Il tredicesimo Dottore è donna: Jodie Whittaker sostituirà Peter Capaldi

Autore: Elisa Giudici ,
Copertina di Il tredicesimo Dottore è donna: Jodie Whittaker sostituirà Peter Capaldi

Dopo la storica vittoria di Roger Federer a Wimbledon, un altro avvenimento storico scuote il Regno Unito nella tranquilla domenica estiva del 16 luglio 2017. Come ampiamente anticipato dai rumors dei giorni scorsi, il nuovo protagonista di Doctor Who è una donna.

BBC ha tenuto tutti con il fiato sospeso fino all’ultimo, dopo aver annunciato con uno spot televisivo nei giorni scorsi che l’erede di Peter Capaldi nei panni del Dottore sarebbe stato annunciato proprio dopo la finale del celebre torneo di tennis. Già durante la finale l'hashtag #DoctorWho13 è schizzato al primo posto nei trending topic su Twitter a livello globale. Dalla sua nona incarnazione (che segna l’inizio di una sorta di reboot moderno del personaggio) la mitologica serie TV fantascientifica iniziata nel 1963 ha conosciuto un costante aumento di popolarità fino a diventare un fenomeno internazionale.

Advertisement

Tanta attesa non era però dovuta solo alla popolarità della serie, ma anche ai rumors che circolavano insistenti già da giorni; le indiscrezioni sostenevano che l’ammiraglia del servizio pubblico inglese era pronta a uno storico cambiamento. BBC non ha deluso le attese di chi da anni chiedeva di sfruttare le capacità rigenerative del Time Lord per variarne l’aspetto fisico, scegliendo un attore di etnia non caucasica o di sesso femminile.

La prima donna a vestire i panni del Dottore sarà l’attrice 35enne Jodie Whittaker, a cui l’ultima incarnazione Peter Capaldi cederà il testimone. L’attore ha già augurato in bocca al lupo alla collega, dichiarando alla stampa:

Sono certo che sarà fantastica come protagonista di Doctor Who.

La rigenerazione avverrà durante il tradizionale speciale natalizio della serie, che segnerà un altro importante addio: quello di Steven Moffat nel ruolo di showrunner. Moffat, noto anche come co-creatore di Sherlock, è stato uno dei principali artefici dell’esplosione di popolarità internazionale della serie TV inglese.

Chi è il Jodie Whittaker, il primo Dottore donna

Da sempre trampolino di lancio per attori ancora poco noti, il ruolo di Doctor Who cambierà di certo la vita e la carriera di Jodie Whittaker. Gli amanti delle serie TV BBC però hanno già una certa familiarità con l’attrice, che figura nel cast di Broadchurch, serie TV made in BBC che ha tra i protagonisti un altro famoso Dottore del passato, David Tennant. L’attrice non è nuova nemmeno al genere fantascientifico, facendo parte del cast del film Attack the Block.

Per vedere Jodie Whittaker in azione nei panni del Dottore bisognerà quindi attendere il 25 dicembre 2017. La prima serie di Doctor Who con Chris Chibnall nel ruolo di showrunner seguirà allo speciale natalizio e verrà trasmessa nel 2018, a data ancora da definirsi.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...