Iron Man 3: l'esplosiva colonna sonora del film con Robert Downey Jr.

Autore: Redazione NoSpoiler ,
Copertina di Iron Man 3: l'esplosiva colonna sonora del film con Robert Downey Jr.

Nonostante rimanga uno dei film più visti dei Marvel Studios, Iron Man 3 è il cinecomic che meno ha convinto i fan del Vendicatore Dorato.

Diretto da Shane Black che sostituisce Jon Favreau dietro la macchina da presa, la pellicola si allontana dallo stile classico dei cinefumetti per avvicinarsi a quello dei buddy movie.

Advertisement

Mai come in questo caso il buon Tony Stark - ancora sotto shock dopo la terribile Battaglia di New York combattuta in prima linea con gli Avengers - sarà suo malgrado costretto a fare affidamento più sulle persone che sulle sue armature.

Anche la colonna sonora - composta per l'occasione da Brian Tyler - abbandona sonorità hard rock e si fa più oscura per riflettere il tormento interiore di un genio, miliardario, playboy e filantropo in piena crisi d'identità.

Tony Stark in ginocchio sulla cover della colonna sonora di Iron Man 3

La tracklist di Iron Man 3 Original Motion Pictures Soundtrack

  1. Iron Man 3
  2. War Machine
  3. Attack on 10880 Malibu Point
  4. Isolation
  5. Dive Bombers
  6. New Beginnings
  7. Extremis
  8. Stark
  9. Leverage
  10. The Mandarin
  11. Heat and Iron
  12. Misfire
  13. Culmination
  14. The Mechanic
  15. Hot Pepper
  16. Another Lesson from the Mandarin
  17. Dr. Wu
  18. Return
  19. Battle Finale
  20. Can You Dig It (Iron Man 3 Main Titles)

Ascolta Iron Man 3 Original Motion Pictures Soundtrack

Advertisement

La colonna sonora di Iron Man 3 raddoppia

Si sa, l'ego di Tony Stark tende a essere abbastanza smisurato. Così per l'occasione è stato rilasciato un secondo album che contiene una serie di 12 brani ispirati dal settimo film del Marvel Cinematic Universe.

Tony Stark è in seria difficoltà sulla cover di Iron Man 3 Heroes Fall

La tracklist di Iron Man 3: Heroes Fall (Music Inspired by the Motion Picture)

  1. Ready Aim Fire (Imagine Dragons)
  2. Some Kind of Joke (Awolnation)
  3. Some Kind of Monster (Neon Trees)
  4. American Blood (Passion Pit)
  5. No Time (Rogue Wave)
  6. One Minute More (Capital Cities)
  7. Back to the Start (Mr Little Jeans)
  8. Keep Moving (Andrew Stockdale)
  9. Redemption (Redlight King)
  10. Big Bad Wolves (Walk the Moon)
  11. Bad Guy (3OH!3)
  12. Let's Go All the Way (Wandergirls feat. Ashley Hamilton and Robbie Williams)

Ed ecco a voi le bonustrack!

Dulcis in fundo ecco a voi tre vere e proprie chicche che solleticheranno le orecchie degli spettatori più attenti che sobbalzeranno sulla sedia quando sentiranno queste 3 super hits.

Advertisement
  • Blue (Da Ba Dee) by Eiffel 65

  • Mambo No. 5 (A Little Bit of...) by Lou Bega

  • Jingle Bells (Bombay Dub Orchestra Remix) by Joe Williams

Con tutte queste canzoni, Iron Man 3 è praticamente (anche) un musical.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Iron Man 3, può essere considerato il film di Natale del MCU?

La terza avventura di Tony Stark nel Marvel Cinematic Universe è ambientata nel periodo natalizio, ma questo basta a renderla un film di Natale?
Autore: Mattia Chiappani ,
Iron Man 3, può essere considerato il film di Natale del MCU?

La Fase 1 si è chiusa con il botto. The Avengers, il film che per la prima volta ha mostrato davvero ciò di cui era capace il Marvel Cinematic Universe, era arrivato in sala tra i dubbi di molti considerata la complessità del progetto e aveva lasciato a bocca aperta gli spettatori. La critica fu generalmente positiva nei confronti della pellicola e raccolse più di un miliardo e mezzo di dollari al botteghino. Un successo travolgente, che dimostrò al mondo che il MCU era un fenomeno da non sottovalutare, con una seconda Fase pronta a partire poco dopo.

Toccherà nuovamente a Tony Stark dare il via alle danze. Con Iron Man 3 prende infatti il via il nuovo ciclo del franchise, che passa definitivamente sotto il controllo di The Walt Disney Company e che inizia ad accelerare in vista di nuovi e ancora più ambiziosi traguardi. Il successo arriva senza grosse difficoltà, certificando la fiducia del pubblico nei progetti Marvel Studios. L'incasso totale è superiore al miliardo di dollari ed è tuttora al sesto posto della classifica dei migliori risultati al box office per il franchise.

Sto cercando altri articoli per te...