Jared Leto torna da un ritiro nel deserto di 12 giorni e scopre della pandemia

Autore: Mara Siviero ,
Copertina di Jared Leto torna da un ritiro nel deserto di 12 giorni e scopre della pandemia

Scoprire di punto in bianco essere nel bel mezzo di una pandemia non deve essere semplice.

Per quanto possa sembrare impossibile, questo è quello che è successo a Jared Leto: il cantante e attore, infatti, è tornato “in un mondo completamente diverso” lunedì 16 marzo, dopo dodici giorni di meditazione e totale isolamento nel deserto.

Advertisement

È stato lo stesso Leto a comunicare quanto accaduto sui suoi profili social, ammettendo di non aver avuto assolutamente idea di quanto stesse succedendo nel mondo e della diffusione pandemica del Coronavirus:

Wow, 12 giorni fa ho iniziato una silenziosa meditazione nel deserto. Eravamo completamente isolati. Nessun telefono, nessuna comunicazione, ecc. Non avevamo idea di cosa stesse succedendo al di fuori.

In seguito, l’attore e cantante ha dichiarato:

Sono arrivato ieri in un mondo davvero diverso. Un mondo che è stato cambiato per sempre. Sorprendente – per non dire altro. Sto ricevendo messaggi da amici e parenti da tutto il mondo e mi sto aggiornando su quello che sta succedendo.

In conclusione, Leto ha voluto mandare degli auguri e degli avvertimenti ai suoi fan per la loro sicurezza:

Spero che voi e i vostri cari stiate bene. Invio energia positiva a tutti voi. Rimanete dentro. Rimanete al sicuro.

Jared Leto dovrebbe tornare sul grande schermo, se tutto va bene, nell’estate 2020 con il film Morbius, in cui interpreta l’enigmatico personaggio e antieroe Marvel Michael Morbius.

Advertisement

In seguito, lo si vedrà al fianco di Denzel Washington e Rami Malek in The Little Things, film che dovrebbe uscire, in America, a gennaio 2021.

Per ora, le date di uscita di entrambi i film non hanno subìto slittamenti di alcun tipo.

Advertisement

Via Deadline

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

I Metalicca su Stranger Things: "Scioccati dal finale"

Leggi il commento dei Metalicca al finale di Stranger Things 4 e all'uso del loro brano Master of Puppets, la canzone di Eddie.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
I Metalicca su Stranger Things: "Scioccati dal finale"

Stranger Things 4 ha regalato ai suoi fan un finale pieno di colpi di scena e situazioni memorabili. In una di queste è protagonista il personaggio di Eddie Munson, interpretato da Joseph Quinn.

Attenzione quindi: seguono spoiler sul finale della quarta stagione di Stranger Things

Sto cercando altri articoli per te...