Injustice 2, un trailer ad alta velocità per Flash

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di Injustice 2, un trailer ad alta velocità per Flash

Ha incontrato una seconda meritatissima giovinezza grazie alle serie televisiva targata The CW, ed ora sta per tornare anche nell'universo videoludico. 

Flash, negli anni alter ego supereroistico di Jay Garrick, Barry Allen, Wally West e Bart Allen, non è forse popolare quanto altri personaggi di DC Comics - Batman e Superman su tutti -, ma è pronto a ritagliarsi un posto da protagonista anche in Injustice 2, attesissimo picchiaduro in uscita il 18 maggio su PlayStation 4 e Xbox One.

Gli sviluppatori di NetherRealm Studios e il publisher Warner Bros. hanno infatti pubblicato un nuovo trailer del gioco, dedicato proprio al velocissimo supereroe e visibile poco più in alto in questo stesso articolo.

Advertisement

Dopo Catwoman, Cheetah, Supergirl e Robin - solo per citarne alcuni -, è Flash a farci desiderare di scendere al più presto nelle arene parzialmente distruttibili e ricchissime di particolari confezionate dal team di sviluppo capitanato da Ed Boon, già autore di Mortal Kombat:

Un tempo noto come l'uomo più veloce esistente, Barry Allen ha appeso gli scarpini al chiodo della pubblica vergogna dopo la sua defezione dal Regime. Ma quando un nuovo nemico minaccia gli innocenti, Flash ritorna in azione, determinato a rifarsi.

Incontreremo dunque Flash nel sequel di Injustice: Gods Among Us tra poco più di un mese, al fianco di tantissimi altri supereroi e supercattivi della grande famiglia DC. Anche nel videogioco, il buon Allen sfrutterà il potere di muoversi a una velocità che supera sette volte quella della luce, sfidando le leggi della fisica.

NetherRealm Studios
Injustice 2 in uscita il 18 maggio 2017
Anche Flash combatterà in Injustice 2

A differenza del predecessore, Injustice 2 non ci permetterà solo di interpretare i nostri personaggi preferiti, ma anche di potenziarli e modificarne l'aspetto con componenti speciali conquistati vittoria dopo vittoria, tanto in singleplayer quanto negli scontri in multigiocatore online. Questo andrà ovviamente ad influire sul gameplay del titolo, svoltando l'esito delle battaglie. 

Advertisement

E voi, scenderete in campo il prossimo 18 maggio?

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato!