 1389, ll Castello di Duino è aperto solo parzialmente al pubblico dal 2003.

Questa, però, non è la sola struttura architettonica che si può ammirare ne Il silenzio dell'acqua. Si scorgono nei vari episodi anche i ruderi dell'Antico Castello, secondo la leggenda dedicato al Dio Sole. Oggi, trattandosi di una costruzione andata in malora e di cui è rimasto ben poco, l'Antico Castello ammalia e colpisce per il suo fascino quasi spettrale, il mood giusto per una fiction di genere poliziesco come Il silenzio dell'acqua.

Advertisement
Pixabay
I ruderi dell'Antico Castello di Duino
I ruderi dell'Antico Castello di Duino

Il Castello di Duino è legato a una leggenda, quella della Dama Bianca. La tradizione vuole che il Castello fosse, in antichità, abitato da un cavaliere maligno e dalla sua sposa, una donna dal grande cuore. Un giorno, accecato dall'ira, il cavaliere la spinse in mare da una roccia. La donna, prima di annegare e perdere la vita, secondo la leggenda emise un urlo disperato, trasformandosi in una roccia bianca. La stessa grossa pietra bianca che si intravede ancora oggi sotto le mura e che ricorda una figura femminile con indosso un mantello.

Advertisement

Duino si vede anche nelle riprese ambientate nel centro di Castel Marciano. Sono a Duino le vie del centro storico e alcune delle case dei protagonisti.

Muggia

Approdiamo, adesso, a Muggia, un altro splendido borgo friulano di circa 13mila abitanti che si distingue da Duino per un'architettura di stampo prettamente veneziano. Nella serie è possibile ammirare il Palazzo Comunale, per esempio, e la Basilica Romanica di Muggia Vecchia.

Muggia Cathedral by Zyance/CC BY 3.0
La Basilica di Muggia
La Basilica di Muggia

La maggior parte delle scene girate a Muggia, tuttavia, sono quelle ambientate nel cosiddetto Porticciolo del Mandracchio. Memorabile la scena del recupero del cadavere di Laura nella prima stagione e alcuni inseguimenti ad alta tensione girati proprio tra i vari ormeggi del porto.

Muggia by Casalmaggiore Provincia/CC BY-SA 4.0
Il Porticciolo di Muggia
Il Porticciolo di Muggia

Anche la Baia di Muggia appare spesso, con il suo verde incastonato tra le pietre bianche di edifici diroccati e decadenti che si affacciano sul mare.

Advertisement

Velafilm/RTI
Giorgio Pasotti e Ambra Angiolini ne Il silenzio dell'acqua
Giorgio Pasotti e Ambra Angiolini ne Il silenzio dell'acqua

Ricordiamo che Il silenzio dell'acqua 2 andrà in onda in prima serata su Canale 5 a partire dal prossimo 27 novembre. Tutti gli episodi della prima stagione sono già disponibili in streaming su Mediaset Play.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

I migliori film, documentari e serie TV sul calcio

Ecco una lista di produzioni per il grande e il piccolo schermo che meglio ritraggono, seppur con toni e punti di vista differenti, il mondo del calcio.
Autore: Agnese Rodari ,
I migliori film, documentari e serie TV sul calcio

L'industria cinematografica ha sempre prestato particolare attenzione al calcio, lo sport in grado di coinvolgere milioni di persone anche con un singolo evento da 90 minuti. Passione, sacrificio, divertimento, rivalsa e sana competizione sono gli ingredienti perfetti per una buona performance calcistica.

In vista dei mondiali di calcio 2022 che si svolgeranno in Qatar, abbiamo preparato per voi una selezione di migliori prodotti, dai film alle serie TV, a tema calcistico. Ricordiamo che il campionato mondiale di calcio si svolgerà dal 20 novembre al 18 dicembre 2022. Se non sapete come poterli vedere, vi consigliamo di dare un'occhiata all'articolo su come vedere i mondiali di calcio 2022.

Sto cercando altri articoli per te...