James Gunn torna in DC Comics con nuovi progetti

Autore: Rebecca Megna ,
News
1' 54''
Copertina di James Gunn torna in DC Comics con nuovi progetti

Il regista James Gunn sarebbe in trattative, insieme al produttore Peter Safran, con Warner Bros. per un nuovo progetto cinematografico DC Comics, casa editrice statunitense specializzata in fumetti. A riportare la notizia in esclusiva è stato il sito americano The Hollywood Reporter, che ha parlato a nome di alcune fonti anonime.

Addirittura si parla di due progetti che vedranno Gunn dietro la macchina da cinepresa. "La DC è sicuramente in gioco", ha rivelato la fonte anonima al sito The Hollywood Reporter. 

Advertisement

Dopo aver diretto il film The Suicide Squad e la serie TV spin-off Peacemaker, James Gunn aveva già parlato del suo futuro nell'universo DC in un'intervista a Playlist a giugno 2022. Ed ecco arrivato lo scoop che vede il regista impegnato in progetti DC Comics, che però sono ancora top secret. Infatti, non è chiaro quale sia il gruppo di personaggi o l'eroe DC Comics su cui il regista si sta focalizzando. 

Advertisement

L'unica cosa che si sa è che James Gunn sta lavorando a nuovi misteriosi progetti insieme a Peter Safran, produttore del fanchise di Shazam! e del suo sequel. Va precisato che per il momento non ci sono state conferme o smentite ufficiali da parte di Warner o dello stesso Gunn

Sebbene non siano ancora state annunciate ufficialmente nuove serie TV, lo stesso Gunn nella sua intervista per The Playlist a inizio estate aveva dichiarato che stava seriamente lavorando "a un altro progetto DC" per il quale è sia sceneggiatore che regista. "E sono coinvolto anche in un altro paio di cose DC", aveva aggiunto in quell'occasione Gunn. Non resta che attendere per scoprire quale storia porterà sul grande schermo il regista statunitense.

Quali potrebbero essere i progetti di James Gunn con DC Comics?

James Gunn è concentrato sulla seconda stagione di Peacemaker. Inoltre, secondo le indiscrezioni, il regista starebbe anche lavorando a uno spin-off di The Suicide Squad dedicato ad Amanda Walker, la direttrice dell'agenzia segreta A.R.G.U.S. interpretata dall'attrice Viola Davis. 

Tra i progetti attesi del regista ci sono: Guardiani della Galassia: Lo speciale natalizio, in arrivo su Disney+ a Natale 2022, e Guardiani della Galassia 3 con Star-Lord interpretato da Chriss Patt, che uscirà nelle sale cinematografiche il 5 maggio 2023 negli Stati Uniti. 

Immagine di copertina via 123RF

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

I Guardiani della Galassia alla DC? Le parole di James Gunn

Gli attori di Guardiani della Galassia, Star-Lord & Co., potrebbero passare da Marvel Studios a Warner Bros. per i cinecomic DC.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
I Guardiani della Galassia alla DC? Le parole di James Gunn

Dopo il paventato passaggio (ancora possibile) dell'attore Kumail Nanjiani da Marvel a DC (ha interpretato Kingo nel film Eternals) adesso è il turno del cast della trilogia Marvel di Guardiani della Galassia di passare in DC. La voce è insistente e ha come protagonista il regista e sceneggiatore James Gunn.

La premessa è che James Gunn, regista e sceneggiatore della trilogia di Guardiani della Galassia per Marvel Studios, è stato assunto da Warner Bros. per gestire il futuro dei cinecomic DC. Quindi dopo l'uscita di Guardiani della Galassia Vol. 3, Gunn darà anima e corpo a DC per riportare in auge i cinecomic targati DC.

Sto cercando altri articoli per te...