Il villain di Christian Bale in Thor 4 è ispirato a un famoso personaggio del cinema

Autore: Elisa Giudici ,
News
1' 59''
Copertina di Il villain di Christian Bale in Thor 4 è ispirato a un famoso personaggio del cinema

Alcuni critici hanno paragonato la performance di Christian Bale nei panni di Gorr il macellatore di dei a quella di Heath Ledger in Il cavaliere oscuro. 

Un paragone che sicuramente ha fatto piacere all'attore che ha interpretato il Batman che si batteva contro quell'incarnazione del Joker, ma che non si avvicina ai veri punti di riferimento nella creazione di Gorr.

Advertisement

Christian Bale in queste ore è un fiume in piena in fatto di film sui supereroi. Prima ha rivelato di non essere contrario all'idea di tornare a vestire i panni dell'Uomo pipistrello se fosse Christopher Nolan a chiederglielo. Poi ha racconto di quali sono state le sue fonti d'inspirazione per creare il villain che lo riporta nel mondo dei cinecomics, ma nella squadra Marvel. 

In un'intervista a ComicBook su come sia nato il personaggio di Gorr (con cui pensa di avere dei punti in comune), Bale ha spiegato di essersi ispirato a un villain classico del mondo cinematografico, un cattivo di altri tempi. Nosferatu, una delle prime incarnazioni vampiresche della storia del cinema.

Nosferatu il vampiro Nosferatu il vampiro Un losco commerciante di terreni, invia in Transilvania un suo agente immobiliare, il giovane Hutter, per trattare con il misterioso conte Orlok. Giunto nei Carpazi, Hutter alloggerà in una locanda, ... Apri scheda

Advertisement

È il protagonista di un classico del cinema muto, Nosferatu il vampiro, girato in Germania e uscito nelle sale esattamente un secolo fa, nel 1922.

A ispirare Bale è stata anche una produzione molto più moderna ed extra cinematografica: un videoclip musicale.

Ci sono tante fonti d'ispirazioni in così tanti posti che può capitare di non rendersi conto di cosa ci stia ispirando. In questo caso le maggiori fonti d'ispirazioni a cui ho guardo consapevolmente sono state Nosferatu e il video musicale del brano Come to dandy degli Aphex Twin. Quel videoclip è uno dei preferiti del sottoscritto e anche di Taika Waititi.

Il video in questione accompagna il pezzo alternativo uscito del 1997 e ha sinistre atmosfere horror che ben si abbinano al sound della canzone. La versione integrale del video ha per protagonista delle strane figure di bimbi e bimbe che indossano una maschera con dei tratti da adulto, maschili, indefiniti. Potete vederlo qui, ma fate attenzione: ha scene e atmosfere disturbanti, non adatte ai più piccoli.

A un certo punto del videoclip, da uno schermo televisivo emerge una figura scheletrica, biancastra, senza capelli e ossuta, che comincia a urlare. Ha lunghe unghie nerastre e ricorda un mostro dei film di David Cronenberg. L'aspetto fisico della stessa è molto, molto simile a quello di Gorr. 

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Galactus e un X-Men in un concept art di Thor 4 [FOTO]

Guarda l'illustrazione che suggerisce quali sarebbero potuti essere i camei di figure mitiche, molto conosciute dai fan, nel film Thor 4
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Galactus e un X-Men in un concept art di Thor 4 [FOTO]

Un concept art realizzato per il film Thor: Love and Thunder mostra alcune figure di divinità che sembrano essere Galactus, Cyttorak, e un non meglio identificato dio che potrebbe essere venerato dalla razza aliena a cui appartiene Groot. Potete visualizzarla qui sotto:

La concept art ritrae Omnipotence City, il parlamento di tutti gli dèi che abbiamo visto nel lungometraggio precedentemente citato diretto da Taika Waititi. Possiamo supporre che sulla base di questa concept art, pubblicata dall'artista Sung Choi su Instagram, siano anche state girate delle scene poi tagliate. Ma quali cameo ci saremmo potuti aspettare, se queste scene ipotetiche fossero state tenute nella versione finale del film?

Sto cercando altri articoli per te...