Il finale del Trono di Spade sarà molto diverso tra libro e serie

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
News
2' 21''
Copertina di Il finale del Trono di Spade sarà molto diverso tra libro e serie

Il finale de Il trono di spade? Se e quando il libro conclusivo vedrà la luce, sarà decisamente differente da quanto visto nella serie: parola dello scrittore George R. R. Martin. 

Il noto autore della saga letteraria de Le Cronache del ghiaccio e del fuoco, George R.R. Martin, ha finalmente offerto ai suoi lettori un aggiornamento sulla scrittura del sesto volume della saga, ossia The Winds of Winter, che in italiano non ha ancora un titolo ufficiale. La saga letteraria fantasy è alla base della serie de Il Trono di Spade prodotta dall'emittente televisiva americana HBO, disponibile su Sky e NOW. L'autore sul suo sito ha scritto:

Advertisement

Sì, alcune delle cose che avete visto nella serie TV saranno anche in The Winds of Winter (anche se non proprio nella stessa maniera)... ma molto del resto sarà abbastanza diverso.

Prima di The Winds of Winter il quinto volume della saga, Una danza con i draghi, è stato pubblicato in inglese nel 2011, quando la serie TV de Il Trono di Spade era agli esordi.

Il successo dell'adattamento, fortemente voluto da HBO, ha creato molto interesse anche verso la serie di libri originale, e dopo che in TV è stato realizzato il sorpasso del materiale cartaceo, la curiosità verso il lavoro di Martin è cresciuta ancora. Infatti Il Trono di Spade, pur con qualche modifica, fino alla quinta stagione era basato sulle vicende descritte nei primi cinque volumi usciti. Una volta arrivati alla pari con i romanzi, dalla sesta stagione in poi il team degli autori della serie TV, in stretta collaborazione con lo scrittore, è andato avanti portando i personaggi in territori inesplorati.

Advertisement
HBO
Game of Thrones: Night King
I Figli della Foresta hanno creato il Night King e sono all'origine della simbologia usata dal condottiero degli Estranei

Con l'ottava e ultima stagione del 2019, c'è stato un certo malcontento di una parte del fandom, insoddisfatto della sceneggiatura e degli avvenimenti narrati. Malcontento particolarmente intenso dopo l'episodio finale della serie, tanto da arrivare alla pubblicazione di una petizione online per rigirarne di nuovo gli episodi. Anche per questo motivo sono in tanti a chiedersi se lo scrittore voglia percorrere strade molto diverse nella sua narrazione, e soprattutto quale tipo di finale voglia dare alla celeberrima saga: un finale abbastanza simile a quello visto ne Il Trono di Spade o uno molto diverso?

Come riportato da Deadline, Martin ha voluto dichiarare:

Una domanda che mi fanno in tanti, specialmente dopo la fine de Il Trono di Spade su HBO, è se Le cronache del ghiaccio e del fuoco avranno un finale uguale. Un architetto sarebbe capace di dare una risposta corta, concisa e semplice... ma io sono più un giardiniere. Le mie storie crescono ed evolvono mentre le scrivo.

Considerando il dolore di migliaia di fan che aspettano da oltre dieci anni questo nuovo romanzo, possiamo proprio dire che ne ferisce più la penna che le spade!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Prima di House of the Dragon, tutto sull'ascesa dei Targaryen

Un video prequel ripercorre la storia di Aegon Targaryen I il Conquistatore, il sovrano che per primo riunì i Sette Regni di Game of Thrones.
Autore: Redazione NoSpoiler ,
Prima di House of the Dragon, tutto sull'ascesa dei Targaryen

Bisogna riconoscerlo. L'ostacolo più grande da superare quando si inizia a guardare Game of Thrones o il nuovo prequel seriale House of the Dragon, è rappresentato dall'intricato affresco politico dei Sette Regni. Solo dopo aver imparato a conoscere le varie casate, i loro territori e i rispettivi costumi ci si comincia ad appassionare alle vicende dei vari protagonisti.

La storia di House of the Dragon è ambientata quasi due secoli prima de Il Trono di Spade e si concentra sulla temuta Casa Targaryen. Per questo è importante fare un passo indietro e capire cosa c'è stato prima ovvero come Casa Targaryen è arrivata a comandare tutta Westeros.

Sto cercando altri articoli per te...