J.J. Abrams ha pensato a un reboot di Alias

Autore: Giacinta Carnevale ,
News
1' 48''
Copertina di J.J. Abrams ha pensato a un reboot di Alias

Mancano ormai pochi giorni all'uscita di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, l'attesissimo capitolo conclusivo della nuova trilogia di Guerre Stellari che debutterà nei cinema italiani giovedì 18 dicembre. La pellicola vede il ritorno dietro la macchina da presa di J.J. Abrams, dopo che nel 2015 aveva già diretto Il risveglio della Forza.

Come molti fan sapranno però, tra le prime creazioni del celebre regista e sceneggiatore americano ricordiamo senza dubbio #Alias. Stiamo parlando della nota serie televisiva andata in onda negli Stati Uniti dal 2001 al 2006 su ABC e che vedeva protagonista Jennifer Garner nei panni dell'agente della CIA, Sydney Bristow.

Advertisement

A distanza di 13 anni dall'ultimo episodio, sono molti i fan che ancora sperano in un possibile riavvio dello show. E adesso sembra proprio che J.J. Abrams stia considerando l'ipotesi di realizzare un reboot di Alias. A svelarlo è stata Maryann Brandon, regista e produttrice che da tempo collabora con Abrams, che intervistata da Awards Daily ha dichiarato:

Si ne abbiamo parlato. Io spesso gli ho fatto domande a tal proposito e lui mi ha sempre risposto 'Si forse'. Non ci sono idee diverse da quella. Voglio dire, adoro Jennifer Garner. È estremamente brava in quello che fa e quindi sarei felice se venisse realizzato un riavvio.

ABC

Alias

Advertisement

Nel 2010 già si era parlato di un possibile riavvio di Alias, ma ABC voleva eliminare tutti gli elementi che avevano trasformato la serie da un normale show di spionaggio ad un qualcosa di più fantascientifico. Tuttavia alla fine il progetto non andò mai oltre la fase di sviluppo. 

Lo scorso anno invece ad alimentare le speranze dei fan era stata proprio Jennifer Garner che, in un'intervista a Hollywood Reporter, aveva ammesso che un reboot di Alias era in lavorazione ma in una versione completamente diversa dalla serie originale. L'attrice poi aveva aggiunto che le sarebbe piaciuto partecipare, magari come una semplice guest star. 

Nell'attesa di scoprire se J.J. Abrams riuscirà davvero a realizzare un riavvio di Alias, il 18 dicembre arriverà nelle sale cinematografiche italiane Star Wars: L'Ascesa di Skywalker. 

E voi sareste favorevoli ad un reboot di Alias?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 1

The War of the Rohirrim: l'anime de Il Signore degli Anelli

Pubblicati logo, data e una prima immagine di questo prequel del Signore degli Anelli dal titolo The War of the Rohirrim.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
The War of the Rohirrim: l'anime de Il Signore degli Anelli

La fanbase di J.R.R. Tolkien si è piuttosto divisa dopo aver visto il primo teaser trailer della serie TV live-action di Amazon Studios Gli Anelli del Potere, andato in onda durante il Super Bowl 2022. Adesso, è il momento di dare un primo sguardo a un altro progetto, del tutto differente ma sempre ambientato nell'affascinante Terra di Mezzo.

Si tratta di The Lord of the Rings: The War of the Rohirrim ovvero un lungometraggio in stile anime per il quale Variety ha pubblicato la prima concept art ufficiale. È importante specificare che l'immagine è stata realizzata in fase di pre-produzione ed è utile al regista e al suo team per immaginare quello che potrebbe essere il prodotto finale. Non si tratta quindi di una immagine del film.

Sto cercando altri articoli per te...