Il Traduttore: un noir sulla perdita con Claudia Gerini

Autore: Alfonsina Merola ,

Il Traduttore, noir del regista Massimo Natale, è uscito nelle sale cinematografiche italiane lo scorso 26 maggio. La trama della pellicola è molto intricata e sfiora varie tematiche. il primo argomento è quello della perdita, che porta Andrei (Kamil Kula), un ragazzo rumeno che conosce molte lingue ad incontrare Anna (Claudia Gerini), una donna che ha trovato il diario personale del marito tedesco e:

Io ho perso mio marito in un incidente, un anno fa. Non si preoccupi per quello che c'è scritto. Traduca! 

Il ragazzo inizia a tradurre il diario del marito di Anna, intensificando i rapporti con la donna molto più grande di lui e di cui è affascinato. I due iniziano ad avere una relazione quando Andrei scopre le frasi scritte sul diario, come: "Il pensiero di te ritorna più prepotente. Ecco cosa vorrei: correre da te! Potrei chiamarti? Perché non lo faccio?".

Advertisement

Queste parole, purtroppo, non sono dedicate ad Anna ma ad un'altra donna. Andrei allora decide di non essere solo il suo traduttore ma qualcosa di più.

Il Traduttore è un film che affronta varie argomentazioni: oltre a quella della perdita improvvisa di una persona, c'è anche la difficoltà di un giovane rumeno che viene in Italia per studiare con una borsa di studio e che, purtroppo, non gli basta.
La tematica dell'immigrazione si fonde con quella dell'incertezza lavorativa, che porta i giovani a fare lavori molto diversi tra loro per poter vivere.

Advertisement

Le critiche sul lavoro di Massimo Natale si dividono tra quelli che ne hanno apprezzato la dinamicità della trama e quelli che la hanno trovata sconclusionata e con troppe argomentazioni trattate superficialmente.
Il trailer può dare qualche indizio per capire da che parte stare, eccolo:

Il cast

Andrei, il traduttore rumeno è interpretato da Kamil Kula, mentre Claudia Gerini veste i panni di Anna, la donna che ha trovato il diario del marito scomparso. Silvia Delfino è Marta, Anna Safroncik interpreta l'ispettore Rizzo per cui lavora Andrei, Mirna è Eva Grimaldi e Marcello Mazzarella veste i panni di Giorgio.

La regia è di Massimo Natale, la fotografia è di Massimo Franchi e Daniele Ciprì, mentre la musica è di Massimiliano Lazzaretti. La produzione de Il Traduttore è stata curata da Europictures.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Servant 4, il vero volto di Leanne nel nuovo trailer [GUARDA]

Guarda il nuovo inquietante trailer della serie TV Servant, che ritorna su Apple TV+ a gennaio 2023 con la sua quarta e ultima stagione.
Autore: Francesca Musolino ,
Servant 4, il vero volto di Leanne nel nuovo trailer [GUARDA]

M. Night Shyamalan torna a stupire nel nuovo trailer della serie TV Servant. La quarta e ultima stagione di Servant finalmente scopre tutte le carte sul personaggio di Leanne e mette un punto alle situazioni rimaste in sospeso. Apple TV+ ha pubblicato un nuovo trailer sulla quarta stagione di Servant dove è lo stesso zio George a dire chi è veramente la nipote Leanne.

 

Sto cercando altri articoli per te...