Il trailer di Ant-Man 3 suggerisce un Kang più letale di Thanos

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
News
2' 12''
Copertina di Il trailer di Ant-Man 3 suggerisce un Kang più letale di Thanos

Il trailer di Ant-Man and The Wasp: Quantumania è stato presentato a un pubblico ristretto direttamente da Kevin Feige in occasione del San Diego Comic-Con 2022.
Secondo la ricostruzione di Collider, la scena con l'incontro tra il supereroe interpretato da Paul Rudd e Kang è particolarmente drammatica. I due si trovano uno di fronte all'altro, e Ant-Man/Scott Lang dichiara di essere un Avenger. Al che Kang risponde:

Sei un Avenger? Ti ho già ucciso prima?

Questa frase da brividi trasmette tutta la potenza e la pericolosità di Kang. Quanti e quali Avengers potrebbe aver ucciso nel Multiverso? Anche se lo abbiamo visto nell'episodio finale della prima stagione di Loki, si può supporre che in questa nuova pellicola lo vedremo in una chiave diversa aka in una variante diversa e più pericolosa. Potrebbe essere davvero molto minaccioso, e rappresentare un pericolo assoluto che i supereroi del Marvel Cinematic Universe non hanno mai affrontato prima d'ora. Che sia proprio Kang (Jonathan Majors) il nemico definitivo che ci aspetta per la Fase 5? Sappiamo che comparirà in Avengers: The Kang Dinasty e probabilmente in Avengers: Secret Wars, ma non sappiamo ancora in quale versione, né se sarà il nemico principale o ce ne saranno altri (probabilmente sì).

Advertisement

Cosa sappiamo del trailer di Ant-Man 3

L'inizio del trailer è ambientato dopo Avengers: Endgame e Scott Lang si trova nel mezzo di un tour per presentare il proprio libro ossia un'autobiografia dal titolo "Occhio al piccoletto". La sua storia d'amore con Hope Van Dyne (Evangeline Lilly) non va per il meglio, a causa di alcune interferenze da parte dei genitori di lei.

Advertisement

Nel frattempo, la vita della figlia Cassie Lang è caratterizzata da alcuni problemi scolastici, e nel trailer si vede Scott che si vuole prendere le sue responsabilità di padre, dopo una lunga forzata assenza. Ant-Man infatti è rimasto bloccato nel Regno Quantico per cinque lunghi anni, quasi tutto il tempo intercorso tra lo Snap (lo schiocco di dita di Thanos che ha cancellato metà dell'universo) e il Blip.

A causa di un esperimento nel laboratorio Pym, i personaggi menzionati finiranno dentro il microverso aka il Regno Quantico - nonostante gli sforzi di Ant-Man per evitare questo viaggio alla figlia. Il trailer fa intendere che proprio qui si svolgeranno gli eventi più importanti del film, mostrando battaglie con creature quantiche e le tensioni del gruppo che emergono. Per finire la scena dell'incontro con l'ineffabile Kang di cui ho scritto sopra, che sembra avere luogo anch'essa nel Regno Quantico.

Ant-Man and The Wasp: Quantumania uscirà nelle sale italiane il 15 febbraio 2023, secondo il calendario aggiornato delle uscite Marvel/Disney.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Ant-Man 3 introdurrà i Fantastici 4 nell'MCU? [TEORIA]

Scopri tutti i dettagli della nuova teoria secondo cui i Fantastici Quattro faranno la loro prima apparizione in Ant-Man and the Wasp: Quantumania.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Ant-Man 3 introdurrà i Fantastici 4 nell'MCU? [TEORIA]

Dopo aver visto Mister Fantastic, il capo dei Fantastici Quattro, interpretato da John Krasinski in Doctor Strange nel Multiverso della Follia, cresce l'attesa per il debutto del super-gruppo nel Marvel Cinematic Universe (MCU). Krasinski ha interpretato Reed Richards aka Mister Fantastic in un universo alternativo, chiamato Terra-838.

Un utente di reddit con il nickname Laugh_at_Warren ha scritto una teoria molto interessante su come i Fantastici Quattro potrebbero fare la loro prima apparizione nell'MCU. Secondo l'utente, il team di supereroi potrebbe essere bloccato nel Regno Quantico, e incontrare Ant-Man, Wasp e Cassie Lang nel corso del film Ant-Man and the Wasp: Quantumania.
È noto che Scott Lang, sua figlia Cassie e Wasp affronteranno un viaggio nel microverso aka Regno Quantico, come vi abbiamo raccontato nel nostro articolo Il trailer di Ant-Man 3 suggerisce un Kang più letale di Thanos. Secondo questa teoria, durante il viaggio Ant-Man e i suoi compagni potrebbero incontrare un team di scienziati, che si è perso o è rimasto bloccato, e proprio questi studiosi sono destinati a diventare i Fantastici Quattro. Nel microverso è possibile acquisire dei superpoteri, come succede a Janet Van Dyne nel secondo film dedicato ad Ant-Man. La stessa cosa potrebbe accadere a Mister Fantastic, Donna Invisibile, La Torcia Umana e La Cosa. Se la storia delle origini dei poteri dei quattro personaggi fosse presente in Ant-Man 3, non ci sarebbe alcun motivo di mostrarla ancora nel film a loro dedicato. Questa ipotesi è nella stessa direzione di quanto dichiarato da Kevin Feige: il reboot di Fantastici Quattro non tratterà le loro origini.

A supporto della sua teoria, Laugh_at_Warren ha evidenziato un forte legame tra Kang,  (il villain aka il nemico di Ant-Man and the Wasp: Quantumania) e i Fantastici Quattro. Questo super-cattivo nei fumetti è molto legato alla squadra dei Fantastici Quattro, avendoli affrontati molte volte ed essendo uno dei loro avversari più temibili. Dunque secondo questa teoria ha senso che Richards & Co. compariranno quando Kang si mostrerà pericoloso, specialmente se sarà un cattivo paragonabile a Thanos nella Fase 3, come molti pensano.

Sto cercando altri articoli per te...